Serve assistenza?
02 55 55 5

I mutui seconda casa permettono di finanziare l'acquisto di una seconda abitazione al mare, in montagna o come investimento. A differenza del mutuo prima casa, il mutuo per l'acquisto della seconda casa non gode delle stesse agevolazioni e comporta condizioni economiche diverse.

Innanzitutto, il mutuo seconda casa è tassato al 2% rispetto allo 0,25% e, più generalmente, viene concesso a condizioni economicamente più restrittive rispetto a quelle per la prima casa.

Una di queste ad esempio è legata al fatto che le banche limitano il cosiddetto LTV (rapporto tra importo del mutuo e valore dell'immobile) al 60%-70% e verificano che l'impatto della rata mensile sul reddito sia inferiore al 25%. Per questi motivi è fondamentale confrontare le migliori offerte di mutuo seconda casa in modo da assicurarsi di stipulare il mutuo alle condizioni più vantaggiose.

Rata mensile
261,31€
Prodotto
Prontomutuo Variabile
Finalità
Acquisto seconda casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,35% (Media Euribor 6M + 0,55%)
Tipo Tasso
Variabile
TAEG
2,57%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 62.715,10
Rata mensile
261,31€
Rata mensile
266,72€
Prodotto
Mutuo Arancio Acquisto - Tasso Variabile - Euribor
Finalità
Acquisto seconda casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,71% (Euribor 3M + 0,55%)
Tipo Tasso
Variabile
TAEG
2,99%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.911,86
Rata mensile
266,72€
Rata mensile
270,59€
Prodotto
Mutuo Con Garanzia Prima Casa
Finalità
Acquisto seconda casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,73% (Euribor 3M + 1,02%)
Tipo Tasso
Variabile
TAEG
3,34%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.941,49
Rata mensile
270,59€
Rata mensile
272,32€
Prodotto
Prontomutuo Variabile Consap Under 36
Finalità
Acquisto seconda casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,80% (Media Euribor 6M + 1,00%)
Tipo Tasso
Variabile
TAEG
3,04%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.356,70
Rata mensile
272,32€
Rata mensile
272,72€
Prodotto
Mutuo Crédit Agricole
Finalità
Acquisto seconda casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,82% (Euribor 6M + 0,77%)
Tipo Tasso
Variabile
TAEG
3,29%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.451,83
Rata mensile
272,72€

*Annuncio Promozionale, per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Simulazione mutuo seconda casa

L’acquisto di una seconda casa è un impegno economico importante che è possibile affrontare per gradi. La scelta delle migliori condizioni relative al tasso del mutuo e allo spread, alla durata del piano di ammortamento e ad altri eventuali benefici sui costi accessori passa da un accurato confronto delle offerte, accessibile senza impegno con gli strumenti forniti da Facile.it. Vediamo un esempio di calcolo mutuo seconda casa:

  • Capitale erogato: 90.000€
  • Tasso: 0,55%
  • TAEG: 0,95%
  • Rata mensile: 396,09€
  • Durata: 20 anni
  • Spese di perizia: 280€
  • Spese di istruttoria: 599€
  • Importo totale restituito: 98.298,33€

Per personalizzare la tua richiesta, tramite il nostro calcolatore della rata mutuo puoi già farti un'idea iniziale dell'esborso mensile inserendo l'importo che vuoi richiedere, il tasso e la durata del piano di rimborso. Inoltre, simulando un confronto delle migliori offerte mutuo seconda casa proposte dalle banche potrai confrontare diversi preventivi di mutuo scegliendo la finalità acquisto seconda casa e trovare quello che più si adatta alle tue esigenze.

Cosa cambia tra mutuo prima casa e seconda casa?

Le agevolazioni fiscali sui finanziamenti per l'acquisto della seconda casa vengono concesse con qualche vantaggio economico in meno rispetto a quelle sui mutui prima casa, ma con maggiore libertà per quanto riguarda la collocazione dell’immobile e le sue caratteristiche.

Tramite un mutuo per seconda casa è possibile finanziare immobili situati nello stesso comune di residenza ma anche case per le vacanze o acquistate come investimento, senza limiti relativi alla categoria catastale, elemento discriminante invece per accedere ai finanziamenti per la prima casa. È infatti possibile fare richiesta per un mutuo seconda casa per abitazioni di lusso, categoria esclusa dai mutui prima casa, e per immobili situati anche al di fuori del comune di residenza.

Sono al contrario generalmente più ristretti i requisiti di accesso al mutuo, in particolare per quanto riguarda il rapporto tra rata e reddito familiare. A maggior ragione se si è acceso un mutuo seconda casa a tasso variabile, il reddito deve permettere di ammortizzare anche le eventuali oscillazioni dei tassi.

Inoltre, gli istituti di credito riducono l’importo massimo erogabile, a volte fissato entro il 70% del valore dell’immobile, e l’importo della rata rispetto al reddito, stabilendo che non superi ad esempio il 25% delle entrate mensili del cliente.

I tassi sui mutui per acquisto seconda casa

Anche sulle seconde case sono previste formule di finanziamento a tasso fisso e a tasso variabile. La scelta di un mutuo a tasso fisso per una seconda abitazione permette di fare affidamento su una rata costante nel tempo, offrendo la certezza di un tasso di interesse non più soggetto a modifiche per l’intera durata del piano di rimborso.

Un mutuo acquisto seconda casa a tasso variabile invece consente di approfittare di eventuali variazioni vantaggiose dell’indice Euribor o del tasso BCE che comportino un abbassamento della rata mensile, ma potrebbe risultare più rischioso in quanto non sono da escludere variazioni al rialzo.

Per fare un confronto più concreto, prendiamo ad esempio una richiesta di mutuo seconda casa da 200.000€ di durata ventennale, per un'abitazione del valore di 250.000€ situata a Milano. Se si opta per una soluzione a tasso fisso, il TAN e il TAEG delle offerte più convenienti si aggirano intorno, rispettivamente, al 2 e 2,50%.

Per un mutuo seconda casa a tasso variabile dello stesso importo, invece, i tassi scendono attorno allo 0,70% per quanto riguarda il TAN e all'1-1,20% per il TAEG. Confrontando i tassi si nota quindi come quella del tasso variabile possa apparire come una soluzione più conveniente, quantomeno inizialmente, ma la situazione patrimoniale del richiedente deve permettere di poter sostenere un eventuale rialzo nel medio e lungo periodo.

Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 4.3 su 5 (basata su 54 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Mutuo Prima Casa

Confronta i nostri prodotti

Calcola rata mutuo

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

© 2023 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968