02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Mutuo Ristrutturazione: confronta i mutui per ristrutturare casa

  • 1 Confronta le migliori banche
  • 2 Trova il mutuo ristrutturazione per te
  • 3 Ricevi la fattibilità in 24 ore

I nostri partner

  • logo Cariparma
  • logo BNL
  • logo ING Direct
  • logo CheBanca!
  • logo Webank
  • logo Intesa Sanpaolo
  • logo Deutsche Bank
  • logo Banca Popolare di Milano
  • logo Banco Popolare
  • logo UBI Banca Popolare di Bergamo
  • logo Carige
  • logo IWBank
  • logo Banco Popolare Mantova
  • logo Friuladria

Mutuo ristrutturazione

Il mutuo per ristrutturazione consente di ottenere dalla Banca un finanziamento per poter avere la liquidità necessaria a eseguire i lavori di ristrutturazione degli interni e degli esterni della tua casa.

Su Facile.it confronti online le offerte di mutuo ristrutturazione delle migliori banche, richiedi il preventivo in pochi click e ricevi entro 24h l’esito della tua richiesta di fattibilità: un nostro consulente ti contatterà personalmente per fornirti assistenza dedicata in ogni fase del processo, dalla ricerca fino all’ottenimento del finanziamento; in questo modo, sarai certo che la concessione del mutuo avverrà alle condizioni stabilite e nei tempi concordati.

Ottenere un mutuo per ristrutturare casa non è mai stato così facile. Compila un solo preventivo e scopri subito le migliori proposte messe a tua disposizione dalle banche partner di Facile.it; solo in questo modo potrai avere accesso a condizioni esclusive che ti consentiranno di risparmiare ancora di più!

Fai un preventivo

Vota il nostro servizio:

Valutazione media: 2,3 su 5 (basata su 20 voti)

Cosa serve per il mutuo?

Ai fini dell'ottenimento di un mutuo ristrutturazione è necessario fornire alla Banca tutti i documenti relativi ai lavori necessari alla modifica dell’immobile indicando la previsione delle spese e la tipologia di manutenzione, che può essere ordinaria o straordinaria.

Per lavori di manutenzione ordinaria si intendono piccoli interventi edilizi che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture dell’immobile, integrazione o mantenimento in efficienza degli impianti tecnologici presenti.

Nel caso, invece, di interventi di manutenzione straordinaria occorrerà presentare alla Banca il progetto edilizio e una denuncia di inizio attività (Dia) insieme alla richiesta di mutuo. Per interventi di manutenzione straordinaria si intendono le opere utili a rinnovare e sostituire parti strutturali di un immobile e il consolidamento.

Scopri le tipologie di mutuo confrontate su Facile.it:

I vantaggi di Facile.it

  • veloce

    Veloce

    Ti aiutiamo a confrontare 40 banche in 2 minuti e a ricevere l’esito della verifica di fattibilità in meno di 24h.

  • personale

    Personale

    I nostri consulenti ti aiuteranno ad ottenere il mutuo dalla richiesta fino alla stipula. Pensiamo a tutto noi!

  • gratis

    Gratuito

    Il nostro servizio è gratis e senza impegno. Non ci sono commissioni a carico del cliente.

Oltre 50.000 utenti ci hanno scelto per risparmiare sul mutuo

News Mutui

Vai alle News

Trova il miglior mutuo ristrutturazione: come fare

Facile.it permette di simulare e confrontare online le offerte di mutui per ristrutturare casa delle migliori banche; ING Direct, Intesa Sanpaolo, BNL e CheBanca! sono solo alcuni dei partner di Facile.it per cui è possibile richiedere la fattibilità di un mutuo ristrutturazione. Scegli il mutuo per ristrutturare la tua abitazione con la rata migliore per te, clicca su "verifica fattibilità" e procedi con la richiesta online.

Segui le indicazioni del nostro "Come fare" e trova il mutuo ristrutturazione che fa per te in sole 3 mosse!

  • 1 Compila il modulo e confronta le offerte

    Fai un preventivo

    Compila la tua richiesta di mutuo ristrutturazione e inizia il confronto per visualizzare i preventivi adatti a te. Successivamente, potrai modificare la tua ricerca.

    Compila correttamente tutti i campi: in questo modo troverai le offerte di mutuo adatte a te.
  • 2 Richiedi fattibilità

    Confronta i risultati

    Scegli la Banca con l'offerta migliore per te e completa il modulo di richiesta di fattibilità, gratis e senza impegno, per ottenere mutui a condizioni esclusive.

    Accedi alle condizioni esclusive riservate solo richiedendo il mutuo ristrutturazione con il nostro sito.
  • 3 Ricevi l'esito e risparmia

    Scegli e risparmia

    Il nostro consulente ti supporterà fino alla stipula del mutuo ristrutturazione. Su Facile.it ricevi assistenza professionale gratuita e risparmi fino a 15.000€ sul mutuo.

    Facile.it ti aiuterà a formularela tua richiesta. La decisione finale di erogare il mutuo spetta alla banca.

Consigli: Mutuo ristrutturazione

Presenta sempre tutti i documenti sui lavori di ristrutturazione

Per la concessione di un mutuo ristrutturazione la Banca valuterà la richiesta di finanziamento dopo aver analizzato i documenti che definiscono l’effettiva portata dei lavori necessari alla modifica dell’immobile. Quindi, oltre ai documenti standard che la Banca richiede per i mutui prima casa, ti verranno richiesti i dettagli sui lavori di ristrutturazione.

Documenti necessari:

  • Autorizzazione del Comune - deve essere richiesta e rilasciata dal Comune in cui si trova l’immobile ed è necessaria all’avvio dei lavori.
  • Preventivo dei lavori - viene richiesto per i lavori di manutenzione ordinaria e deve contenere un elenco delle voci di intervento. Il preventivo di spesa deve essere presentato alla Banca in allegato all’autorizzazione edilizia rilasciata dal Comune.
  • Progetto edilizio - è il documento tecnico del progetto dei lavori che viene richiesto solo per gli interventi di manutenzione straordinaria.
  • DIA - è la dichiarazione di inizio attività e deve essere presentata in caso di lavori di manutenzione straordinaria. La Dia certifica la regolarità edilizia dei lavori di manutenzione e deve essere accompagnata da una relazione tecnica redatta da professionista.
  • Concessione edilizia - è necessaria solo quando sono previste opere grandi, come l’ampliamento di parte dell’immobile.

Approfitta delle agevolazioni fiscali

Se hai fatto richiesta e ottenuto un mutuo finalizzato alla ristrutturazione del tuo immobile potrai beneficiare delle agevolazioni fiscali previste per i mutui prima casa. Grazie all’agevolazione avrai diritto a una detrazione del 19% dall'Irpef (Imposta sul reddito delle persone fisiche, prevista sugli interessi passivi e/o gli oneri accessori pagati per il mutuo. L’importo massimo sul quale puoi calcolare la detrazione del 19% è pari a2.582,28€.

Per avere diritto all’agevolazione fiscale dovrai rispettare alcune condizioni fondamentali:

  • I lavori previsti per la ristrutturazione sono tali se rappresentano un intervento rivolto a trasformare l’immobile completamente o almeno in parte.
  • L'immobile da ristrutturare deve essere l’immobile nel quale il mutuatario intende vivere abitualmente.
  • Il mutuo deve essere sottoscritto entro 6 mesi, antecedenti o successivi, dalla data di inizio dei lavori di ristrutturazione.
  • L'immobile deve essere destinato ad abitazione principale entro 6 mesi dal termine dei lavori di ristrutturazione.
  • Il mutuo deve essere acceso dalla persona che avrà il possesso dell'immobile a titolo di proprietà.

Domande frequenti sui mutui

In un'unica pagina hai la risposta a tutti i principali dubbi sul servizio di confronto dei mutui on line di Facile.it.

Qual è la durata massima di un mutuo?

Un mutuo ha una durata minima di 5 anni, mentre la massima può oscillare dai 30 ai 50. Le durate più richieste, solitamente, sono quelle che vanno dai 10 ai 30 anni.

Qual è l'importo massimo finanziabile con un mutuo?

Solitamente l'importo massimo finanziabile è pari all'80% del valore dell'immobile, ma può variare in base alla tipologia del finanziamento.

Sono previste agevolazioni fiscali sul mutuo?

Per i mutui sono previsti diversi tipi di agevolazioni, che variano in base alla tipologia di mutuo e all'anno della stipula.

Tutte le domande frequenti

Banche

La maggior parte delle banche confrontate su Facile.it comprende offerte di mutuo indicate per chi vuole ristrutturare l'abitazione.

  • BNL - Parte del Gruppo BNP Paribas dal 2006 e nata nel 1913.
  • ING Direct - Famosa banca diretta del Gruppo ING, nato in Olanda nel 1991.
  • Cariparma - Presente in Italia con tre marchi: CRPP, Friuladria e Carispezia.
  • Deutsche Bank - Nata a Berlino nel 1870, diffusa oggi in oltre 70 Paesi.
  • UBI Banca - Attiva in Italia con 8 banche di rete e oltre 1.700 sportelli.
  • Barclays - Presente nel mondo in oltre 50 Paesi e in Italia dal 1990.

Banche

Chi è Facile.it

Facile.it è un mediatore creditizio, che compara le migliori offerte di mutuo e di prestito on line delle banche operanti in Italia, fornendo un aiuto costante ai suoi utenti.

Facile.it è anche un comparatore di assicurazioni on line delle principali compagnie.  Grazie alla qualifica di broker assicurativo, ogni mese intermedia oltre 30.000 polizze e permette agli italiani di risparmiare confrontando i preventivi delle assicurazioni auto e delle assicurazioni moto.

Su Facile.it esistono molti altri servizi per tagliare le spese domestiche: puoi comparare in pochi istanti  le offerte internet e telefono, ma anche i fornitori gas e luce attivi sul mercato italiano. Su Facile.it la convenienza raddoppia, con i migliori codici sconto e le offerte online. Risparmia con gli sconti su Facile.it!

Accedi con Facebook... (consigliato)

Oppure
...o con la tua email

Inserisci l'indirizzo utilizzato per il preventivo. Riceverai un'email che ti permetterà di visualizzare i tuoi preventivi.

Recupera i tuoi preventivi »