Assicurazioni Animali: la polizza per animali domestici

  • 1 Confronta le diverse assicurazioni animali
  • 2 Approfitta degli sconti esclusivi di Facile.it
  • 3 Scegli l'offerta migliore per te

Assicurazione Cane e Gatto

Gli animali a quattro zampe possono diventare dei veri e propri membri del nucleo familiare e, come qualsiasi altro familiare, possono causare danni a cose o persone. In questi casi è il proprietario ad essere civilmente responsabile. Gli animali domestici possono poi ammalarsi, essere coinvolti in un incidente e necessitare di cure veterinarie. Stipulare un'assicurazione per animali domestici è quindi importante perché facilita l’accesso alle spese mediche, offrendo al tuo amico a quattro zampe una copertura completa.

Assicurazione per cane online

L’assicurazione cane, con la garanzia responsabilità civile terzi, tutela il padrone e chi è intorno da possibili lesioni o da danni che il cane può causare durante le uscite al parco o in casa, così come protegge il cane stesso da eventuali infortuni che lo coinvolgono.

Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 177 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 01/03/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Assicurazione per gatto online

La polizza gatto online protegge il tuo gatto dal punto di vista legale e sanitario in caso di infortuni, malattie, ricoveri e trattamenti di riabilitazione in cliniche veterinarie ma anche in caso di danni a oggetti o persone.

Coperture animali domestici

La copertura RC legata a cani e gatti non copre unicamente i danni che gli animali domestici possono causare a terze persone o loro proprietà, ma anche la salute dell’animale.

Quali sono le garanzie disponibili?

Fra le coperture disponibili gli amici a quattro zampe troviamo:

  • Tutela sanitaria per gli animali: rimborso delle spese sostenute per interventi chirurgici a cani e gatti, dovuti a infortunio, incidente o malattia
  • Tutela per danni arrecati a terzi: per danni causati dall’animale domestico a cose o persone
  • Consulenza e Tutela Legale: per avere un’adeguata consulenza legale e assistenza in caso di controversie

Calcolo del premio per l'assicurazione animali domestici

Il premio della polizza cane e gatto è soggetto a variazioni a seconda dell’età anagrafica, oltre che alle condizioni di salute dell’animale. Questo perché, andando avanti con l’età, il cane o il gatto potrebbe necessitare di cure più o meno costose anche in base alla razza specifica.

Infine, si ricorda che nel calcolo del premio della polizza pet online si dovranno considerare eventuali servizi aggiuntivi previsti da alcune compagnie di assicurazioni, come ad esempio l’assistenza 24 ore su 24 e il supporto per la ricerca e recupero dell’animale smarrito.

L’assicurazione cane è obbligatoria?

Fino al 2009 esisteva una sorta di black list di razze di cani considerate pericolose, o più precisamente dall'aggressività non controllata, che erano soggette all'obbligo di stipula di una polizza Rc per danni a terzi causati dal cane stesso. L'ordinanza del 3 marzo 2009 del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali ha poi cancellato quella lista nera, basandosi sul concetto che i padroni dei cani sono sempre responsabili, civilmente e penalmente, dei danni o delle lesioni provocati dal proprio animale, a prescindere dalla razza. Con l'abrogazione della black list delle razze pericolose è di conseguenza caduto l'obbligo di assicurare i cani che ne facevano parte.

Tuttavia, l'articolo 3 comma 4 dell'ordinanza del 6 agosto 2013 emanata dal Ministero della Salute (e confermata successivamente), ha sancito che i proprietari dei cani inseriti nel Registro dei cani dichiarati a rischio elevato di aggressività compilato e aggiornato dai servizi veterinari, devono obbligatoriamente sottoscrivere una polizza di responsabilità civile per danni contro terzi causati dal proprio animale.

Allo stato attuale, quindi, l'assicurazione animali domestici è obbligatoria solo dietro segnalazione del veterinario e solo nel caso in cui il cane, al di là della razza e della taglia, si sia reso protagonista di episodi di morsicatura e aggressione o mostrato un carattere incline alla violenza o comunque poco equilibrato, finendo nell'apposito Registro. In tutti gli altri casi l'assicurazione resta facoltativa, anche se vivamente consigliata: ricordiamo infatti che per l'articolo 2052 del Codice Civile il proprietario di un animale o chi se ne serve per il tempo in cui lo ha in uso, è responsabile dei danni cagionati dallo stesso, sia che fosse sotto la sua custodia, sia che fosse smarrito o fuggito, salvo che provi il caso fortuito.

Scopri tutte le assicurazioni confrontate su Facile.it:

Accedi con Facebook... (consigliato)

Oppure
...o con la tua email

Inserisci l'indirizzo utilizzato per il preventivo. Riceverai un'email che ti permetterà di visualizzare i tuoi preventivi.

Recupera i tuoi preventivi