Serve assistenza?
02 55 55 777

Offerte Gas: confronta le tariffe gas casa e risparmia

A quali tariffe sei interessato?
Analizza le bollette e scopri se puoi risparmiare

Le offerte gas più convenienti di Giugno 2024

Di seguito trovi le nostre tariffe più vantaggiose per la fornitura di gas metano. La stima della spesa mensile relativa al gas è stata calcolata su un nucleo familiare composto da 2 persone nel comune di Roma, considerando come pagamento per la bolletta l’addebito bancario.

I consumi annui stimati sono di circa 625smc considerando un’utilizzo del gas per cucina e riscaldamento, perlopiù di sera o nel weekend, in un’abitazione di circa 60-80 mq.

Spesa mensile:
140,29€
€ 1.683,43/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
segnoVerde
Prodotto:
GasVerde SmartX
Tipologia offerta:
Prezzo fisso (bloccato: 12 mesi)
Prezzo/Smc:
€ 0,3900
Quota fissa inclusa:
12 €/mese
Bolletta:
Digitale, Cartacea
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
140,29€
€ 1.683,43/anno
Spesa mensile:
140,29€
€ 1.683,43/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
segnoVerde
Prodotto:
GasVerde SmartX - Subentro
Tipologia offerta:
Prezzo fisso (bloccato: 12 mesi)
Prezzo/Smc:
€ 0,3900
Quota fissa inclusa:
12 €/mese
Bolletta:
Digitale, Cartacea
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
140,29€
€ 1.683,43/anno
Spesa mensile:
143,34€
€ 1.720,10/anno
Fornitore:
ENEL ENERGIA SPA
Prodotto:
E-light Gas - Subentro
Tipologia offerta:
Prezzo fisso (bloccato: 12 mesi)
Prezzo/Smc:
€ 0,5000
Quota fissa inclusa:
12,00 €/mese
Bolletta:
Digitale
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
143,34€
€ 1.720,10/anno
Spesa mensile:
143,64€
€ 1.723,64/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
ARGOS
Prodotto:
Gas Naturale Fisso Facile
Tipologia offerta:
Prezzo fisso (bloccato: 12 mesi)
Prezzo/Smc:
€ 0,4200
Quota fissa inclusa:
10 €/mese
Bolletta:
elettronica, cartacea
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
143,64€
€ 1.723,64/anno
Spesa mensile:
146,22€
€ 1.754,62/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
ARGOS
Prodotto:
Gas Naturale Variabile Facile
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSBG + 0,0250 €
Quota fissa inclusa:
10 €/mese
Bolletta:
Elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
146,22€
€ 1.754,62/anno

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Analizza le bollette e scopri se puoi risparmiare

Le 20 migliori tariffe gas di Facile.it a confronto

Facile.it confronta per te le offerte gas per la casa e trova il contratto gas più conveniente in base alle tue abitudini di consumo per farti risparmiare sulla bolletta. Trova l'offerta che fa per te scorrendo i prezzi aggiornati per ciascun fornitore per il consumo del gas per la casa:

FORNITORE
OFFERTA
PREZZO SMC
COSTO
Segno VerdeGasVerde SmartX0,3900€/Smc140,29€ al mese
Segno VerdeGasVerde SmartX - Subentro0,3900€/Smc140,29€ al mese
ENEL ENERGIA SPAE-light Gas - Subentro0,5000€/Smc143,34€ al mese
ARGOSGas Naturale Fisso Facile0,4200€/Smc143,64€ al mese
ARGOSGas Naturale Variabile FacilePSBG + 0,0250 €/Smc146,22€ al mese
PULSEEPulsee Gas RELAX IndexPsbil + 0,0000 €/Smc147,51€ al mese
PULSEEGas RELAX Fix0,4890€/Smc148,38€ al mese
EDISON ENERGIA SPADynamic Plus GasPSV + 0,000€/Smc149,75€ al mese
Acea EnergiaAcea Start GasPSV + 0,0250 €/Smc150,45€ al mese
EDISON ENERGIA SPADynamic GasPSV + 0,065€/Smc152,18€ al mese
EDISON ENERGIA SPADynamic Gas - Prima AttivazionePSV + 0,065€/Smc152,18€ al mese
EDISON ENERGIA SPADynamic Gas - subentroPSV + 0,065€/Smc152,18€ al mese
EDISON ENERGIA SPAWorld GasPSV + 0,0000 €/Smc153,39€ al mese
WekiwiGas alla fonte 12 mesi -Facile -Prima AttivazionePSV + 0,0500 €/Smc153,62€ al mese
WekiwiGas alla fonte 12 mesi - FacilePSV + 0,0500 €/Smc153,62€ al mese
WekiwiGas alla fonte 12 mesi - Facile - SubentroPSV + 0,0500 €/Smc153,62€ al mese
Eni PlenitudeFixa Time Gas Web - Prima Attivazione0,4803€/Smc154,08€ al mese
Eni PlenitudeFixa Time Gas Web0,4803€/Smc154,08€ al mese
Eni PlenitudeFixa Time Gas Web - Subentro0,4803€/Smc154,08€ al mese
WekiwiGas a prezzo fisso 12 mesi0,4500€/Smc154,09€ al mese

PSV è la sigla che indica il prezzo variabile a cui il fornitore compra il gas all’ingrosso. Dopo questa sigla trovi l’importo che il fornitore applica in aggiunta al prezzo variabile. I prezzi mensili sopra riportati sono stimati sulla base di un consumo annuo di 1550 Smc.

Le 5 migliori offerte gas a prezzo fisso e bloccato di Giugno 2024

FORNITOREOFFERTA GASCOSTOPREZZO GAS
SegnoVerdeGas Verde SmartX140,29€ al mese0,3900€/Smc
WekiwiGas a prezzo fisso 12 mesi - Carica143,40€ al mese0,3800€/Smc
ArgosGas Naturale Fisso Facile143,64€ al mese0,4200€/Smc
SorgeniaNext Energy Smart150,99€ al mese0,4800€/Smc
WekiwiGas a prezzo fisso 12 mesi154,09€ al mese0,4500€/Smc

Un'offerta gas a prezzo fisso permette di proteggersi dalle variazioni del prezzo del gas sul mercato all’ingrosso, tutelandosi contro eventuali rincari della fornitura dovuti a tensioni geopolitiche, oscillazioni della domanda e dell’offerta o problemi nella catena di approvvigionamento. Le offerte gas a prezzo fisso sono indicate per chi desidera maggiore tranquillità, rinunciando alla possibilità di risparmiare sui costi in bolletta quando il prezzo del gas sul mercato all’ingrosso scende, per usufruire di un prezzo bloccato che in genere non cambia per almeno 12 mesi.

Le 5 migliori offerte gas a prezzo indicizzato e variabile di Giugno 2024

FORNITOREOFFERTA GASCOSTOPREZZO GAS
ENIServizio Tutela Vulnerabili Gas125,83€ al mesePSV + 0,0800 €/Smc
ArgosGas Naturale Variabile Facile137,07€ al mesePSV + 0,2500 €/Smc
PulseeGas RELAX Index138,35€ al mesePSV + 0,0000 €/Smc
EdisonDynamic Plus Gas140,60€ al mesePSV + 0,0700 €/Smc
AceaAcea Start Gas141,30€ al mesePSV + 0,0250 €/Smc

Scegliere un'offerta gas a prezzo indicizzato significa pagare un costo della componente energia diverso ogni mese, aggiornato in base all’andamento del mercato all’ingrosso del gas. Le oscillazioni possono essere considerevoli, sia con aumenti del prezzo del gas pagato in bolletta, sia con forti riduzioni del prezzo per risparmiare sui costi in bolletta. Le offerte gas a prezzo variabile sono indicate per chi desidera sfruttare l’andamento del mercato all’ingrosso, nel tentativo di spendere meno sui costi in bolletta quando il costo del gas si riduce negli hub europei e italiani. È un piano tariffario più versatile, ideale per chi ha un fabbisogno di gas contenuto.

Riepilogo delle nostre offerte gas

RIEPILOGODETTAGLI
Offerte disponibili26
Fornitori confrontati14
Prezzo mensile più basso15€
Tipologia offerteA prezzo fisso e indicizzato
Gas: confronta le tariffe

Domande frequenti sulle offerte gas

Come scegliere l'offerta gas per la casa più conveniente?

Per trovare e attivare la tariffa gas più conveniente per te, definisci prima di tutto le tue abitudini di consumo (usi il gas per l'acqua sanitaria, per il riscaldamento o anche per la cottura dei cibi?), poi compara le offerte gas presenti sul mercato con Facile.it e confrontale periodicamente per trovare la tariffa più economica. Infine, valuta se attivare un'offerta gas a prezzo bloccato o indicizzato, per essere sicuro di scegliere il piano più adatto al tuo fabbisogno energetico di gas metano. Una volta che hai scelto la tariffa adatta alle tue abitudini di consumo, puoi attivare la fornitura online in pochi semplici passi, inviando i documenti e le informazioni necessarie alla nuova compagnia energetica per avviare la procedura di cambio fornitore.

Qual è il fornitore gas più economico?

Per scoprire qual è il fornitore di gas più conveniente puoi fare una rapida comparazione su Facile.it compilando l'apposito form, inserendo soltanto poche informazioni personali come l'indirizzo di residenza, il numero di persone che abitano la casa e il tipo di utilizzo del gas (per cottura, acqua calda sanitaria, riscaldamento). In questo modo potrai ottenere in pochi passi un preventivo personalizzato, per valutare le proposte dei vari operatori e individuare il fornitore che mette a disposizione le offerte gas più economiche per risparmiare.

Che cosa comporta il passaggio ad un nuovo fornitore gas?

Se scegli di cambiare fornitore di gas devi tenere presente che il contatore non viene sostituito e la fornitura non viene interrotta: semplicemente, il nuovo fornitore comunica il cambiamento di compagnia energetica al vecchio venditore, per chiudere il vecchio contratto e attivare quello nuovo. Il passaggio a un nuovo fornitore non comporta inoltre nessun costo da sostenere, basta pagare l’ultima fattura con il precedente fornitore e corrispondere eventuali pendenze.

Come ridurre il consumo di gas per il riscaldamento?

Esistono piccoli accorgimenti che possono fare la differenza per ridurre i consumi di gas, tra cui:

  • limitare le dispersioni di calore migliorando l’isolamento termico dell’abitazione, ad esempio realizzando un cappotto termico interno o esterno, oppure eliminando i ponti termici installando delle nuove finestre ad alta efficienza con doppi o tripli vetri;
  • abbassare la temperatura del riscaldamento in casa a 19°C, considerando che è possibile risparmiare fino al 10% sui consumi di gas per ogni grado in meno;
  • installare i regolatori di flusso a tutti i termosifoni, anche in presenza del riscaldamento autonomo;
  • mantenere gli impianti puliti per far sì che funzionino in modo efficiente, effettuando tutti gli interventi di manutenzione periodica;
  • schermare le finestre di notte usando persiane o tende molto spesse, per ridurre le dispersioni di calore;
  • scegliere impianti a gas ad alta efficienza e basso consumo, come la caldaia a condensazione al posto del vecchio generatore a gas;
  • ridurre gli sprechi di acqua calda attraverso buone abitudini di consumo, ad esempio preferendo la doccia al bagno e chiudendo sempre l’acqua quando non serve.

Quale compagnia gas conviene di più?

Tra gli operatori che propongono le tariffe per il gas più convenienti in Italia ci sono compagnie energetiche come Wekiwi, Argos, Pulsee, Edison, Enel, Eni, Sorgenia, Illumia, Agsm, Alperia, Iren e Utilità. Per trovare il fornitore di gas che propone l’offerta più vantaggiosa devi solo comparare le tariffe su Facile.it, per individuare l’offerta gas più conveniente e adatta al tuo fabbisogno energetico.

Quando scenderà il prezzo del gas?

Il prezzo del gas cambia continuamente in base alla domanda e all’offerta, con variazioni giornaliere che dipendono dagli scambi effettuati sul mercato all’ingrosso. È difficile prevedere quando scenderà il prezzo del gas, tuttavia l’unico modo per approfittare di questi momenti è attivare un’offerta gas a prezzo indicizzato. Sono le uniche tariffe aggiornate mensilmente all’andamento del prezzo del gas all’ingrosso, quindi quando il costo della materia prima scende anche il prezzo pagato in bolletta per metro cubo di gas si riduce.

Quando conviene cambiare gestore gas?

Con l’arrivo del Mercato Libero e la fine del Servizio di Tutela, tutte le compagnie sono in grado di offrire offerte gas più convenienti, ecco perché è importante procedere ad un confronto su Facile.it delle tariffe più economiche del momento. Le proposte sono sempre diverse e cambiano continuamente, quindi è fondamentale monitorare il mercato per valutare di volta in volta se sono disponibili delle forniture di gas a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle del proprio contratto. Cambiare gestore conviene tutte le volte che trovi un’offerta per il gas più competitiva che consente di risparmiare, oppure un servizio di migliore qualità più adatto alle tue necessità.

Quanto tempo ci vuole per cambiare fornitore gas?

Le tempistiche per cambiare fornitore gas possono arrivare fino ad un mese per i clienti privati e fino a tre mesi per i clienti business, a partire dal giorno successivo alla comunicazione al nuovo fornitore dell’attivazione della fornitura di gas. Fino all'effettivo subentro del nuovo gestore, che avviene sempre il primo giorno del mese, continuerai ad essere servito dal vecchio operatore senza interruzione della fornitura, quindi puoi cambiare tranquillamente fornitore senza rischiare nessun disservizio nella fornitura di gas.

Quali sono i documenti necessari per cambiare fornitore gas?

Se hai intenzione di cambiare fornitore gas ecco quali sono i documenti necessari per stipulare un nuovo contratto per il gas:

  • documento d’identità in corso di validità;
  • codice fiscale dell’intestatario della fornitura;
  • bolletta del gas del precedente fornitore;
  • dati della fornitura come il codice PDR;
  • codice IBAN se desideri attivare la domiciliazione bancaria delle bollette.

Questi documenti puoi fornirli al nuovo fornitore durante la richiesta di attivazione della fornitura del gas, inviandoli via telematica attraverso l’area riservata, l’app della compagnia energetica o posta elettronica certificata, per fare tutto online comodamente da casa in modo semplice e veloce.

Da cosa è composto il prezzo gas in bolletta?

Le voci principali in bolletta che compongono il prezzo finale del gas sono:

  • prezzo della materia gas diverso per tutti i fornitori nel mercato libero, a sua volta composto da numerose componenti come le spese di approvvigionamento, i costi di commercializzazione e gli oneri di gradualità;
  • la spesa per il trasporto e la gestione del contatore, un prezzo relativo ai costi per la distribuzione del gas fino al contatore e definito da ARERA, quindi uguale per tutti i fornitori nel mercato libero;
  • gli oneri di sistema, una serie di costi che servono a sostenere i progetti di sviluppo e miglioramento della rete nazionale del gas, i contributi alle rinnovabili e il finanziamento del bonus sociale;
  • le imposte e l’IVA, ossia tutte le tasse applicate sulla fornitura del gas come le accise regionali e l’IVA dal 10% al 22% a seconda della quantità di gas consumato.

Per confrontare le offerte del gas sul mercato libero bisogna valutare il prezzo della componente gas, l’unica quota variabile della fornitura che dipende dai fornitori che permette di comparare le varie proposte, mentre le altre voci di spesa sono tutte stabilite dall’Autorità e uguali per ogni compagnia energetica.

Come confrontare i prezzi del gas?

Per confrontare i prezzi del gas puoi utilizzare il servizio gratuito di comparazione di Facile.it, per comparare online le migliori offerte gas di oggi in modo semplice e veloce. Per arrivare a definire i prezzi più vantaggiosi e il costo medio in bolletta delle forniture di gas viene calcolato il costo della materia prima gas, le spese accessorie, la tipologia di offerta e i metodi di pagamento e invio della bolletta scelti. In questo modo puoi confrontare le offerte gas in base a diversi parametri, per individuare la fornitura di gas realmente più adatta al tuo fabbisogno energetico, alle tue preferenze e con la tariffa più economica per la componente energia. Se vuoi sapere come scegliere la tariffa gas più adatta per te, ti consigliamo di leggere la nostra guida dedicata.

Confronta le tariffe gas e riscaldamento

Facile.it confronta le tariffe gas per la casa nel modo che hai sempre voluto. In pochi secondi confronti le offerte gas in modo gratuito e senza impegno, per comparare le proposte di molte delle principali compagnie in Italia. Ti proponiamo la soluzione smart che si adatta ai tuoi obiettivi di risparmio, trovando l'offerta gas giusta per te tra le diverse tipologie di piano tariffario. Compila il form con le informazioni richieste e risparmia. Facile, veloce, gratis!

  • 1

    Compara le tariffe gas per la casa

  • 2

    Compila il form online con i tuoi dati di consumo

  • 3

    Scegli l'offerta gas e inizia a risparmiare

Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 4.7 su 5(basata su 923 voti)

Da cosa dipende il prezzo del gas?

Le tariffe del gas si riferiscono al costo (mensile o bimestrale) corrisposto alle compagnie di energia per la fornitura domestica di gas naturale. Il prezzo del gas dipende innanzitutto dalla componente gas, con un costo totale legato al consumo di gas, quindi in base al tipo di utilizzo dell’energia in casa e al numero di componenti del nucleo familiare.

Al prezzo della componente gas bisogna aggiungere anche i costi di trasporto e distribuzione del gas metano, la gestione del contatore, gli oneri di sistema e le imposte, tutte voci di spesa definite da ARERA e uguali per tutti i fornitori.

Un confronto delle bollette gas dimostra chiaramente che i prezzi del gas naturale sono inoltre legati alla superficie della casa, all’efficienza della caldaia installata nella propria abitazione, alla tipologia di riscaldamento adottato in casa e al livello di isolamento termico dell’immobile. Infine, i prezzi del gas metano, relativamente al consumo, variano sensibilmente a seconda della località in cui ci si trova: sono state individuate 6 differenti fasce climatiche per il gas metano, con un diverso utilizzo del riscaldamento invernale a seconda della temperatura esterna media.

In base a questi fattori e alle oscillazioni del costo della materia prima, i vari fornitori energetici propongono diverse tipologie di offerte ai propri clienti, in particolare offerte gas per la casa a prezzo fisso (in genere bloccato per almeno 12 mesi) e indicizzato (con costi mensili variabili).

Noi confrontiamo, tu risparmi

Facile.it è il sito di comparazione numero 1 in Italia. Ogni mese aiutiamo milioni di italiani a risparmiare su spese di casa e finanza personale. Troviamo le offerte migliori per te nel modo che hai sempre voluto.

  • VELOCE

    In pochi minuti confrontiamo e troviamo la soluzione più vantaggiosa per te.

  • PERSONALE

    Ti garantiamo trasparenza e le offerte più adatte alle tue esigenze.

  • GRATUITO

    Facile.it non aggiunge commissioni a carico del cliente, da sempre.

  • SICURO

    Utilizziamo solo canali ufficiali e pagamenti tracciabili per la tua sicurezza.

Fidati di chi ha già provato
Eccellente!
trustpilot-logo.webp

News Gas e Riscaldamento

pubblicato il 26 aprile 2024
I prezzi gas e luce di Wekiwi ad aprile 2024

I prezzi gas e luce di Wekiwi ad aprile 2024

Con l'aumento dei prezzi dell'energia, trovare un'offerta conveniente è diventato più importante che mai. Wekiwi energia, sempre attenta alle esigenze dei consumatori, ad Aprile 2024 presenta una serie di offerte vantaggiose per risparmiare sulle bollette energetiche.
pubblicato il 25 aprile 2024
Le offerte energia elettrica di a2a ad aprile 2023

Le offerte energia elettrica di a2a ad aprile 2023

Sono numerose le famiglie alla ricerca di soluzioni per risparmiare sulle bollette delle utenze domestiche. Per chi vuole cambiare fornitore Luce e Gas, oggi proponiamo un approfondimento sulle offerte A2A Energia di Aprile 2024.

* Importo relativo alla migliore offerta proposta dai nostri partner al 09/04/2024, ottenuto suddividendo la spesa annua su base mensile, per un profilo di consumo di 121 Smc annui, comune Milano. Le tariffe possono essere soggette a variazione a seconda dei consumi e della stagionalità.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968