Serve assistenza?
02 2110 0192

Factoring: l’anticipo del credito per far crescere la tua impresa

prestiti microcredito per aziende
  1. 1

    Fai un preventivo online senza impegno

  2. 2

    Richiedi liquidità immediata

  3. 3

    Ottimizza i tuoi flussi di cassa e gestisci i pagamenti dei clienti

Gratis e senza impegno
Fai un PREVENTIVO

Cos'è il factoring: definizione

Il factoring differisce dai classici prestiti ed è un contratto con il quale un’impresa cede a una società specializzata, o factor (come per esempio una banca), i propri crediti esistenti o futuri, al fine di richiedere liquidità immediata nel breve termine e una serie di servizi correlati alla gestione del credito ceduto (ovvero la gestione, l'amministrazione, l'incasso e l'anticipazione dei crediti prima della loro scadenza). È utilizzato soprattutto dalle aziende che si avvalgono dei pagamenti dilazionati con i propri clienti ma anche dalle PMI che lavorano con la pubblica amministrazione e che spesso devono conciliare le tempistiche dei pagamenti con le risorse necessarie alla produzione o con le esigenze dei propri fornitori.

Come funziona

L’impresa cede al factor i crediti che deve avere dall’azienda con cui ha un contratto di fornitura; il factor in cambio fornisce liquidità immediata all’impresa e riscuote i crediti dall’azienda fornitrice. Il factoring è un vero e proprio finanziamento all’impresa che in questo modo è in grado di ottimizzare i propri flussi di cassa e continuare la propria attività senza dover attendere i pagamenti dilazionati dei clienti.

Con questa formula, infatti, la società di factoring si assume l'onere di riscuotere l'importo dei crediti dietro il pagamento di una commissione e fornisce quindi dei prestiti all'impresa cliente sotto forma di anticipo sui crediti. Il factoring è regolamentato dalla legge 52 del 1991 relativa all'acquisto dei crediti di impresa che contiene al suo interno un apposito albo delle società che praticano la cessione dei crediti di impresa stessi. In particolare il factoring trova applicazione in presenza dei seguenti presupposti:

  • il cedente è un imprenditore
  • i crediti ceduti derivano da contratti stipulati dal cedente nell'esercizio dell'impresa
  • il factor o cessionario è una banca o un intermediario finanziario, ovvero una società o ente iscritto in un albo tenuto dalla Banca d'Italia come disciplinato dal testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia emanato ai sensi dell'art. 25, comma 2 della legge 142 del 19 febbraio 1992.

Noi confrontiamo, tu risparmi

Facile.it è il sito di comparazione numero 1 in Italia. Ogni mese aiutiamo milioni di italiani a risparmiare su spese di casa e finanza personale. Troviamo le offerte migliori per te nel modo che hai sempre voluto.

  • VELOCE

    In pochi minuti confrontiamo e troviamo la soluzione più vantaggiosa per te.

  • PERSONALE

    Ti garantiamo trasparenza e le offerte più adatte alle tue esigenze.

  • GRATUITO

    Facile.it non aggiunge commissioni a carico del cliente, da sempre.

  • SICURO

    Utilizziamo solo canali ufficiali e pagamenti tracciabili per la tua sicurezza.

Cosa dicono di noi i nostri clienti?

Le opinioni dei clienti sono fondamentali per migliorare il servizio di confronto, l’esperienza di navigazione e l’assistenza clienti.

4.7
trustpilot-logo.webp

4.7/5 sulla base di 20720 recensioni

4.7/5 sulla base di 20720 recensioni

Principali servizi di factoring

Il factoring offre soluzioni personalizzate per adattarsi a ogni tipologia di business e si occupa principalmente di:

  • Valutazione del portafoglio commerciale dell’impresa cliente;
  • Amministrazione, gestione e incasso dei crediti;
  • Anticipazione dei crediti prima della relativa scadenza;
  • Assistenza legale in fase di recupero dei crediti;
  • Garanzia del buon fine delle operazioni.

Tipologie di factoring

  • Factoring pro solvendo: l’impresa cede al factor i crediti commerciali mantenendo a suo carico il rischio di insolvenza, ottenendo la gestione dei crediti da parte della società di factoring che può anticipare anche il corrispettivo. Molto utile per ottimizzare il flusso pagamento e incassi nel breve periodo e migliorare l'afflusso di liquidità in cassa.
  • Factoring pro soluto: aggiunge al servizio di gestione, incasso e finanziamento sopra descritto il rischio di insolvenza a carico del factor. In pratica è il factor che entro un importo contrattualmente definito si assume il rischio di mancato pagamento del debitore.
  • Factoring garantito dal Fondo di Garanzia: in aggiunta al servizio di Factoring Pro Solvendo c’è la garanzia del Fondo Centrale di Garanzia che copre il finanziamento in base a quanto stabilito dai decreti al momento in vigore. 
  • Factoring acquisto a titolo definitivo: questa tipologia è invece particolarmente alle medie e grandi imprese, multinazionali o quotate in Borsa. Il rischio d’impresa è a carico del factor ed è possibile fare la derecognition dal bilancio delle attività finanziarie cedute. La titolarità dei crediti viene ceduta a tutti gli effetti al factor.
  • Factoring anticipo crediti futuri: il factor eroga un anticipo sul contratto che va dal 10 al 20% del valore imponibile dello stesso. Il recupero dell'anticipo su crediti futuri avviene con trattenuta di una parte delle anticipazioni dei corrispettivi, di volta in volta richieste dalla impresa sui crediti sorti e deceduti pro solvendo o pro soluto. Il prodotto è rivolto alle imprese che lavorano su commessa o che prevedono un importante impegno finanziario in fase di avvio.. 
  • Factoring opzione maturity: si tratta di un’opzione attivabile nell’ambito delle tradizionali operazioni di factoring; il factor garantisce il pagamento a scadenza del credito ceduto, offrendo contestualmente al debitore la possibilità di ottenere una dilazione di pagamento del credito originario.

I soggetti coinvolti nel factoring

Il contratto di factoring vede il coinvolgimento dei seguenti soggetti

  • un factor: soggetto specializzato (banca o istituto finanziario) che si prende carico, gestisce e finanzia anticipatamente una parte dei crediti di una impresa
  • un'impresa: soggetto che cede i propri crediti commerciali al factor, richiedendo in cambio liquidità per il proprio business, sotto forma di finanziamento
  • un debitore ceduto: un soggetto (azienda) con il quale l'impresa cedente ha un contratto di fornitura continuativo e tenuta al pagamento del credito ceduto.

I vantaggi del factoring

Il factoring offre molti vantaggi alle imprese di qualunque tipologia. Ecco i principali:

  • È altamente personalizzabile;
  • Garantisce velocità nell’erogazione di liquidità;
  • Dà soluzioni flessibili;
  • Fornisce supporto e sostegno all’impresa nella fase di ingresso in nuovi mercati;
  • Permette lo sviluppo e la crescita commerciale sbloccando crediti non ancora scaduti.

Proprio legato al vantaggio principale del factoring di poter ottenere liquidità immediata a fronte della cessione di un credito con scadenza futura, il ricorso a tale tipologia contrattuale di finanziamento è molto diffuso tra le aziende operanti in settori in cui la dilazione dei pagamenti ai clienti è un fattore critico di successo, come nel caso delle imprese commerciali e industriali che utilizzano come prassi i pagamenti dilazionati a 30, 60 o 90 giorni. Situazione simile è per le imprese che lavorano con le Pubbliche Amministrazioni, dove i tempi di pagamento fatture sono molto dilazionati.

FAQ Factoring

Cos'è il factoring pro-soluto?

Il factoring pro soluto è il contratto con il quale l'impresa cedente si libera del rischio di inadempimento da parte del debitore.

Quali sono i costi del factoring?

I principali costi del factoring sono di due tipi: costi finanziari e costi amministrativi. Le componenti da tenere in considerazione sono il tasso di anticipo sui crediti e la commissione del servizio.

Cosa sono le commissioni di factoring?

Si tratta del corrispettivo pattuito tra l'impresa ed il factor per la gestione del credito, applicate sul valore nominale dello stesso.

Cosa è il Reverse Factoring?

Il Reverse Factoring ribalta il concetto del factoring tradizionale, spostando il focus dal credito al debito commerciale. Grazie al Reverse Factoring, il debitore si accorda con il factor per la gestione dei propri debiti, garantendo ai propri fornitori l’accesso alla liquidità necessaria al loro sviluppo.

Costi del Factoring

Ma quali sono i costi del factoring? Per rispondere a questa domanda occorre precisare che i costi per l’impresa che ricorre al factoring sono principalmente di due tipi:

  • costi finanziari: legati agli interessi da corrispondere e stabiliti in base a tassi di mercato, caratteristiche della clientela e rischi delle operazioni
  • costi amministrativi: legati alla gestione del rapporto e alla eventuale garanzia di buon fine del credito.

Il contratto di factoring è conveniente per l’azienda soprattutto per quanto riguarda la possibilità di poter contare sul pagamento anticipato della fattura e quindi su una liquidità certa: il credito anticipato grazie al factoring può essere infatti molto utile per il rimborso di debiti in essere e per finanziare lo sviluppo commerciale dell’impresa.

Guide ai prestiti

pubblicato il 30 marzo 2023
Cessione doppio quinto o prestito con delega: che cos'è?

Cessione doppio quinto o prestito con delega: che cos'è?

Hai già richiesto una cessione del quinto ma hai bisogno di più liquidità? C'è una soluzione per raddoppiare la somma che puoi richiedere, ed è la cessione del doppio quinto!
pubblicato il 27 febbraio 2023
Come fare se si hanno troppi debiti: 3 soluzioni

Come fare se si hanno troppi debiti: 3 soluzioni

In molti si chiedono cosa fare se hanno accumulato troppi debiti. La procedura da seguire in questo caso è semplice, anche se è bene conoscere accuratamente tutti i passaggi. Ecco quali sono.
pubblicato il 15 febbraio 2023
Dilazione del pagamento: cos'è, con quali strumenti si può avere e come funziona

Dilazione del pagamento: cos'è, con quali strumenti si può avere e come funziona

La dilazione del pagamento è ormai disponibile in tantissime attività commerciali e negli e-commerce online. Ma come funziona? E come richiederla? Ecco tutto ciò che c'è da sapere.
pubblicato il 17 gennaio 2022
Acquisto di beni a rate: come funziona?

Acquisto di beni a rate: come funziona?

L'acquisto di beni a rate richiede una notevole attenzione. È possibile richiedere una dilazione dei pagamenti presso vari rivenditori autorizzati, al fine di rendere l'acquisto più conveniente.
pubblicato il 22 giugno 2021
Reverse factoring: cos'è e come funziona

Reverse factoring: cos'è e come funziona

Che cosa è e come funziona il Reverse factoring, quali sono i benefici che apporta alle aziende di una filiera produttiva e i costi che comporta.
pubblicato il 22 giugno 2021
Maturity factoring: cos'è e come funziona

Maturity factoring: cos'è e come funziona

Che cosa è il Maturity factoring, come funziona e quali sono i vantaggi e i costi per chi ne beneficia. Ecco tutto quello che bisogna sapere al riguardo.
pubblicato il 16 giugno 2021
Merito creditizio: cosa è e come viene calcolato

Merito creditizio: cosa è e come viene calcolato

Il merito creditizio è una misura essenziale per richiedere qualsiasi tipo di finanziamento bancario. Ecco di cosa si tratta e quali requisiti occorrono per poterlo attivare a proprio vantaggio.
pubblicato il 16 dicembre 2020
Cessione del quinto sulla pensione di reversibilità: come funziona

Cessione del quinto sulla pensione di reversibilità: come funziona

Che cos'è la cessione del quinto sulla pensione di reversibilità, chi può richiederla, come funziona e quali sono i vantaggi: ecco tutto quello che si deve sapere su questo argomento.

Ultime notizie Prestiti

pubblicato il 18 maggio 2024
Calcolo del prestito Findomestic a maggio 2024

Calcolo del prestito Findomestic a maggio 2024

Findomestic, leader nel settore dei prestiti personali, offre condizioni vantaggiose e flessibili, rispondendo alle diverse esigenze dei clienti. Scopriamo insieme l'offerta più interessante di maggio 2024 su Facile.it!
pubblicato il 17 maggio 2024
3 prestiti con tassi convenienti a maggio 2024

3 prestiti con tassi convenienti a maggio 2024

La ricerca di prestiti affidabili e convenienti è cruciale per molte persone e grazie a Facile.it, l'accesso a finanziamenti online è diventato più semplice. Esploriamo insieme 3 dei prestiti online per la primavera 2024.
pubblicato il 15 maggio 2024
I tassi sui finanziamenti auto a maggio 2024

I tassi sui finanziamenti auto a maggio 2024

L'acquisto di un'auto può rappresentare una necessità vitale o un desiderio ben ponderato. Qualunque sia la motivazione, considerare un prestito per auto può aiutarti nell'acquisto della tua vettura.
pubblicato il 14 maggio 2024
Prestito lavoratori e pensionati: la cessione del quinto a maggio 2024

Prestito lavoratori e pensionati: la cessione del quinto a maggio 2024

Se cerchi la soluzione finanziaria ideale per le tue esigenze, su Facile.it abbiamo selezionato i migliori prestiti cessione del quinto del mese di maggio. Scopri le opzioni più convenienti e vantaggiose per ottenere liquidità immediata senza compromettere il tuo bilancio mensile.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968