Carta di Credito: scegli online la migliore per te

  • 1 Confronta le migliori carte di credito
  • 2 Scegli la più vantaggiosa per te
  • 3 Richiedi subito l’attivazione
* Scopri come funziona il servizio e come calcoliamo il risparmio

Carte di credito

La carta di credito è uno strumento di pagamento che permette di fare acquisti nei negozi e su internet in totale sicurezza e senza costi aggiuntivi. Consente anche di prelevare contante presso gli sportelli delle banche convenzionate e dai distributori ATM. A differenza del bancomat, quando si effettuano acquisti tramite carta di credito, il denaro non viene immediatamente addebitato al titolare, ma viene prelevato sul conto in un secondo momento, solitamente non oltre i 30 giorni.

Quali sono i vantaggi della carta di credito?

Tra i principali vantaggi, la carta di credito permette di tutelarsi da eventuali furti, perché non si è costretti a portare con sé denaro contante in eccesso. Si possono, inoltre, effettuare con facilità pagamenti all’estero senza l’obbligo di cambiare valuta e senza alcun costo accessorio. È possibile spendere cifre anche superiori alla liquidità disponibile al momento, saldando la cifra totale o rimborsando l’importo a rate, senza superare però il limite di utilizzo mensile.

Su Facile.it puoi valutare tutte le diverse tipologie di carte, tra cui:

Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 36 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 21/05/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Confronto carte di credito

Grazie al servizio di confronto online offerto da Facile.it puoi scoprire i vantaggi connessi alle carte disponibili sul mercato ed essere sempre aggiornato sulle caratteristiche, le novità e le offerte del momento proposte dalle migliori banche e finanziarie partner, come Hello bank!, Findomestic, ING Direct. Di ogni carta di credito, Facile.it fornirà costi, eventuali sconti e le condizioni per riceverla, dandoti la possibilità di scegliere così l’offerta più adatta alle proprie necessità.

Come si richiede una carta di credito?

Per richiedere una carta di credito sono quattro i soggetti coinvolti:

  • la banca o ente emittente che stipula un contratto di finanziamento con il titolare della carta, concedendo un importo spendibile mensilmente
  • l’esercente presso il quale viene effettuato il pagamento che, grazie al circuito di pagamento, permette di pagare con carta di credito attraverso un Pos
  • il titolare della carta di credito che si impegna a restituire all'emittente della carta l'importo della transazione secondo le condizioni stabilite nel contratto
  • il circuito di pagamento (Visa, MasterCard, American Express, Diners, Maestro), che gestisce le richieste e le autorizzazioni relative alla spesa.

Scopri i prodotti finanziari confrontati su Facile.it:

Come confrontare le carte di credito

Facile.it confronta le offerte di carte di credito di numerose banche e finanziarie con cui ha in essere appositi accordi di collaborazione e/o convenzioni. La carta di credito costituisce un rapido e sicuro sistema di pagamento anche per gli acquisti e lo shopping online. Scegli la carta che più risponde alle tue esigenze tra quelle offerte nel listato.

  • Banca:American Express
    Prodotto:Carta Oro
    • Circuito: AEC
    • Costi di attivazione: zero
    • :
    • Plafond massimo: Nessun limite prefissato
    • :
    • :
  • Canone annuo zero
  • Vai
  • Banca:Hello bank!
    Prodotto:Hello! Card
    • Circuito: Mastercard
    • Costi di attivazione: zero
    • :
    • Plafond massimo: 5.000€
    • :
    • :
  • Canone annuo zero
  • Vai
  • Banca:CheBanca!‎
    Prodotto:Carta di Credito CheBanca!
    • Circuito: Mastercard
    • Costi di attivazione: zero
    • :
    • Plafond massimo: 20.000€
    • :
    • :
  • Canone annuo zero
  • Vai
  • Banca:ING DIRECT
    Prodotto:Carta di Credito Visa Oro
    • Circuito: Visa
    • Costi di attivazione: zero
    • :
    • :
    • :
    • :
  • Canone annuo zero
  • Vai
  • Banca:Webank
    Prodotto:Cartimpronta ONE
    • Circuito: Mastercard/Visa
    • Costi di attivazione: zero
    • :
    • Plafond massimo: 7.800€
    • :
    • :
  • Canone annuo zero
  • Vai
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Scopri come confrontare le proposte di carte di credito in 3 facili passaggi e comodamente dal tuo pc.

  • 1 Confronta le offerte

    Fai un preventivo

    Personalizza la tua carta di credito: scegli tu le caratteristiche della carta indicando le operazioni annue secondo le tue abitudini.

    Su Facile.it trovi le carte di credito delle banche partner, per soddisfare le tue esigenze con la massima qualità.
  • 2 Richiedi la tua carta

    Confronta i risultati

    Valuta tutte le caratteristiche delle offerte di carta di credito a tua disposizione e trova la Banca che propone la soluzione più adatta a te.

    Individua tra le proposte la di carta di credito la più adatta alle tue esigenze e verifica tutte le condizioni sul sito del provider prescelto.
  • 3 Risparmia

    Scegli e risparmia

    Richiedi e attiva la tua carta con la Banca che desideri: puoi farlo direttamente online, se previsto dall’Istituto finanziario, o al telefono.

    Su Facile.it puoi comparare agevolmente le migliori carte di credito offerte dai partner, gratis e senza impegno.

Tipologie di carte di credito e consigli

Scegliere la carta di credito significa trovare la soluzione più adatta alle proprie necessità, tra le tante tipologie di prodotto disponibili sui vari circuiti, ovvero carte a saldo o rateali, revolving e prepagate.

Carte di credito a saldo e rateali

Si tratta delle carte di credito più comuni, solitamente proposte da un istituto di credito a seguito dell’apertura di un conto corrente. Le carte a saldo permettono di saldare le spese in un’unica soluzione nel mese successivo, somma che viene addebitata sul conto corrente di appoggio indicato al momento della stipulazione del contratto; le carte rateali invece permettono di dilazionare le spese nel corso di diversi mesi successivi a quello di acquisto, servizio che solitamente comporta un costo aggiuntivo dato dalla rateizzazione.

Carte di credito revolving

Questa tipologia di carta funziona come una comune carta a saldo/rateale ma a differenza di quest’ultima permette di acquistare beni per importi superiori alla disponibilità sul conto corrente. La carta revolving dà quindi la possibilità di ottenere un prestito (con relativi interessi) per il bene acquistato.

Carte prepagate

La caratteristica peculiare di questo tipo di carta di credito è che non è collegata a nessun conto corrente ed è del tutto autonoma; questo permette al titolare di ricaricare la carta prepagata in base alle proprie necessità, ma determina anche l’impossibilità di spendere oltre la cifra disponibile su di essa.

I costi delle carte di credito

Le carte di credito inoltre prevedono dei costi, variabili in base alla tipologia e al circuito, tra cui i principali sono i seguenti.

  • Canone annuo: si tratta del costo fisso annuale variabile per ottenere la carta (spesso assente nella carte di credito attivate online).
  • Costo di attivazione: spesa da sostenere soltanto al momento dell’attivazione della carta (solitamente assente se attivata in associazione con l’apertura di un conto corrente della stessa banca).
  • Invio estratto conto cartaceo: al momento della sottoscrizione di un contratto per ottenere una carta di credito è possibile decidere se ricevere a casa un documento con la cronologia dei movimenti effettuati e pagare quindi un extra mensile oppure visualizzare le spese direttamente online (gratis).

Domande sulle carte di credito

1. Che differenza c’è fra carte di credito e carte di debito?

Le carte di debito, denominate generalmente “Bancomat” in quanto consistono in una tessera plastificata che permette di prelevare contanti presso gli sportelli automatici abilitati...

2. Per avere la carta di credito devo per forza avere un conto corrente?

Dipende dalla tipologia di carta selezionata. Se si parla di carte di credito “normali” il conto corrente a cui appoggiarsi è necessario, mentre le carte revolving e le carte ricaricabili sono strumenti di pagamento totalmente “indipendenti”.

3. Cosa bisogna fare se la carta viene smarrita o rubata?

Non appena ci si rende conto di aver perso la carta di credito, bisogna chiamare l’istituto emittente per bloccarla. In questo modo la carta viene disattivata e si scongiurano eventuali utilizzi illeciti da parte di chi l’ha trovata o rubata.

Tutte le domande frequenti

Carte di Credito confrontate

Leggi le schede della carte di credito più famose in Italia e scopri i dettagli dei circuiti mondiali di pagamento elettronico.

  • American Express - Fondata nel 1850, è uno dei leader mondiali nel settore dei pagamenti
  • Mastercard - Uno dei massimi riferimenti mondiali per i pagamenti elettronici
  • Visa - La società mista leader del mercato delle carte
  • CartaSi - Il punto di riferimento italiano per i servizi di monetica
  • Carta Aura e Nova - Le due carte revolving di Findomestic Banca S.p.A.

Altri prodotti non confrontati sul sito: CartaBCC, Carta Libra di UBI Banca, Carta Postepay di Poste Italiane, La carta di credito di Agos Ducato.
Elenco carte di credito

Guide Carte

Con le guide di Facile.it scopri come risparmiare sulle tue polizze e apprendi le informazioni più importanti di questo settore.

  • 5 regole per scegliere la carta di credito migliore

    5 regole per scegliere la carta di credito migliore

    Orientarsi nella scelta della carta di credito...

  • 5 regole per usare la carta di credito in sicurezza

    5 regole per usare la carta di credito in sicurezza

    La carta di credito è uno strumento sempre più...

  • Carta di credito, prepagata e di debito: le differenze

    Carta di credito, prepagata e di debito: le differenze

    Carta di credito, carta prepagata e carta di...

  • Carta di credito e bancomat: come usarle all’estero

    Carta di credito e bancomat: come usarle all’estero

    Quando si è oltreconfine, è possibile pagare...

Guide Carte

News Carte

News Carte

Accedi con Facebook... (consigliato)

Oppure
...o con la tua email

Inserisci l'indirizzo utilizzato per il preventivo. Riceverai un'email che ti permetterà di visualizzare i tuoi preventivi.

Recupera i tuoi preventivi »