Serve assistenza?
02 55 55 5

Carte di Credito: confrontiamo le migliori per te

carte di credito
  1. 1

    Scopri le migliori carte per te

  2. 2

    Trova quella a canone zero

  3. 3

    Richiedi subito l'attivazione

Carte a canone zero
Vai alle OFFERTE

Scopri tutte le carte

  • facile.it/logos/banche-finanziarie/products/amex business carta oro
  • facile.it/logos/banche-finanziarie/products/advanzia carta you
  • facile.it/logos/banche-finanziarie/products/credit agricole carta debito visa
  • facile.it/logos/banche-finanziarie/products/widiba carta debit
  • facile.it/logos/banche-finanziarie/products/tinaba carta prepagata
  • facile.it/logos/banche-finanziarie/products/revolut carta
  • facile.it/logos/banche-finanziarie/products/ing carta debito mastercard
  • facile.it/logos/banche-finanziarie/products/ing carta prepagata
  • facile.it/logos/banche-finanziarie/products/bbva carta debit
  • facile.it/logos/banche-finanziarie/products/fineco carta debito
  • carta hype
  • carta postepay digital
  • carta di credito webank
  • Carta di credito Mediolanum

Cosa sono le carte di credito

La carta di credito è uno strumento di pagamento elettronico che permette di fare acquisti nei negozi e su internet in totale sicurezza e senza costi aggiuntivi. Essendo una carta di pagamento, consente anche di prelevare contante presso gli sportelli delle banche convenzionate e dai distributori ATM. Quando si effettuano acquisti tramite carta, il denaro non viene immediatamente addebitato al titolare, ma viene prelevato dal conto corrente successivamente, solitamente non oltre i 30 giorni.

Quali sono i vantaggi della carta di credito?

La carta di credito ti permette di fare acquisti in totale sicurezza, in Italia e all’estero, senza l’obbligo di cambiare valuta. Potrai inoltre spendere somme superiori alla liquidità disponibile al momento della transazione, saldando la cifra totale in un secondo momento o rimborsando l’importo a rate.

Le carte di credito prevedono un limite di utilizzo mensile, detto plafond, che varia a seconda del singolo prodotto. Per evitare costi aggiuntivi, su Facile.it puoi confrontare le carte di credito online e scegliere fra molte carte di credito gratuite, ovvero con zero costi di emissione. In alcuni casi, la carta prevede anche spese di gestione azzerate e prelievi gratis agli ATM.

Carte e bancomat: trova la migliore
Carte e bancomat: trova la migliore

Come trovare la migliore carta di credito online per te

Con Facile.it confronti le offerte di carte di credito di molte delle principali banche e finanziarie. Ti proponiamo la soluzione migliore per te grazie ad accordi di collaborazione e/o convenzioni particolarmente vantaggiose: fai subito richiesta per la tua carta di credito online!

Migliori carte di credito di oggi

Canone annuo
zero
Banca
PostePay
Prodotto
Postepay Digital
Costi di attivazione
Gratuita
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
ING
Prodotto
Carta di Credito Mastercard Gold
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
BBVA
Prodotto
BBVA Debit
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
Zero
Banca
Fineco
Prodotto
Fineco Card Debit
Circuito
Visa/Bancomat
Costi di attivazione
2,25€ (spedizione), versione virtuale gratuita
Canone annuo
Zero
Canone annuo
zero
Banca
American Express
Prodotto
Carta di Credito Oro
Circuito
AEC
Costi di attivazione
zero il primo anno, poi €20/mese
Canone annuo
zero

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 4.7 su 5(basata su 1105 voti)

Confronto carte di credito online

Con Facile.it confronti le carte di credito online di molte delle principali banche. Ti spieghiamo in modo chiaro costi, eventuali sconti e le condizioni per ricevere la tua. Trova la carta di credito che si adatta al tipo di rimborso che preferisci:

Come si richiede una carta?

La richiesta di una carta di credito coinvolge quattro soggetti:

  • La banca o ente finanziario emittente, che stipula un contratto di finanziamento con il titolare della carta, concedendo un importo spendibile mensilmente.
  • L’esercente presso il quale viene effettuato il pagamento che, grazie al circuito dedicato, permette di pagare con carte attraverso un Pos.
  • Il titolare della carta, che si impegna a restituire all'emittente della carta l'importo della transazione, secondo le condizioni stabilite nel contratto.
  • Il circuito di pagamento (Visa, MasterCard, American Express, Diners o Maestro), che gestisce le richieste e le autorizzazioni relative alla spesa.

Scopri altri prodotti che Facile.it confronta per te:

Noi confrontiamo, tu risparmi

Facile.it è il sito di comparazione numero 1 in Italia. Ogni mese aiutiamo milioni di italiani a risparmiare su spese di casa e finanza personale. Troviamo le offerte migliori per te nel modo che hai sempre voluto.

  • VELOCE

    In pochi minuti confrontiamo e troviamo la soluzione più vantaggiosa per te.

  • PERSONALE

    Ti garantiamo trasparenza e le offerte più adatte alle tue esigenze.

  • GRATUITO

    Facile.it non aggiunge commissioni a carico del cliente, da sempre.

  • SICURO

    Utilizziamo solo canali ufficiali e pagamenti tracciabili per la tua sicurezza.

Cosa dicono di noi i nostri clienti?

Le opinioni dei clienti sono fondamentali per migliorare il servizio di confronto, l’esperienza di navigazione e l’assistenza clienti.

4.7
trustpilot-logo.webp

4.7/5 sulla base di 19837 recensioni

4.7/5 sulla base di 19837 recensioni

Scegliere la carta di credito

Stai cercando la carta di credito più adatta a te? Inserisci i dati e lascia fare a noi. Bastano pochi click.

1

Confronta le migliori carte credito per te

2

Richiedi la carta online

3

Trova la carta di credito che fa per te

Tipologie di carte e costi

Facile.it trova la carta di credito più adatta a te. Ti offriamo quella che risponde meglio alle tue esigenze di pagamento e rimborso. Scopri qual è tra carte a saldo o rateali, carte revolving e carte prepagate.

Carte di credito a saldo e rateali

Si tratta del tipo più diffuso, solitamente proposto da un istituto di credito a seguito dell’apertura di un conto corrente. Le carte a saldo permettono di saldare le spese in un’unica soluzione nel mese successivo, con addebito sul conto corrente di appoggio indicato al momento della stipula del contratto. Le carte rateali permettono invece di dilazionare il rimborso nel corso di diversi mesi successivi a quello di acquisto, con un costo aggiuntivo dato dalla rateizzazione.

Carte di credito revolving

Questa carta funziona come una comune carta a saldo/rateale, ma permette di acquistare beni per importi anche superiori alla disponibilità sul conto corrente. La carta revolving include, in sostanza, la richiesta di un prestito (con relativi interessi) per il bene acquistato.

Carte prepagate

La caratteristica peculiare di questo tipo di carta è che non è collegata a nessun conto corrente ed è del tutto autonoma. Il titolare può ricaricare la carta prepagata in base alle proprie necessità, ma non può spendere oltre la cifra disponibile su questa.

I costi delle carte di credito

Le carte di credito prevedono dei costi (eccezion fatta per quelle gratuite), variabili in base alla tipologia e al circuito.

  • Canone annuo: il costo fisso annuale variabile per ottenere la carta (spesso assente nelle carte di credito attivate online).
  • Costo di attivazione: spesa da sostenere al momento dell’attivazione della carta (assente  con l’apertura di un conto corrente della stessa banca).
  • Invio estratto conto cartaceo:  è possibile ricevere a casa la cronologia dei movimenti effettuati e pagare un extra mensile o visualizzare gratis le spese online.

Alcune tipologie di carte, come ad esempio quelle della famiglia “carta prepagata con IBAN”, possono avere costi aggiuntivi dati dalle funzioni aggiuntive che offrono. Controlla sempre con l'emittente i potenziali costi della carta.

Se stai valutando di richiedere una carta di credito gratis, assicurati che le spese sopra elencate siano pari a zero.

Carte di credito e di debito

Qual è la differenza tra carta di credito e carta di debito? La prima è associata a una linea di credito (ad esempio il conto corrente), e le spese effettuate sono saldate in seguito, in un’unica soluzione o in più rate.

La seconda, definita spesso Bancomat, è necessariamente collegata a un conto corrente (a meno che si tratti di una ricaricabile) e permette di svolgere operazioni quali il prelievo di contanti o il pagamento con POS. Ogni transazione prevede l’addebito diretto sul conto corrente.

Domande sulle carte di credito

Quali costi hanno le carte di credito?

I costi della carta di credito variano in base alla banca: generalmente viene applicata una commissione per il prelievo presso i bancomat ed è previsto un canone annuo, oltre a un costo di emissione una tantum.

Per avere la carta di credito devo avere un conto corrente?

Dipende dalla tipologia di carta selezionata. Le carte revolving e le carte ricaricabili sono strumenti di pagamento totalmente “indipendenti”.

Cosa fare se perdo o mi viene rubata la mia prepagata?

Onde evitare che chi la trovi o sottragga possa tentare di utilizzarla illecitamente, la prima cosa da fare è contattare la propria banca per denunciare lo smarrimento della carta e bloccarla di conseguenza.

Esistono carte di credito a zero spese?

Sì, esistono moltissime carte di credito che non prevedono un canone annuale. In alcuni casi la carta di credito scelta potrebbe anche non prevedere spese di gestione e di prelievi agli ATM.

Carte di Credito confrontate

Facile.it confronta le offerte di molti dei principali partner. Scopri i dettagli dei circuiti mondiali di pagamento elettronico.

Parola all'esperto

facile.it/publishers/salvatore-bruno

pubblicato da Salvatore Bruno il 2 aprile 2024

Un numero sempre maggiore di acquirenti ricorre ai prestiti Buy Now Pay Later (BNPL). Questi consentono di rimborsare l'importo degli acquisiti con rate regolari (spesso quattro) e senza interessi. Anche le carte di credito consentono ai consumatori di pagare nel tempo, ma è richiesto solo il pagamento minimo mensile.

Un numero sempre maggiore di acquirenti ricorre ai prestiti Buy Now Pay Later (BNPL). Questi consentono di rimborsare l'importo degli acquisiti con rate regolari (spesso quattro) e senza interessi. Anche le carte di credito consentono ai consumatori di pagare nel tempo, ma è richiesto solo il pagamento minimo mensile.

Ultime notizie Carte

pubblicato il 22 aprile 2024
Inflazione e salute mentale: più delle metà delle persone soffre di stress finanziario

Inflazione e salute mentale: più delle metà delle persone soffre di stress finanziario

L’inflazione non fa male soltanto ai risparmi. Danneggia anche la salute mentale di moltissime persone, colpendo almeno la metà della popolazione pure nei Paesi più o meno benestanti. Lo svela un sondaggio svolto su SurveyMonkey. La gente si preoccupa per il proprio futuro e quello dei figli
pubblicato il 18 aprile 2024
Le 3 migliori carte conto con IBAN ad aprile 2024

Le 3 migliori carte conto con IBAN ad aprile 2024

Vuoi richiedere una carta conto con IBAN o senza IBAN, abbinata ad un conto corrente? Sei nel posto giusto! Facile.it confronta decine di carte prepagate per offrirti la panoramica delle migliori proposte delle banche! Oggi ti presentiamo 3 carte conto convenienti ad aprile 2024, scoprile ora!
pubblicato il 11 aprile 2024
Confronto tra carte di credito senza costi ad aprile 2024

Confronto tra carte di credito senza costi ad aprile 2024

Grazie alle carte di credito gratuite acquisti beni e servizi in tutto il mondo, risparmiando sul canone e sui costi di attivazione. Per trovare la migliore carta di credito gratuita affidati a Facile.it! Oggi ti sveliamo le 5 carte di credito gratuite più vantaggiose di aprile 2024.
pubblicato il 29 marzo 2024
Addio al modello 730: sarà sostituito da un questionario online

Addio al modello 730: sarà sostituito da un questionario online

Preparatevi a dire addio al modello 730. Per la dichiarazione dei redditi basterà un questionario da compilare online. Già nel 2024 l’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione un modello "semplificato" di dichiarazione precompilata, basato direttamente sulle informazioni del Fisco.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968