02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Mutuo liquidità: cos’è e come funziona

pubblicato da il 10 ottobre 2018
Mutuo liquidità: cos’è e come funziona

La maggior parte dei mutui casa sono destinati a finanziare l’acquisto o la ristrutturazione di un immobile, ma esiste anche un’opzione destinata a chi è già proprietario di un’abitazione e avrebbe necessità di un prestito molto consistente per realizzare altri progetti.

Vediamo come funziona, quali sono i pro e i contro, come richiedere un mutuo liquidità.

Per avviare un mutuo liquidità è necessario essere pienamente proprietari di un’abitazione che non sia gravata da nessuna ipoteca. Questa proprietà viene allora ipotecata per essere offerta come garanzia alla banca, insieme alla documentazione attestante il reddito, e ottenere così somme anche molto elevate. Ottenuta la liquidità necessaria al proprio progetto si entra nella fase di rimborso che, come per un mutuo tradizionale, vede il cliente corrispondere ogni mese rate composte da una quota capitale + una quota interessi, secondo le condizioni stabilite da contratto. Il tasso applicato può essere fisso, variabile o misto in base dell’offerta selezionata. Terminato il rimborso del mutuo liquidità il cliente torna pienamente proprietario dell’immobile che aveva posto a garanzia.

Come si può intuire è un’operazione che riserva dei vantaggi ma non completamente priva di rischi. Porre l’immobile a garanzia significa, in caso di insolvenza, perderne la proprietà, elemento che ovviamente non può essere sottovalutato. L’approvazione del mutuo liquidità passa per questo comunque dalla consueta analisi della situazione finanziaria e reddituale del cliente da parte della banca, ed è possibile inoltre abbinare al mutuo assicurazioni che intervengano a coprire la perdita dell’impiego o il caso morte, per garantire i familiari che abitano la stessa casa.

In generale scegliere un mutuo liquidità anziché un prestito può essere vantaggioso ma solo quando si ha necessità di ottenere finanziamenti consistenti, superiori ai 40.000 euro. In queste situazioni infatti avere un tasso di interesse per il rimborso molto più basso di un normale prestito personale può compensare la trafila burocratica e notarile che un mutuo casa comunque richiede, con i costi annessi. È consigliabile in ogni caso procedere con preventivi gratuiti per capire quale opzione sia la migliore considerate tutte le variabili e necessità.

Offerte Mutuo Liquidità

Prodotto: Mutuo Spensierato - LIQUIDITA'
Finalità: Liquidità
Importo: € 50.000
Tasso: 2,35% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 2,64%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 62.715,10
Rata mensile € 261,31
Prodotto: Mutuo Fisso
Finalità: Liquidità
Importo: € 50.000
Tasso: 2,95% (Irs 20A + 1,50%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 3,34%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 66.251,75
Rata mensile € 276,05
Prodotto: Mutuo Arancio Rifinanziamento E Liquidità - Tasso Fisso
Finalità: Liquidità
Importo: € 50.000
Tasso: 3,60% (Irs 20A + 2,15%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 3,86%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 70.213,38
Rata mensile € 292,56

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 16/12/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui