02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Fattibilità mutuo casa: istruttoria e tempi di attesa

pubblicato da il 30 aprile 2019
Fattibilità mutuo casa: istruttoria e tempi di attesa

Quanto tempo bisogna attendere dalla richiesta di un mutuo casa, per sapere se verrà accordato oppure no?

A partire dalla domanda effettiva, cioé dalla presentazione dei documenti reddituali nonché di eventuali garanzie personali, la banca avvierà l’istruttoria sul mutuo per valutarne la fattibilità. Ecco quali sono i tempi medi di attesa

Sempre più persone scelgono di vincolare la proposta di acquisto di casa alla fattibilità del mutuo, inserendo nella proposta rivolta al venditore la cosiddetta condizione sospensiva.

Le clausole contenenti la condizione sospensiva permettono di proporsi per l’acquisto di casa anche se l’istruttoria sul mutuo non si è conclusa o non è ancora stata avviata, e di tirarsi indietro qualora la banca, al termine dell’istruttoria, decidesse di non accordare il finanziamento. Generalmente però, simili clausole contengono i limiti temporali entro cui dare risposta al venditore. La risposta, sia negativa che positiva, dipende comunque dai tempi di attesa, cioè dai tempi medi delle istruttorie sui mutui.

È importante specificare che spesso i tempi di istruttoria non dipendono da dinamiche interne all’istituto di credito, ma dalla completezza dei documenti presentati dal richiedente alla banca. Per poter decidere se rilasciare o meno il mutuo, la banca ha bisogno di valutare il quadro reddituale del nuovo cliente in modo completo, per stabilire se ha capacità di rimborsare le rate calcolate per l’importo richiesto. Risulta essenziale quindi chiedere delucidazioni al funzionario che tratta la pratica fin dai primi colloqui, in particolare su quali sono i documenti utili all’istruttoria e come reperirli (buste paga, dichiarazioni dei redditi, documenti riguardanti l’immobile, eventuali garanzie personali etc etc…).

Detto questo l’iter di valutazione della domanda di finanziamento inclusivo della perizia sull’immobile dura circa 20 giorni. Per l’erogazione del mutuo invece si attendono mediamente 30 giorni. I tempi di attesa comunque, possono prolungarsi qualora la banca richieda l’integrazione di alcuni documenti per concludere l’istruttoria.

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,60% (Irs + 0,70%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,27%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 53.072,47
Rata mensile € 221,14
Prodotto: Mutuo Base
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,64% (Irs 20A + 0,60%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,93%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 53.281,56
Rata mensile € 222,01
Prodotto: Mutuo A Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,85% (Irs 20A + 0,80%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,07%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 54.388,02
Rata mensile € 226,62

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 4,8 su 5 (basata su 14 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 22/09/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui