Serve assistenza?
02 55 55 222

Come si può ottenere il rimborso dei tassi di interesse dei mutui

20 lug 2023 | 3 min di lettura | Pubblicato da Marco B.

Adobe_Stock_564248623

Gli aumenti dei tassi di interesse decisi dalla BCE a partire da luglio 2022 per contrastare l'inflazione (si è arrivati al 4%, potrebbero esserci ulteriori rialzi) ha fatto lievitare le rate dei mutui immobiliari a tasso variabile.

Dunque molti italiani si sono trovati a pagare rate più alte.

Però se le banche non le hanno diminuite quando i tassi erano inferiori o negativi, tra 2015 e 2022, è possibile chiedere il rimborso. Scopri come su Facile.it, leader nel confronto di mutui online.

Mutuo casa: trova il migliore
Mutuo casa: trova il migliore

La clausola "Floor"

Un’indagine svolta dall’organizzazione di consumatori Altroconsumo ha svelato che questa circostanza si è verificata è di frequente, a causa di una clausola contrattuale definita "Floor" (significa "fondo"): non permette di diminuire la rata sotto un limite determinato e fissa un livello minimo al valore che può raggiungere il tasso complessivo.

Euribor e spread

Va chiarito che le rate dei mutui a tasso variabile sono determinate dal valore dell'Euribor (il loro tasso di mercato), cui si aggiunge lo spread. Questo è la commissione a favore della banca, costante per tutta la durata del mutuo ed espressa in percentuale. Sommata all’Euribor, definisce la misura del tasso di interesse applicata al finanziamento.

Più del dovuto

Tuttavia, chiarisce Altroconsumo, dall'inizio del 2015 fino a maggio del 2022, l'Euribor è stato sempre negativo e "dal 2016 il tasso della Banca Centrale Europea è sempre stato zero".

Ciò avrebbe dovuto determinare un calo dell’importo delle rate, però non sarebbe successo. Quindi i clienti per 7 anni hanno versato interessi più elevati del dovuto e non hanno tratto beneficio dal fatto che i tassi fossero negativi.

Le banche protette

Questo è accaduto proprio a causa della clausola del "floor". Di fatto, si tratta di una forma di autoprotezione della remunerazione su cui possono contare le banche; sono messe al riparo da riduzioni troppo marcate dell’Euribor, garantendo così agli istituti un tasso minimo pari allo spread.

L’azione legale

Cosicché Altroconsumo ha avviato un’azione legale nei confronti di varie grandi e medie banche, per ottenere la restituzione di soldi versati in eccesso dai loro clienti. Quanti? Per fare un esempio, il titolare di un mutuo a tasso variabile ventennale con 100.000 euro di debito residuo tra marzo 2015 e agosto 2022 ha versato 2.000 euro in più a causa del "Floor". L'importo del risarcimento dovrebbe arrivare almeno a 1.000 euro.

Chi può aderire

Un cittadino può iscriversi all’azione all'azione legale se ha un mutuo a tasso variabile oppure se lo ha estinto o sostituito, purché abbia pagato le rate con la clausola del "Floor" tra 2015 e 2022.

La clausola è stata individuata per ora nei contratti di quasi tutti i maggiori istituti di credito. Altroconsumo ne ha già individuati 23. Occore controllare i propri contratti.

Stop alla prescrizione

Per interrompere la prescrizione, il cittadino dovrà mandare un reclamo alla sua banca, seguendo le istruzioni che gli fornirà Altroconsumo. Poi non resterà che attendere il verdetto finale della Cassazione.

Con la sentenza 2836 del 6 settembre 2022 la Corte d’Appello di Milano ha già riconosciuto la vessatorietà della clausola "Floor", dando ai clienti l’opportunità di avere indietro notevoli quote di interessi.

Offerte Mutuo Acquisto prima casa

Rata mensile
252,71€
Prodotto
Mutuo CA Greenback Acquisto Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
1,99% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
2,51%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 60.649,19
Rata mensile
252,71€
Rata mensile
267,15€
Prodotto
Mutuo CA Greenback Acquisto
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,59% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,13%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.115,80
Rata mensile
267,15€
Rata mensile
268,62€
Prodotto
Mutuo Casa Promo
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,65% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
2,91%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.468,89
Rata mensile
268,62€
Rata mensile
268,62€
Prodotto
Bper Promo Casa – Tasso Fisso
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,65% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
2,91%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.468,89
Rata mensile
268,62€
Rata mensile
268,62€
Prodotto
Mutuo Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,65% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
2,87%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.468,89
Rata mensile
268,62€

*Annuncio Promozionale, per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Mutuo Prima Casa

Confronta i nostri prodotti

Preventivo mutuo

Surroga Mutuo

Riduci la rata del mutuo

Preventivo surroga

Ultime notizie Mutui

pubblicato il 23 maggio 2024
Quale mutuo Intesa Sanpaolo scegliere a maggio 2024

Quale mutuo Intesa Sanpaolo scegliere a maggio 2024

L'offerta mutui Intesa Sanpaolo è ampia e prevede condizioni vantaggiose per tutte le esigenze. Di seguito, Facile.it ti presenta tutte le soluzioni mutuo Intesa Sanpaolo a maggio 2024.
pubblicato il 23 maggio 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - mercoledì 22 maggio 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - mercoledì 22 maggio 2024

Scopri gli ultimi dati disponibili dei tassi IRS ed Euribor, relativi a ieri mercoledì 22 maggio 2024.
pubblicato il 22 maggio 2024
Quanto costa comprare la prima casa: i tassi sui mutui a maggio 2024

Quanto costa comprare la prima casa: i tassi sui mutui a maggio 2024

Anche a maggio, come tutti i mesi, Facile.it propone un'ampia panoramica sulle migliori offerte disponibili nel mercato dei mutui. Esploriamo insieme le proposte più vantaggiose presenti su Facile.it per chi sta cercando di realizzare il sogno della prima casa nel mese di maggio 2024.
pubblicato il 22 maggio 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - martedì 21 maggio 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - martedì 21 maggio 2024

Tassi Eurirs ed Euribor: ecco gli ultimi valori disponibili, aggiornati a ieri martedì 21 maggio 2024.
pubblicato il 21 maggio 2024
Rialzo dei costi abitativi nell'Eurozona: i fattori determinanti

Rialzo dei costi abitativi nell'Eurozona: i fattori determinanti

I dati del recente "Sondaggio sulle aspettative dei consumatori", svolto dalla Banca centrale europea (BCE), svelano un preoccupante rialzo dei costi abitativi che devono sostenere le famiglie dell'Eurozona. Tra luglio 2022 e gennaio 2024, l'aumento medio è stato del 10,2%.
pubblicato il 21 maggio 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - lunedì 20 maggio 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - lunedì 20 maggio 2024

Scopri i valori dei tassi IRS ed EURIBIR: ecco gli ultimi dati disponibili di ieri lunedì 20 maggio 2024.
pubblicato il 20 maggio 2024
I tassi di interesse sui mutui a tasso fisso a maggio 2024

I tassi di interesse sui mutui a tasso fisso a maggio 2024

Il mercato offre una grande varietà di offerte mutuo a tasso fisso, ma non tutte prevedono le stesse condizioni. Qual è il tasso fisso mutuo più conveniente oggi? Lo abbiamo scoperto su Facile.it, sito leader nel confronto di mutui online. Ecco 3 soluzioni mutuo tasso fisso a maggio 2024.
pubblicato il 20 maggio 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - venerdì 17 maggio 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - venerdì 17 maggio 2024

IRS ed EURIBIR: scopri gli ultimi dati disponibili dei tassi dei mutui, relativi a venerdì 17 maggio 2024.
pubblicato il 19 maggio 2024
Le soluzioni mutuo ING Direct a maggio 2024

Le soluzioni mutuo ING Direct a maggio 2024

I mutui ING sono molto vantaggiosi, soprattutto Mutuo Green, un prodotto che consente di acquistare la prima o la seconda casa beneficiando di uno sconto sui tassi d’interesse. Facile.it, ti spiega come funziona il mutuo ING e i vantaggi a maggio 2024!
pubblicato il 18 maggio 2024
Confronto tassi mutuo prima casa a maggio 2024

Confronto tassi mutuo prima casa a maggio 2024

Che tu stia cercando un mutuo a tasso fisso o variabile, grazie al nostro comparatore abbiamo individuato per te i 3 migliori mutui prima casa di maggio 2024. Scopri la rata più bassa e le agevolazioni!
pubblicato il 17 maggio 2024
Tasso fisso mutuo all'1,99%: ultimi giorni per la promozione Crédit Agricole di maggio 2024

Tasso fisso mutuo all'1,99%: ultimi giorni per la promozione Crédit Agricole di maggio 2024

Se stai cercando un mutuo conveniente, scopri la promozione Crédit Agricole che ti offre un tasso mutuo fisso all'1,99%! Scopri tutti i dettagli in questo articolo.
pubblicato il 16 maggio 2024
I vantaggi di un mutuo a tasso variabile a maggio 2024

I vantaggi di un mutuo a tasso variabile a maggio 2024

Può convenire stipulare un mutuo a tasso variabile a maggio 2024? Dai un'occhiata a queste 3 soluzioni che ti presentiamo oggi se stai pensando di richiedere un mutuo.

Guide ai mutui

pubblicato il 4 aprile 2024
Quanto posso chiedere di mutuo?

Quanto posso chiedere di mutuo?

Se stai pensando di acquistare una casa, probabilmente ti starai chiedendo quanto mutuo puoi permetterti e qual è l'importo massimo che puoi richiedere. Per scoprirlo, è fondamentale capire la tua disponibilità finanziaria.
pubblicato il 4 aprile 2024
Quali sono le formule matematiche per il calcolo del mutuo

Quali sono le formule matematiche per il calcolo del mutuo

Quando si deve richiedere un mutuo per acquistare casa, una delle principali preoccupazioni è comprendere in anticipo a quanto ammonteranno la rata e gli interessi. Scopriamo insieme come calcolarli.
pubblicato il 2 gennaio 2024
Mutuo under 36: guida completa 2024

Mutuo under 36: guida completa 2024

Le agevolazioni per i mutui under 36 subiranno importanti cambiamenti nel 2024. Ecco tutto ciò che c'è da sapere per i giovani che vogliono richiederlo quest'anno.
pubblicato il 20 giugno 2023
Comprare casa dai genitori o dai parenti (e perché è difficile!)

Comprare casa dai genitori o dai parenti (e perché è difficile!)

Cosa potrebbe succedere se un figlio volesse comprare la casa dei genitori o di altri parenti in generale? Questa cosa è permessa, ma non sempre le banche sono disposte ad offrire questo tipo di mutuo. Vediamo perché!
pubblicato il 13 febbraio 2023
Bonus Ristrutturazione 2024: tutte le informazioni

Bonus Ristrutturazione 2024: tutte le informazioni

Scopri di più sul bonus ristrutturazione 2024 e sugli sgravi fiscali concessi!
pubblicato il 15 dicembre 2022
Cos'è un mutuo e come funziona

Cos'è un mutuo e come funziona

Il mutuo è un prestito a lungo termine in cui un parte concede in prestito una somma di denaro ad un'altra. Vediamo come funziona e quali sono le sue caratteristiche.
pubblicato il 24 ottobre 2022
Mutuo cointestato: come funziona?

Mutuo cointestato: come funziona?

Il mutuo cointestato è un mutuo in cui due o più soggetti sottoscrivono lo stesso finanziamento e si impegnano congiuntamente a rimborsare l'importo delle rate. Il vantaggio principale di questa formula risiede nel fatto che le banche hanno una duplice garanzia di solvibilità e, in caso di mancato pagamento da parte di uno dei due debitori, possono rivalersi sull'altro per richiedere l'intero importo dovuto.
pubblicato il 28 giugno 2022
Come fare il cambio residenza a Roma

Come fare il cambio residenza a Roma

Fare il cambio residenza a Roma può essere complicato. Come farlo nel migliore dei modi? Ecco tutto quello che c'è da sapere, seguendo le procedure più comuni ed efficaci.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968