Serve assistenza?
02 55 55 222

Affitti brevi per vacanze: cosa cambia col nuovo DDL

8 giu 2023 | 3 min di lettura | Pubblicato da Castiglia M.

facile.it/images/mutui news ddl affitti brevi cos e e cosa cambia

Per ora è solo in bozza ma già scontenta tutti. E’ il DDL affitti brevi che, secondo il ministro del Turismo, Daniela Santanchè, dovrebbe fornire una disciplina uniforme a livello nazionale volta a fronteggiare il rischio di un turismo sovradimensionato rispetto alle potenzialità ricettive locali e a salvaguardare la residenzialità dei centri storici e impedirne lo spopolamento.

Ne parliamo su Facile.it, leader nel confronto di offerte mutui.

Mutuo casa: trova il migliore
Mutuo casa: trova il migliore

Cosa prevede la bozza

Ecco i principali punti presenti nella bozza del testo:

  • obbligo di un Codice identificativo nazionale (Cin), da esporre, assegnato dal Ministero del Turismo agli immobili residenziali che vengono affittati a fini turistici. Tale obbligo è esteso anche alle agenzie turistiche online (Ota) che dovranno riportarlo negli annunci pubblicati;
  • obbligo di segnalazione di inizio attività per chi affitta in forma imprenditoriale con sanzioni sino a 10mila euro per chi non rispetta la norma;
  • contratto di locazione minimo di due notti se l’immobile si trova nei centri storici delle città metropolitane.

Ma, come già detto, la nuova disciplina sugli affitti brevi sembra scontentare un po' tutti.

La posizione di Federalberghi

Federalberghi, pur apprezzando la decisione di aprire un dibattito sul tema, non nasconde le perplessità.

A partire dalla durata contrattuale di minimo due notti, la cosiddetta minimum stay. E’ proprio su questo punto che secondo la Federazione è necessario intervenire.

Considerando che – si legge in un comunicato - la permanenza media negli esercizi ricettivi italiani è di 3,3 notti, affermare che il soggiorno nelle locazioni turistiche non può essere inferiore a due notti suona come una presa in giro, in quanto significa che la nuova normativa si applicherà solo su una minima parte dei flussi turistici. Ad esempio, saranno esclusi tutti i soggiorni per vacanza, a partire dai week end, per di più solo in una minoranza di comuni.

I dubbi delle associazioni di categoria

Critiche anche le 13 associazioni di categoria - Confedilizia, Fiaip, Prolocatur, Confassociazioni RE, PMI, Rescasa Lombardia, Host + Host, Host Italia, Bre-VE, Myguestfriend, OspitaMI, Abbav e F.A.R.E) -, coinvolte a suo tempo dal ministro Santanchè, che, pur apprezzando l’introduzione di un Codice nazionale al posto dei Codici regionali, esprimono forte contrarietà al divieto per il proprietario dell'immobile o per il suo gestore professionale di darlo in locazione per una sola notte, considerandola, a tutti gli effetti, una norma discriminatoria, liberticida e con profili di dubbia costituzionalità, che alimenterà forme di evasione fiscale e di illegalità varie.

Le rimostranze dei sindacati degli inquilini

Si lamentano infine i sindacati degli inquilini Sunia, Sicet ed Uniat APS secondo i quali i temi della residenzialità, dell’"overtourism", della crisi degli alloggi, della negazione del diritto allo studio, dell’espulsione dei residenti dalle città metropolitane e d’arte, non solo non vengono toccati, ma addirittura vengono ribadite le scelte normative che hanno portato a queste condizioni.

I sindacati degli inquilini sottolineano inoltre come non siano previsti strumenti e facilitazioni a favore dei Comuni per governare il fenomeno dell’"overtourism" che tanti disagi sta creando ai residenti, facendo lievitare i costi delle locazioni e riducendo drasticamente l’offerta locativa per le famiglie e gli studenti.

Rata mensile
252,71€
Prodotto
Mutuo CA Greenback Acquisto Green
Finalità
Acquisto seconda casa
Importo
€ 50.000
Tasso
1,99% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
2,71%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 60.649,19
Rata mensile
252,71€
Rata mensile
267,15€
Prodotto
Mutuo CA Greenback Acquisto
Finalità
Acquisto seconda casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,59% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,34%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.115,80
Rata mensile
267,15€
Rata mensile
268,62€
Prodotto
Mutuo Green
Finalità
Acquisto seconda casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,65% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,08%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.468,89
Rata mensile
268,62€
Rata mensile
272,32€
Prodotto
Mutuo Spensierato Green
Finalità
Acquisto seconda casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,80% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,33%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.356,70
Rata mensile
272,32€
Rata mensile
274,31€
Prodotto
Offerta Mutuo Casa Green
Finalità
Acquisto seconda casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,88% (Irs + 0,14%)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,56%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.833,16
Rata mensile
274,31€

*Annuncio Promozionale, per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Mutuo Prima Casa

Confronta i nostri prodotti

Preventivo mutuo

Surroga Mutuo

Riduci la rata del mutuo

Preventivo surroga

Ultime notizie Mutui

pubblicato il 19 aprile 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - giovedì 18 aprile 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - giovedì 18 aprile 2024

Eurirs ed Euribor: ecco gli ultimi valori dei tassi dei mutui aggiornati a ieri giovedì 18 aprile 2024.
pubblicato il 19 aprile 2024
Promozione tasso fisso mutuo all'1,99% con Crédit Agricole ad aprile 2024

Promozione tasso fisso mutuo all'1,99% con Crédit Agricole ad aprile 2024

Hai bisogno di un mutuo e cerchi il più conveniente? Scopri la promo mutui Crédit Agricole, valida per le domande di mutuo sottoscritte dall’8 aprile al 31 maggio 2024. La trovi su Facile.it accanto ai vantaggi offerti da Mutuo Greenback Crédit Agricole.
pubblicato il 19 aprile 2024
Le soluzioni di Intesa Sanpaolo per il mutuo prima casa ad aprile 2024

Le soluzioni di Intesa Sanpaolo per il mutuo prima casa ad aprile 2024

Su Facile.it, puoi scoprire e mettere a confronto le diverse soluzioni mutuo offerte da Intesa Sanpaolo, sia a tasso fisso che a tasso variabile. Ecco una panoramica delle offerte ad aprile 2024.
pubblicato il 18 aprile 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - mercoledì 17 aprile 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - mercoledì 17 aprile 2024

Scopri l'ultimo aggiornamento dei tassi Eurirs ed Euribor, con i valori relativi a ieri mercoledì 17 aprile 2024.
pubblicato il 17 aprile 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - martedì 16 aprile 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - martedì 16 aprile 2024

Scopri gli ultimi valori dei tassi Eurirs ed Euribor, aggiornati a ieri martedì 16 aprile 2024.
pubblicato il 17 aprile 2024
Direttiva case green: quanti edifici dovranno essere ristrutturati in Italia?

Direttiva case green: quanti edifici dovranno essere ristrutturati in Italia?

La Direttiva case green, la norma approvata dal Parlamento UE, definisce un piano di ristrutturazione degli edifici residenziali con l’obiettivo di ridurre il consumo di energia fino ad azzerarlo.
pubblicato il 16 aprile 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - lunedì 15 aprile 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - lunedì 15 aprile 2024

Tassi Eurirs ed Euribor: ecco gli ultimi valori aggiornati dei tassi dei mutui, relativi a ieri lunedì 15 aprile 2024.
pubblicato il 15 aprile 2024
Quanto costa un mutuo da 170.000€ ad aprile 2024

Quanto costa un mutuo da 170.000€ ad aprile 2024

Aprile 2024 offre un panorama interessante per coloro che stanno cercando di acquistare la loro prima casa, con una serie di soluzioni mutuo allettanti disponibili sul mercato.
pubblicato il 15 aprile 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - venerdì 12 aprile 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - venerdì 12 aprile 2024

Scopri l'andamento dei tassi Eurirs ed Euribor: ecco gli ultimi valori aggiornati dei tassi dei mutui, relativi a venerdì 12 aprile 2024.
pubblicato il 14 aprile 2024
I tassi su un mutuo prima casa da 160.000€ ad aprile 2024

I tassi su un mutuo prima casa da 160.000€ ad aprile 2024

Come trovare il mutuo più economico? Grazie alla comparazione dei mutui su Facile.it individuare la rata più bassa e i tassi più conveniente è facile e veloce: ecco alcune soluzioni se stai cercando un mutuo prima casa ad aprile 2024.
pubblicato il 13 aprile 2024
I tassi sui mutui a tasso fisso ad aprile 2024

I tassi sui mutui a tasso fisso ad aprile 2024

Preferisci la sicurezza del tasso fisso? Ecco allora una simulazione per il calcolo di un mutuo da 160.000€ a tasso fisso ad aprile 2024.
pubblicato il 12 aprile 2024
Bonus mutuo 2024, ecco chi lo può ottenere e quanto si riceve

Bonus mutuo 2024, ecco chi lo può ottenere e quanto si riceve

È stata prevista dal Governo una detrazione fiscale che può arrivare fino a 760 euro. È destinata a chi sottoscrive un mutuo ipotecario per comprare una casa. Per averla, è indispensabile che il beneficiario trasferisca lì la sua residenza entro 12 mesi dall'acqusto.

Guide ai mutui

pubblicato il 4 aprile 2024
Quanto posso chiedere di mutuo?

Quanto posso chiedere di mutuo?

Se stai pensando di acquistare una casa, probabilmente ti starai chiedendo quanto mutuo puoi permetterti e qual è l'importo massimo che puoi richiedere. Per scoprirlo, è fondamentale capire la tua disponibilità finanziaria.
pubblicato il 4 aprile 2024
Quali sono le formule matematiche per il calcolo del mutuo

Quali sono le formule matematiche per il calcolo del mutuo

Quando si deve richiedere un mutuo per acquistare casa, una delle principali preoccupazioni è comprendere in anticipo a quanto ammonteranno la rata e gli interessi. Scopriamo insieme come calcolarli.
pubblicato il 2 gennaio 2024
Mutuo under 36: guida completa 2024

Mutuo under 36: guida completa 2024

Le agevolazioni per i mutui under 36 subiranno importanti cambiamenti nel 2024. Ecco tutto ciò che c'è da sapere per i giovani che vogliono richiederlo quest'anno.
pubblicato il 20 giugno 2023
Comprare casa dai genitori o dai parenti (e perché è difficile!)

Comprare casa dai genitori o dai parenti (e perché è difficile!)

Cosa potrebbe succedere se un figlio volesse comprare la casa dei genitori o di altri parenti in generale? Questa cosa è permessa, ma non sempre le banche sono disposte ad offrire questo tipo di mutuo. Vediamo perché!
pubblicato il 13 febbraio 2023
Bonus Ristrutturazione 2024: tutte le informazioni

Bonus Ristrutturazione 2024: tutte le informazioni

Scopri di più sul bonus ristrutturazione 2024 e sugli sgravi fiscali concessi!
pubblicato il 15 dicembre 2022
Cos'è un mutuo e come funziona

Cos'è un mutuo e come funziona

Il mutuo è un prestito a lungo termine in cui un parte concede in prestito una somma di denaro ad un'altra. Vediamo come funziona e quali sono le sue caratteristiche.
pubblicato il 24 ottobre 2022
Mutuo cointestato: come funziona?

Mutuo cointestato: come funziona?

Il mutuo cointestato è un mutuo in cui due o più soggetti sottoscrivono lo stesso finanziamento e si impegnano congiuntamente a rimborsare l'importo delle rate. Il vantaggio principale di questa formula risiede nel fatto che le banche hanno una duplice garanzia di solvibilità e, in caso di mancato pagamento da parte di uno dei due debitori, possono rivalersi sull'altro per richiedere l'intero importo dovuto.
pubblicato il 28 giugno 2022
Come fare il cambio residenza a Roma

Come fare il cambio residenza a Roma

Fare il cambio residenza a Roma può essere complicato. Come farlo nel migliore dei modi? Ecco tutto quello che c'è da sapere, seguendo le procedure più comuni ed efficaci.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968