Serve assistenza?
02 55 55 222

Mutui immobiliari: si va verso un possibile calo del tasso fisso

5 feb 2024 | 2 min di lettura | Pubblicato da Marco B.

Adobe_Stock_648574477

Dopo una lunga serie di rialzi, potrebbe verificarsi un'inversione di tendenza per quanto riguarda i tassi di interesse sui mutui immobiliari.

Questo potrebbe accadere nel corso del 2024 se, come sembra possibile, la BCE dovesse ridurre durante l'estate il suo tasso, quello col quale concede prestiti alle banche operanti nell'UE. Ma di quanto potrebbero effettivamente diminuire?

Scoprilo su Facile.it, leader nel confronto di mutui online.

Mutuo casa: trova il migliore
Mutuo casa: trova il migliore

C'è ancora cautela

Nonostante la presidente della BCE, Christine Lagarde, ultimamente sia apparsa molto cauta, gli esperti e i mercati sono convinti che la diminuzione dei tassi sarà un'opzione concreta.

Il 25 gennaio scorso la BCE ha deciso di lasciarli invariati per la terza volta di fila, dopo i precedenti rialzi (10 consecutivi). Le percentuali si sono quindi stabilizzate:

  • al 4,50% sui rifinanziamenti principali
  • al 4% sui depositi 
  • al 4,75% sui prestiti marginali

Inflazione al 2%

Si legge nel comunicato della BCE: "Il Consiglio direttivo è determinato ad assicurare il ritorno tempestivo dell'inflazione all'obiettivo del 2% a medio termine. In base alla sua attuale valutazione, ritiene che i tassi si collochino su livelli che, se mantenuti per un periodo sufficientemente lungo, forniranno un contributo sostanziale al conseguimento di tale obiettivo".

Forse già a giugno 2024

Comunque, nonostante la cautela di Lagarde, si respira ottimismo nella previsione ufficiosa di abbassamenti entro agosto 2024. Secondo l’ufficio studi di Intesa Sanpaolo il primo taglio dei tassi potrebbe verificarsi a giugno 2024, seguito da ulteriori riduzioni durante il 2024 e un'accelerazione all'inizio del 2025.

Le decisioni tra UE e USA

Le decisioni della Banca Centrale Europa dipendono anche da quelle del suo corrispettivo statunitense, la Federal Reserve, che in questo periodo non sembra disposta a intervenire per favorire un’espansione monetaria nell'area del dollaro e quindi non sta prendendo in considerazione un imminente taglio dei tassi.

L'Eurirs

Nel frattempo l’ABI (Associazione Bancaria Italiana) conferma che le banche hanno già diminuito i tassi a dicembre 2023, facendoli scendere in media al 4,42%. Una diminuzione provocata dal calo dell’Eurirs, l'indice di riferimento per i mutui a tasso fisso (questi sono stati i due terzi di quelli erogati a dicembre 2023).

A fine gennaio 2024

A fine gennaio 2024 i tassi fissi TAEG offerti da alcune delle banche con offerte più convenienti, variano da 2,76 a 3,40% per un mutuo 25ennale. Cosicché anche la surroga di mutui più cari, stipulati nell’ultimo anno e mezzo, diventa interessante perché potrebbe garantire un buon risparmio.

Offerte Mutuo Acquisto prima casa

Rata mensile
268,62€
Prodotto
Mutuo Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,65% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
2,87%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.468,89
Rata mensile
268,62€
Rata mensile
268,62€
Prodotto
Mutuo Giovani Consap Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,65% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
2,87%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.468,89
Rata mensile
268,62€
Rata mensile
270,84€
Prodotto
Offerta Mutuo Casa Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,74% (Irs + 0,04%)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,21%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.000,70
Rata mensile
270,84€
Rata mensile
271,36€
Prodotto
Mutuo CA Greenback Acquisto Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,76% (Irs 20A + 0,00%)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,30%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.125,17
Rata mensile
271,36€
Rata mensile
272,07€
Prodotto
Mutuo Tasso Fisso
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,79% (Irs + 0,09%)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,56%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.297,29
Rata mensile
272,07€

*Annuncio Promozionale, per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Mutuo Prima Casa

Confronta i nostri prodotti

Preventivo mutuo

Surroga Mutuo

Riduci la rata del mutuo

Preventivo surroga

Ultime notizie Mutui

pubblicato il 15 luglio 2024
Tassi e rate su un mutuo da 200.000€ a luglio 2024

Tassi e rate su un mutuo da 200.000€ a luglio 2024

Scopri le migliori soluzioni mutuo al 100% disponibili a luglio 2024 su Facile.it. Analizziamo le offerte più vantaggiose per finanziare interamente il tuo acquisto immobiliare, confrontando tassi e condizioni per aiutarti a trovare la proposta più adatta alle tue esigenze.
pubblicato il 13 luglio 2024
3 mutui a tasso variabile a inizio luglio 2024

3 mutui a tasso variabile a inizio luglio 2024

Scopri le migliori soluzioni di mutuo a tasso variabile disponibili a luglio 2024 su Facile.it. Confronta le offerte vantaggiose e trova la più adatta alle tue esigenze finanziarie e di risparmio.
pubblicato il 12 luglio 2024
La media aggiornata dei tassi sui mutui a luglio 2024

La media aggiornata dei tassi sui mutui a luglio 2024

Su Facile.it calcoliamo la media dei tassi sui mutui a tasso fisso e variabile disponibili oggi, aiutandovi a trovare la soluzione più conveniente per l'acquisto della vostra casa. Ecco i tassi a luglio 2024.
pubblicato il 11 luglio 2024
Le offerte di Crédit Agricole per i mutui a luglio 2024

Le offerte di Crédit Agricole per i mutui a luglio 2024

Se vuoi confrontare le migliori offerte Crédit Agricole mutuo a luglio 2024 sei nel posto giusto perché nelle prossime righe descriveremo nel dettaglio tre prodotti dell’istituto bancario francese che opera in Italia, adatti a ogni esigenza.

Guide ai mutui

pubblicato il 6 giugno 2024
In quali casi la caparra va restituita e in quali no

In quali casi la caparra va restituita e in quali no

Quando si termina un contratto di locazione, il proprietario dell’immobile sa bene che la caparra va restituita all’inquilino. Tuttavia, esistono dei casi in cui questo non avviene.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968