Serve assistenza?
02 55 55 222
facile.it/images/mutui guide come fare il trasloco a milano
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    Il costo di un trasloco a Milano su breve distanza può arrivare a circa 800 euro

  2. 2

    Per chi si trasferisce da fuori Regione, il trasloco può costare anche 1.000 o 2.000 euro

  3. 3

    Prima di fare il trasloco, in una grande città come Milano è utile conoscere la zona

Mutuo casa: trova il migliore
Mutuo casa: trova il migliore

Milano è una città vivace e alla moda, ricca di eventi, opportunità lavorative e stimoli che di certo non lasciano spazio alla noia. I mezzi di trasporto lavorano in modo molto efficiente e ci si trova in una posizione ottimale per raggiungere ben tre aeroporti: viaggiare, che sia per lavoro o per piacere, risulta decisamente più semplice. Insomma, vivere a Milano potrebbe essere un'idea allettante e, talvolta, una scelta dettata da necessità lavorative. In entrambi i casi, spostarsi in questa città può non essere semplice né tantomeno economico. Vediamo dunque come fare il trasloco a Milano.

Sommario

I costi di un trasloco a Milano

Per poter risparmiare il più possibile senza rinunciare alla qualità durante il trasloco a Milano è fondamentale prestare attenzione ai preventivi di trasloco proposti dalle ditte specializzate; è importante accertarsi che nel costo totale siano compresi tutti gli oneri e l’IVA.

Il costo di un trasloco fai da te a Milano potrebbe infatti non essere così basso come ci si potrebbe aspettare. Considerando l'affitto del furgone, l'imballaggio dei mobili, la distanza e la nuova zona in cui ci si trasferisce (se in centro o fuori dal centro), un trasloco a Milano, anche per un breve tragitto, può comunque venire a costare fino a 500-600€, senza calcolare il tempo e la fatica impiegati per tutto il processo.

Affidarsi a una ditta professionale permette di selezionare soltanto gli extra necessari alla propria situazione e ottenere un servizio specializzato. Il prezzo viene calcolato in base alle ore di lavoro e alle eventuali attività aggiuntive richieste dal cliente: per esempio, se si richiede assistenza nel rimontaggio e nella sistemazione dei mobili, si potrebbe dover pagare un extra che può andare dai cento ai mille euro. Ogni ditta ha i propri prezzi, ma, in generale, le tariffe partono da circa 40,00 € per la prima ora e 25,00 € per quelle successive.

Sul costo del trasloco a Milano incide poi ovviamente la distanza da percorrere: ad esempio, se si trasloca all'interno della stessa città o da un Comune vicino, il prezzo oscilla tra i 500 e gli 800€, mentre per traslocare da un'altra città distante più di 100 km l'operazione verosimilmente verrà a costare tra i 1.000 e i 2.000 euro.

Mutuo casa: trova il migliore

Come fare il trasloco a Milano

Dopo aver consultato un'agenzia immobiliare e aver individuato la zona e la casa ideali, è arrivato il momento di organizzare il trasloco. Ecco alcuni consigli su come fare il trasloco a Milano.

Prima di tutto, è bene organizzare il trasloco con grande anticipo, in modo da poter avere il tempo di confrontare prezzi e opzioni. Infatti, prima del trasloco è opportuno decidere se affidarsi al fai da te oppure ad una ditta specializzata in traslochi. La seconda scelta viene generalmente considerata più conveniente, in quanto la maggior parte delle questioni più spinose verrebbero risolte dalla ditta e si può avere a disposizione un team di professionisti.

In una grande città come Milano hanno sede numerose ditte che si occupano di traslochi da poter prendere in considerazione e confrontare chiedendo un preventivo per poi alla fine scegliere quella più conveniente. Tuttavia, il prezzo non è l'unico criterio con il quale valutare l'azienda di traslochi a cui affidarsi. È inoltre opportuno controllare che l'azienda abbia la partita IVA, informarsi sulle garanzie assicurative sui beni per conto terzi, accertarsi che il personale sia in regola e che abbia a disposizione automezzi e autoscale propri. In questo modo, si potranno evitare spiacevoli incidenti.

Una regola che si applica in tutti i traslochi è quella di fare uninventario degli oggetti prima di cominciare ad imballarli e inscatolarli, in modo tale da avere la situazione sotto controllo ed evitare di dimenticarsi qualcosa. Fondamentale è anche radunare tutti gli oggetti di valore (per esempio gioielli, orologi, ecc...) e metterli al sicuro per non smarrirli.

Per quanto riguarda gli imballaggi come sacchi, pluriball e scatoloni, è sempre meglio acquistarli direttamente dalla ditta di traslochi sulla quale si ha scelto di fare affidamento, in quanto risulta più conveniente. Mentre si sistemano gli oggetti nei rispettivi scatoloni, è buona norma nominare la scatola scrivendo l'entità degli oggetti all'interno e la zona della nuova casa a cui sono designati.

Un fattore molto importante di cui tenere conto durante il trasloco a Milano è la posizione della nuova casa. A Milano infatti esistono controlli elettronici relativi al transito di veicoli in aree specifiche, specialmente in zone storiche del centro facenti parte della cosiddetta area C. In questa zona non è consentito il transito di veicoli il lunedì, il martedì, il mercoledì e il venerdì dalle 7.30 alle 19.30 e il giovedì dalle 7:30 alle 18:00. Durante i week end, invece, l'area C è sempre aperta ai veicoli. Si tratta di una cosa importante da considerare, in quanto potrebbe incidere pesantemente sul prezzo del trasloco a Milano.

Scegliere la zona

In una grande città come Milano, i quartieri sono molto differenti gli uni dagli altri. Per questo, prima di fare il trasloco a Milano è bene scegliere con attenzione la zona in cui si andrà ad abitare valutando le proprie preferenze ed esigenze.

Fra i quartieri più consigliati ci sono Porta Lodovica, poco distante dai Navigli e sede dell'università Bocconi, Città Studi, un quartiere perlopiù residenziale, molto tranquillo e ben servito dai mezzi di trasporto, o la Maggiolina, una delle zone più adatte alle famiglie, in quanto si trova in una posizione strategica che la vede poco distante dalle principali attrazioni di Milano, restando però abbastanza riparata dal traffico della città. Anche vivere a Porta Romana consente di avere molte opportunità sia a livello professionale che sociale. Qui hanno sede un gran numero di banche e uffici e si possono trovare bar e ristoranti di ogni genere. Il quartiere vanta inoltre un collegamento diretto con le principali stazioni ferroviarie ed è ben servito dai mezzi di trasporto.

Mutuo casa: trova il migliore

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Mutuo Prima Casa

Confronta i nostri prodotti

Preventivo mutuo

Surroga Mutuo

Riduci la rata del mutuo

Preventivo surroga

Guide ai mutui

pubblicato il 4 aprile 2024
Quanto posso chiedere di mutuo?

Quanto posso chiedere di mutuo?

Se stai pensando di acquistare una casa, probabilmente ti starai chiedendo quanto mutuo puoi permetterti e qual è l'importo massimo che puoi richiedere. Per scoprirlo, è fondamentale capire la tua disponibilità finanziaria.
pubblicato il 4 aprile 2024
Quali sono le formule matematiche per il calcolo del mutuo

Quali sono le formule matematiche per il calcolo del mutuo

Quando si deve richiedere un mutuo per acquistare casa, una delle principali preoccupazioni è comprendere in anticipo a quanto ammonteranno la rata e gli interessi. Scopriamo insieme come calcolarli.
pubblicato il 2 gennaio 2024
Mutuo under 36: guida completa 2024

Mutuo under 36: guida completa 2024

Le agevolazioni per i mutui under 36 subiranno importanti cambiamenti nel 2024. Ecco tutto ciò che c'è da sapere per i giovani che vogliono richiederlo quest'anno.
pubblicato il 20 giugno 2023
Comprare casa dai genitori o dai parenti (e perché è difficile!)

Comprare casa dai genitori o dai parenti (e perché è difficile!)

Cosa potrebbe succedere se un figlio volesse comprare la casa dei genitori o di altri parenti in generale? Questa cosa è permessa, ma non sempre le banche sono disposte ad offrire questo tipo di mutuo. Vediamo perché!
pubblicato il 13 febbraio 2023
Bonus Ristrutturazione 2024: tutte le informazioni

Bonus Ristrutturazione 2024: tutte le informazioni

Scopri di più sul bonus ristrutturazione 2024 e sugli sgravi fiscali concessi!
pubblicato il 15 dicembre 2022
Cos'è un mutuo e come funziona

Cos'è un mutuo e come funziona

Il mutuo è un prestito a lungo termine in cui un parte concede in prestito una somma di denaro ad un'altra. Vediamo come funziona e quali sono le sue caratteristiche.
pubblicato il 24 ottobre 2022
Mutuo cointestato: come funziona?

Mutuo cointestato: come funziona?

Il mutuo cointestato è un mutuo in cui due o più soggetti sottoscrivono lo stesso finanziamento e si impegnano congiuntamente a rimborsare l'importo delle rate. Il vantaggio principale di questa formula risiede nel fatto che le banche hanno una duplice garanzia di solvibilità e, in caso di mancato pagamento da parte di uno dei due debitori, possono rivalersi sull'altro per richiedere l'intero importo dovuto.
pubblicato il 28 giugno 2022
Come fare il cambio residenza a Roma

Come fare il cambio residenza a Roma

Fare il cambio residenza a Roma può essere complicato. Come farlo nel migliore dei modi? Ecco tutto quello che c'è da sapere, seguendo le procedure più comuni ed efficaci.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968