02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Controversie con la banca: come presentare ricorso all’Abf

pubblicato da il 2 novembre 2019
Controversie con la banca: come presentare ricorso all’Abf

In caso di contenzioso tra cliente e banca (o intermediario finanziario) ci si può rivolgere all’Arbitro bancario e finanziario, organismo indipendente introdotto nel 2009 proprio con il compito di dirimere le controversie. Lo si può fare per questioni relative, tra l’altro, a operazioni bancarie, servizi, prestiti e naturalmente mutui. Rivolgersi all’Abf anziché a un Tribunale ha tempi più rapidi, costi minori e non richiede l’assistenza di un avvocato.

Vediamo come fare, tenendo presente che si può ricorrere all’Abf a patto che la banca o l’intermediario finanziario coinvolti siano iscritti negli elenchi o negli albi della Banca d’Italia.

Il ricorso all’Abf si può presentare se la controversia non è ancora stata sottoposta a un giudice e, prima di inoltrarlo, è necessario che il cliente abbia già cercato di risolvere la questione inviando un reclamo scritto alla controparte. Se quest’ultima non risponde entro 30 giorni si può ricorrere all’Abf purché entro 12 mesi dalla presentazione del reclamo. Oltre questo termine, infatti, per potersi rivolgere nuovamente all’Abf, bisognerà trasmettere alla banca o all’intermediario un nuovo reclamo.

A partire dal 6 aprile 2018 i ricorsi possono essere presentati autonomamente online attraverso il Portale dell’Abf, previo versamento di 20 euro, a titolo di contributo spese della procedura, tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato a Banca d’Italia Segreteria tecnica dell’Arbitro Bancario Finanziario o con un versamento sul relativo conto corrente postale o in contanti presso tutte le filiali della Banca d’Italia aperte al pubblico, indicando la causale ‘Ricorso Abf’. In caso si dovesse decidere di non procedere più con il ricorso, la somma viene restituita. I numeri di conto corrente o postale sono disponibili sul portale.

Per inoltrare il ricorso online, bisogna registrarsi al Portale dell’Abf, seguendo la procedura guidata, compilando tutti campi e caricando la documentazione richiesta. Una volta ottenuta l’autenticazione si potrà monitorare l’iter della pratica accedendo all’area riservata e interagire per via telematica con la controparte in caso di necessità. Anche la decisione finale dell’Abf viene comunicata tramite il Portale, mentre aggiornamenti, comunicazioni o successive richieste da parte dell’Arbitro arriveranno anche via sms e e-mail ai numeri e agli indirizzi indicati.

La presentazione del ricorso in modalità cartacea è ammessa esclusivamente quando la contestazione è diretta a “due o più intermediari contemporaneamente; a un intermediario estero che opera in Italia in regime di libera prestazione di servizi; un confidi ai sensi dell'art. 112, comma 1, del TUB”. In tal caso, modulo di ricorso e documentazione vanno trasmessi per posta o via fax alla Segreteria tecnica competente o a qualsiasi Filiale della Banca d'Italia oppure consegnati a mano a una Filiale della Banca d'Italia aperta al pubblico.

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo A Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,80% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,13%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 54.123,25
Rata mensile € 225,51
Prodotto: Mutuo Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,80% (Irs + 0,60%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,47%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 54.123,25
Rata mensile € 225,51
Prodotto: Mutuo Base
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,83% (Irs 20A + 0,36%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,12%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 54.282,01
Rata mensile € 226,18

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 13/11/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui