02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Mercato immobiliare 2022: cresce la richiesta nei piccoli centri

Mercato immobiliare 2022: cresce la richiesta nei piccoli centri

Il 2021 si è chiuso con risultati positivi per il mercato immobiliare che ha registrato anche un piccolo ritorno all’investimento, tendenza che sembra proseguire nei primi mesi di quest’anno.

Tra le preferenze degli italiani troviamo stili abitativi orientati verso realtà più verdi e con una migliore qualità di vita.

Scopri di più su Facile.it, leader nel confronto di offerte mutui.

Nel 2021 le compravendite hanno toccato quota 749mila, pari a un aumento del 34% rispetto al 2020 e del 24% rispetto al 2019.

Lo rileva un’analisi del Centro Studi del Gruppo Tecnocasa che evidenzia un trend migliore per i piccoli centri urbani rispetto alle grandi città.

La variazione delle quotazioni

Nelle grandi città è stato rilevato un aumento medio dei prezzi dell’1,8%, mentre i capoluoghi di provincia sono cresciuti dell’1,9% e l’hinterland delle grandi città dell’1,3%.

Il recupero delle quotazioni, nel secondo semestre 2021 rispetto al semestre precedente, è stato ancora più marcato in alcune cittadine come:

  • Pisa: +11,7%
  • Udine: +10,6%
  • Livorno: +8,3%
  • Arezzo: +8,3%
  • Barletta: +7,9%
  • Trieste: +7,6%
  • Pesaro: +7,6%
  • Vercelli: +7,1%
  • Ravenna: +7,1%
  • Trento: +6,8%
  • Prato: +5,1%
  • Pistoia: +5%
  • Monza: +4,8%
  • Ferrara: +4,6%

L’andamento dei tempi di vendita

Lo studio di Tecnocasa ha poi preso in considerazione i tempi di vendita, altro dato utile per rilevare lo stato di salute del mercato. Più in particolare:

  • nelle grandi città si è passati dai 118 giorni di 12 mesi fa a 114
  • nei capoluoghi di provincia da 146 giorni a 138
  • nell’hinterland delle grandi città da 157 a 144

Quanti giorni servono per vendere nei capoluoghi

Dei 14 capoluoghi di provincia presi in considerazione dall’analisi, emerge che la cittadina con i tempi di vendita più veloci è Vicenza dove servono 89 giorni per alienare un immobile. Seguono:

  • Taranto: 100
  • Modena: 104
  • Trento: 106
  • Rovigo: 108
  • Treviso: 111
  • Trieste: 113
  • Livorno: 115
  • L’Aquila: 116
  • Cagliari: 117
  • Bergamo: 118
  • Ferrara: 119
  • Viterbo: 119
  • Varese: 121

Hai meno di 36 anni? Scopri le agevolazioni mutuo under 36 sulla prima casa!

Offerte Mutuo Acquisto prima casa

Prodotto: Mutuo Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 2,48% (Irs + 0,07%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 3,23%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 63.471,49
Rata mensile € 264,47
Prodotto: Mutuo Spensierato Giovani
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 2,50% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 2,86%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 63.588,35
Rata mensile € 264,95
Prodotto: Mutuo Base
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 2,65% (Irs 20A + 0,24%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 3,12%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 64.468,89
Rata mensile € 268,62

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo
pubblicato da il 24 maggio 2022

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Ultime notizie Mutui

News Mutui

Guide ai mutui

Guide Mutui

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure