02 55 55 000 Lun-Sab 9.00-21.00

Voltura luce e gas: procedura e costi

Voltura luce e gas: procedura e costi
Le 3 cose da sapere:
  • Permette di cambiare intestazione del contratto
  • Avviene senza interruzione dell'erogazione di luce e gas
  • E' obbligatoria solo in alcuni casi

La voltura è un servizio che permette di cambiare l'intestatario di un contratto di fornitura di luce e/o di gas quando questo è ancora attivo. Pertanto, questa operazione non prevede un'interruzione dell'erogazione energetica. Tramite questa utile guida, è possibile trovare in maniera agevole tutte le procedure previste dai principali operatori luce e gas per eseguire questa operazione.

Sommario

Voltura luce: cos'è e quando va fatta

La voltura della luce permette di trasferire il contratto di energia elettrica da un intestatario ad un altro.

E' obbligatoria in alcuni casi, ad esempio in seguito al decesso dell'intestatario della fornitura, qualora si desideri continuare ad usufruire dell'erogazione di energia elettrica.

Voltura gas: cos'è e quando farla

La voltura del gas permette di effettuare un cambio di intestazione di un contratto di fornitura gas da un cliente a un altro, lasciando invariato il tipo di contratto.

Come per quella dell'energia elettrica, anche quella del gas è obbligatoria in caso di decesso dell'intestatario del contratto.

Voltura acqua: cos'è e quando farla

Spesso, quando si parla di cambio intestazione delle utenze, si pensa che questa possa interessare esclusivamente la luce e il gas. Invece, anche per il servizio idrico è possibile fare richiesta di voltura, effettuando una variazione di nominativo nell'intestazione del contratto lasciando invece invariato il contratto stesso.

Costi voltura acqua

Il costo della voltura dell'acqua è definito dall'ARERA e prevede una spesa di 27.28 euro per diritti di amministrazione nonché una di circa 40 euro per la lettura del contatore. I fornitori, poi, possono chiedere o meno un deposito cauzionale.

Voltura o subentro: le differenze

La principale differenza tra voltura e subentro sta nello stato di attività del contatore. Se, infatti, si vuole effettuare un cambio di intestatario per un contratto di fornitura attivo, ossia con i contatori funzionanti e connessi, si dovrà effettuare la prima.

Viceversa, se l'intestatario precedente ha richiesto la chiusura del contratto e quindi i contatori non sono attivi, si dovrà procedere con il subentro.

Come richiedere la voltura

Per richiederla sarà necessario seguire le seguenti indicazioni

  • presentare richiesta al venditore
  • comunicare i dati del vecchio e  del nuovo intestatario
  • riferire il codice POD (per cambio intestazione del contratto luce)
  • riferire il codice PDR (per cambio intestazione del contratto gas)

I documenti necessari

Affinchè l'operazione vada a buon fine, è necessario presentare alla compagnia i seguenti documenti:

  • Codice Fiscale e documento d'identità del nuovo intestatario
  • Codice Fiscale e documento d'identità del vecchio intestatario
  • Dati Fornitura (codici contatori e lettura)
  • Potenza impegnata (per combio intestatario fornitura luce)
  • Indirizzo di recapito per le bollette luce o le bollette gas
  • Codice IBAN (per pagamenti con domiciliazione bancaria)

Quali sono i tempi di attesa

Non richiede tempi di attesa molto lunghi. Solitamente il cambio di intestazione avviene entro un paio di settimane dall'invio della richiesta. Si potrebbero avere tempistiche più lunghe in caso di irregolarità dei pagamenti precedenti o di mancato invio di alcuni documenti annessi alla richiesta.

Quanto costa fare la voltura

Il costo è differente a seconda del tipo di fornitura (luce o gas) e a seconda che si sia clienti del mercato tutelato o del mercato libero.

Costo Mercato Tutelato

Per effettuarla su un contratto di energia elettrica nel Mercato Tutelato bisognerà pagare:

  • un contributo fisso per oneri amministrativi e pari a 27.59 euro;
  • un secondo contributo di 23 euro;
  • l'imposta di bollo da 16 euro;
  • un deposito cauzionale o meno in base alla modalità di pagamento scelta dall'intestatario (in alcuni casi).

Costo Mercato Libero

Anche se le direttive relative ai costi della voltura nel Mercato Libero sono definite dall'ARERA, ci sono piccole differenze di prezzo tra le diverse aziende di fornitura energetica. Vediamo quindi quali sono le spese previste dalle principali compagnie per questa operazione

Enel

  • Oneri amministrativi: costo fisso 25.81 euro
  • Contributo fisso: 23 euro
  • Deposito cauzionale: solo per pagamenti con bollettino postale

Servizio Elettrico Nazionale

  • Oneri amministrativi: costo fisso 25.81 euro
  • Contributo fisso: 23 euro
  • Imposta di bollo da 16 euro
  • Deposito cauzionale: solo per pagamenti con bollettino postale

A2A

  • Oneri amministrativi: costo fisso 25.81 euro
  • Contributo fisso: 23 euro
  • Deposito cauzionale: solo per pagamenti con bollettino postale

Eni

  • Oneri amministrativi: costo fisso 25.81 euro
  • Contributo fisso: 23 euro
  • Deposito cauzionale: solo per pagamenti con bollettino postale

Per il gas, c'è un costo di 30 euro per consumi minori di 500 SMC o di 90 euro per consumi tra 500 e 1500 SMC.

Acea

  • Oneri amministrativi: costo fisso 25.81 euro
  • Contributo fisso: 23 euro
  • Deposito cauzionale: solo per pagamenti con bollettino postale

Engie

  • Oneri amministrativi: costo fisso 25.81 euro
  • Deposito cauzionale: solo per pagamenti con bollettino postale

Iren

  • Oneri amministrativi: costo fisso 25.81 euro
  • Contributo fisso: 23 euro
  • Deposito cauzionale: solo per pagamenti con bollettino postale

AGSM

  • Oneri amministrativi: costo fisso 25.81 euro
  • Contributo fisso: 23 euro
  • Deposito cauzionale: solo per pagamenti con bollettino postale

Per il gas è presente un contributo fisso di 30 euro.

Estra

  • Oneri amministrativi: costo fisso 25.81 euro
  • Contributo fisso: 23 euro
  • Deposito cauzionale: solo per pagamenti con bollettino postale

Per il gas è necessario un contributo fisso di 27.5 euro.

E.ON

  • Contributo fisso: 23 euro
  • Deposito cauzionale: solo per pagamenti con bollettino postale

Come fare la voltura delle utenze

A2A

  • modalità: online, via telefono, allo sportello
  • numero verde: 800 894 598
  • per inviare la richiesta, compila questo form online

Per avere maggiori informazioni in merito a questa operazione clicca qui.

Acea

  • modalità: online, via telefono o allo sportello
  • numero verde: 800 130 334
  • per effettuare il cambio di intestazione procedi facendo il login

Se vuoi saperne di più circa questa operazione, visita questa pagina.

Blue Energy

  • modalità: online, via telefono
  • numero verde: 800 087 587

Edison

  • modalità: online, via telefono, allo sportello
  • numero verde: 800 031 141
  • modulo voltura

Per maggiori informazioni, clicca qui.

Enel Energia

  • modalità: online, via telefono allo sportello
  • numero verde: 800 900 860
  • per effettuarla compila il modulo gas o luce più opportuno a seconda della tue esigenze (voltura luce o gas in caso di separazione/divorzio residente/non residente, voltura luce o gas per decesso dell'intestatario residente/non residente)

Se desideri approfondire come effettuare l'operazione per Enel leggi questo approfondimento.

ENGIE

  • modalità: online, via telefono
  • numero verde: 800 422 422
  • invia un messaggio sulla pagina facebook della compagnia per avviare la richiesta

Eni

  • modalità: online, via telefono o allo sportello
  • numero verde: 800 900  700
  • per avviare l'operazione occorre accedere all'area clienti My Eni

Per saperne di più sulla voltura Eni, segui questo link.

Enerxenia

  • modalità: online, via telefono
  • numero verde: 800 742 999
  • per ottenerla compila il form qui

Per ottenere ulteriori informazioni sulla procedura da seguire per Enerxenia basta un click.

E.ON

  • modalità: via telefono
  • numero verde: 800 999 222
  • contatta il numero verde E.ON per richiedere la modifica dell'intestatario della fornitura

Green Network

  • modalità: online, via telefono
  • numero verde: 800 584 585
  • in alternativa, compila questo form

Hera Comm

  • modalità: via telefono, via mail o via FAX
  • numero verde: 800 999 500
  • puoi consultare il numero verde oppure inviare richiesta scritta all'indirizzo clienti.famiglie@gruppohera.it o via fax al 051 287 525

Illumia

  • modalità: via telefono o via mail
  • numero verde: 800 046 640
  • consultare il numero verde oppure inviare una mail all'indirizzo servizioclienti@illumia.it

Iren

  • modalità: via telefono, tramite sportelli Iren o via app Irenyou
  • numero verde: 800 969 696

Italgas

  • modalità: online, via telegono o via mail
  • numero verde: 800 915 150
  • puoi chiamare il numero verde o contattare il servizio clienti al seguente indirizzo italgasreti@pec.italgasreti.it

Optima

  • modalità: via telefono
  • numero verde: 800 913 838

Sorgenia

  • modalità: online, via telefono, allo sportello
  • numero verde: 800 294 333
  • in alternativa al canale telefonico, puoi compilare il modulo voltura luce e gas

Clicca qui se sei interessato capire più nel dettaglio quali sono i passaggi da seguire per effettuare la Sorgenia e alle modalità di voltura.

Vivigas

  • modalità: online, via telefono
  • numero verde: 800 151 313
  • in alternativa si può compilare il seguente modulo

Migliori offerte energia elettrica di oggi

Fornitore: PULSEE
Prodotto: ZeroVentiquattro Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0199
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0199
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario, Carta di credito
Spesa mensile: € 33,24 € 398,84/anno
Fornitore: Wekiwi
Prodotto: Energia a prezzo fisso 12 mesi
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0210
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0210
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,0000
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 34,63 € 415,59/anno
Fornitore: Engie
Prodotto: Energia 3.0 Light
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0210
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0210
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 37,52 € 450,18/anno
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi energia elettrica

Energia: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO »
Vota la guida:
Valutazione media: 3,4 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 13/07/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le offerte luce e gas e scegliere la tariffa migliore, risparmiando sulla bolletta!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Luce e Gas