Serve assistenza?
02 55 55 777

Mercato Tutelato Energia: cos'è e quando finisce

energia_luce_gas_guide_mercato_di_maggior_tutela

Le 3 cose da sapere:

  1. 1

    Nel Mercato Tutelato le condizioni economiche sono aggiornate ogni trimestre dall'ARERA

    1

    Nel Mercato Tutelato le condizioni economiche sono aggiornate ogni trimestre dall'ARERA

  2. 2

    Ciascuna area geografica ha il proprio distributore di riferimento

    2

    Ciascuna area geografica ha il proprio distributore di riferimento

  3. 3

    La fine del Mercato Tutelato è avvenuta a Gennaio 2024 per il gas, e a Luglio 2024 per la luce

    3

    La fine del Mercato Tutelato è avvenuta a Gennaio 2024 per il gas, e a Luglio 2024 per la luce

Dopo la fine del Mercato Tutelato avvenuta a Gennaio 2024 per il gas e a Luglio 2024 per la luce, i consumatori che dispongono ancora di una fornitura domestica sotto il Servizio di Maggior Tutela sono i cosiddetti soggetti vulnerabili. In questa guida trovi un approfondimento sul funzionamento del Mercato Tutelato e sulle differenze tra questo regime e quello del Mercato Libero.

Energia: confronta le tariffe
Energia: confronta le tariffe

Sommario

Cos'è il Servizio di Maggior Tutela?

Anzitutto, ricordiamo che il Mercalo Tutelato è definitivamente terminato, eccetto per i soggetti considerati vulnerabili. Con il Servizio di Maggior Tutela le condizioni economiche delle offerte luce e gas sono stabilite e regolate dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ogni trimestre.

Facevano parte del Mercato Tutelato tutti i clienti che non hanno mai cambiato compagnia energetica e, più in generale non disponevano di un'offerta luce e gas del Mercato Libero prima del passaggio obbligato.

Per la fornitura luce il fornitore coincideva con il distributore locale, mentre per la fornitura gas tutti i fornitori potevano offrire offerte in regime di maggior tutela.

Enel Mercato Tutelato

Tra i principali fornitori che operano in mercato di Maggior Tutela vi è ad esempio Enel. Quando si parla di Mercato Tutelato Enel si fa riferimento in realtà al Servizio Elettrico Nazionale, ovvero la società di Enel E-Distribuzione dedicata alla vendita di energia elettrica e gas con prezzi stabiliti dall'ARERA e a condizioni agevolate.

Quando è prevista la fine del mercato tutelato?

Gennaio 2024 (per il gas) e Luglio 2024 (per l'energia elettrica) sono le date in cui è avvenuta la fine del Mercato tutelato, ovvero per l'abolizione dei prezzi di Maggior Tutela per i clienti che non rientrano nella fascia dei soggetti vulnerabili.

Queste date sono state stabilite tramite un decreto del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica pubblicato il 18 Maggio 2023.

Cosa accade dal 1°Luglio 2024

Nella tabella qui di seguito è riportata una panoramica delle opzioni disponibili per le varie categorie di clienti.

CATEGORIA CLIENTICONDIZIONE ATTUALEOPZIONI DISPONIBILISERVIZIO DI TUTELASERVIZIO A TUTELE GRADUALIMERCATO LIBERO
VULNERABILI (over 75, disabilità, basso reddito ecc…)Entrano automaticamente nel Servizio di TutelaPossono passare al Mercato Libero oppure Possono rientrare in Tutela se sono già sul Libero✔ possono scegliere un nuovo fornitore nel mercato libero in qualsiasi momento✖ non idonei ad entrare nel servizio a tutele graduali)✔ offerte dedicate a prezzo fisso, tariffe green sconti su pacchetti luce+gas
NON VULNERABILIEntrano automaticamente al Servizio a Tutele Graduali (STG)Possono passare al Mercato Libero in qualsiasi momento✖ non idonei ad entrare nel servizio a tutele graduali✔ possono scegliere un nuovo fornitore nel mercato libero in qualsiasi momento✔ offerte dedicate a prezzo fisso, tariffe green sconti su pacchetti luce+gas
NON VULNERABILI GIA' NEL MERCATO LIBEROUsufruiscono già di tariffe proposte da operatori del Mercato LiberoPossono cambiare fornitore del Mercato Libero in qualsiasi momento✖ non idonei ad entrare nel servizio a tutele graduali✖ non idonei ad entrare nel servizio a tutele graduali✔ offerte dedicate a prezzo fisso, tariffe green sconti su pacchetti luce+gas

Quali sono le differenze tra Mercato Tutelato e Mercato Libero?

Di seguito le differenze principali che sussistono tra i due regimi energetici:

  • Nel Mercato di Maggior Tutela le condizioni economiche e contrattuali sono regolate dall'ARERA trimestralmente in base alle variazioni sul mercato del prezzo della materia prima;
  • Nel Mercato Libero le condizioni economiche e contrattuali sono stabilite dalle compagnie energetiche che propongono prezzi e condizioni differenti in concorrenza tra loro.

Rispetto al Servizio di Maggior Tutela, il Libero Mercato può inoltre prevedere dei servizi aggiuntivi o degli sconti ai propri clienti.

Le differenze tra Mercato libero e tutelato

Scopri nel nostro approfondimento dedicato quali sono le differenze tra mercato libero e maggior tutela.

  • 00:23 Come vengono stabiliti i prezzi
  • 01:05 La fine del Mercato Tutelato
  • 01:17 Il Servizio a Tutele Graduali

Come passare dal Mercato Tutelato al Mercato Libero?

Sia i clienti che non hanno aderito al Libero Mercato prima delle scadenze obbligate di Gennaio e Luglio 2024, che i soggetti vulnerabili, possono effettuare il passaggio al Mercato Libero.

La procedura è semplice: una volta identificato il fornitore più conveniente non rimane che contattarlo, fornire i propri dati, sottoscrivere il contratto e attendere la tempistica necessaria per ottenere l'attivazione delle nuove forniture di luce e gas.

Tutti i vari aspetti tecnici, commerciali ed amministrativi sono gestiti dal nuovo fornitore, lasciando così libero il cliente, che deve solo attendere la formalizzazione del passaggio al mercato libero, senza subire alcun disagio perché le utenze non vengono sospese.

Confronta le nostre offerte Luce e Gas, bastano pochi minuti. Ti aiutiamo noi a trovare l’offerta migliore per te, al telefono e in negozio. E se vuoi sapere quanto puoi davvero risparmiare puoi caricare la tua bolletta, un nostro esperto la analizzerà. E se non puoi risparmiare te lo dice subito. Prova, è gratis!

Analizza le bollette e scopri se puoi risparmiare

Migliori offerte Dual Fuel Luce+Gas

Spesa mensile:
47,93€
Quota gas:: € 12,57
Quota luce:: € 35,36
€ 575,14/anno
Fornitore:
SORGENIA SPA
Prodotto:
Next Energy Sunlight
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,10 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,010 €
Quota fissa inclusa:
Luce 7,60 €/mese, Gas 9,50 €/mese
Bolletta:
Elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
  • 60€ di sconto + altri 90€ se aggiungi la fibra

Spesa mensile:
47,93€
Quota gas:: € 12,57
Quota luce:: € 35,36
€ 575,14/anno
Spesa mensile:
49,28€
Quota gas:: € 12,93
Quota luce:: € 36,35
€ 591,32/anno
Fornitore:
Wekiwi
Prodotto:
Alla Fonte 12 mesi - Facile - Prima Attivazione
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,0500 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0105 €
Quota fissa inclusa:
Luce 9,16€/mese, Gas 9,16€/mese
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
49,28€
Quota gas:: € 12,93
Quota luce:: € 36,35
€ 591,32/anno
Spesa mensile:
50,82€
Quota gas:: € 11,55
Quota luce:: € 39,27
€ 609,84/anno
Fornitore:
EDISON ENERGIA SPA
Prodotto:
Dynamic Luce e Gas
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,065€
Prezzo/kWh:
PUN + 0,021€
Quota fissa inclusa:
Luce 8,25€/mese, Gas 8,25€/mese
Bolletta:
Digitale, cartacea
Pagamento:
Addebito bancario, Bollettino
  • Approfitta di uno sconto di 50€!

Spesa mensile:
50,82€
Quota gas:: € 11,55
Quota luce:: € 39,27
€ 609,84/anno
Spesa mensile:
50,82€
Quota gas:: € 11,55
Quota luce:: € 39,27
€ 609,84/anno
Fornitore:
EDISON ENERGIA SPA
Prodotto:
Dynamic Luce e Gas - Prima Attivazione
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,065€
Prezzo/kWh:
PUN + 0,021 €
Quota fissa inclusa:
Luce 8,25€/mese, Gas 8,25€/mese
Bolletta:
Digitale, cartacea
Pagamento:
Addebito bancario, Bollettino
  • Approfitta di uno sconto di 50€!

Spesa mensile:
50,82€
Quota gas:: € 11,55
Quota luce:: € 39,27
€ 609,84/anno
Spesa mensile:
50,82€
Quota gas:: € 11,55
Quota luce:: € 39,27
€ 609,84/anno
Fornitore:
EDISON ENERGIA SPA
Prodotto:
Dynamic Luce e Gas - Subentro
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,065€
Prezzo/kWh:
PUN + 0,021 €
Quota fissa inclusa:
Luce 8,25€/mese, Gas 8,25€/mese
Bolletta:
Digitale, cartacea
Pagamento:
Addebito bancario, Bollettino
  • Approfitta di uno sconto di 50€!

Spesa mensile:
50,82€
Quota gas:: € 11,55
Quota luce:: € 39,27
€ 609,84/anno

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Cos'è il Servizio a Tutele Graduali?

Per quanto riguarda la fornitura luce, per agevolare il passaggio al Mercato Libero evitando interruzioni, ARERA ha introdotto il Servizio a Tutele Graduali (STG), già previsto per le microimprese ed esteso anche agli utenti privati. Attivo e sfruttabile fino al 1° aprile 2027, questo servizio agevolerà un graduale passaggio soprattutto per chi è sempre stato abituato al Mercato Tutelato: dopo tale data l'STG verrà mantenuto solo per i clienti che restano, per varie ragioni, senza fornitore.

Gli esercenti del STG sono individuati mediante gare ad asta le cui modalità di svolgimento sono definite da ARERA.

Il Servizio a Tutele Graduali è stato ed è applicato ai clienti domestici ancora sul Mercato tutelato e prevede l'applicazione di un'offerta PLACET con PUN (Prezzo Unico Nazionale) determinato in base alla media ponderata delle offerte proposte da ciascun fornitore.

Per quel che riguarda la fornitura di gas, non era previsto l'utilizzo dell'STG e ognuno ha potuto valutare in autonomia l'offerta del mercato libero che gli è stata proposta dall'esercente prima del passaggio obbligato. Se i clienti hanno deciso di non aderire alla nuova tariffa, né si sottoscrive un altro contratto, la fornitura di gas è stata erogata applicando il costo delle offerte PLACET di gas a prezzo variabile.

Chi sono gli utenti vulnerabili?

Unica deroga a quanto appena descritto, come anticipato, è quella prevista per i cosiddetti utenti vulnerabili. Sono considerati utenti vulnerabili tutti coloro che risultano precettori di un bonus sociale, gli utenti over 75 e i beneficiari della legge 104: questi clienti sono rimasti nel regime a Maggior Tutela anche dopo il definitivo passaggio al Libero Mercato.

Quali sono i principali distributori luce e gas aderenti al Mercato Tutelato?

Le forniture di luce e gas per i soggetti vulnerabili vengono gestite da un distributore che può variare a seconda della zona geografica in cui ci si trova. Ecco quali sono i principali.

  • Servizio Elettrico Nazionale: appartenente al Gruppo Enel S.p.A., è il principale fornitore di energia elettrica e possiede circa il 90% della rete;
  • Servizio Elettrico Roma: appartenente al Gruppo Acea, distribuisce energia elettrica soprattutto nel Lazio;
  • Unareti: è la società di distribuzione luce e gas di A2A presente prevalentemente nelle provincie di Milano e Brescia;
  • Ireti: gestisce la distribuzione di luce, gas e acqua per conto della società Iren;
  • Inrete: è il distributore di energia elettrica e gas per conto di HERAcomm attivo principalmente in Emilia Romagna.

Per l'elenco completo puoi leggere la nostra guida dedicata ai fornitori gas e luce del mercato tutelato.

È ancora possibile tornare al Servizio di Maggior Tutela?

Tornare al servizio di maggior tutela è stato possibile fino al 10 Gennaio 2024 richiedendo l'attivazione della tariffa luce e/o gas presso il distributore di riferimento della propria zona. Dopo tale data, per i soggetti non vulnerabili è rimasto solo il Mercato Libero.

Perché è finito il Mercato Tutelato?

I mercati dell'energia elettrica e del gas hanno deciso di propendere verso la liberalizzazione, così come voluto a livello europeo, allo scopo di aumentare gli investimenti sulle fonti rinnovabili e garantire maggiore risparmio ai clienti.

Come contattare il Servizio di Maggior Tutela?

Occorre fare riferimento ai contatti dei distributori di Maggior Tutela. Questi fornitori dispongono di un servizio clienti raggiungibile via telefono, via email o tramite form sui siti ufficiali.

Il passaggio al Mercato Libero prevede dei costi?

Il passaggio dal Mercato di Tutela a quello Libero comporta alcun costo. Solo in rari casi le compagnie di energia richiedono il pagamento del bollo pari a 16 euro.

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia sulle tue bollette!

Offerte Gas

Confronta 19 operatori

Preventivi gas

Offerte Luce

Confronta 19 operatori

Preventivi luce

Offerte Luce+Gas

Confronta 19 operatori

Preventivi dual

Guide Gas e Luce

pubblicato il 9 luglio 2024
Servizio a tutele graduali: cos'è e come funziona?

Servizio a tutele graduali: cos'è e come funziona?

Che cos'è il Servizio a Tutele Graduali e come va a influire sulle bollette energetiche delle famiglie italiane a partire dal 1 luglio 2024? Scopriamo cosa prevede, chi riguarda e come cambiano le tariffe.
pubblicato il 31 ottobre 2023
L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

Questo articolo esplora il mondo degli impianti solari termici, una soluzione eco-friendly che sfrutta l'energia solare per generare calore. Saranno analizzati il funzionamento di questi impianti, i vari tipi disponibili e i loro vantaggi, tra cui la riduzione dei costi in bolletta.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

La manutenzione dell'impianto fotovoltaico è fondamentale per garantirne l'efficienza nel tempo. Questo testo esplora i vari aspetti della manutenzione, dalla pulizia dei pannelli, al monitoraggio delle prestazioni e alla manutenzione straordinaria e ordinaria.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici rappresentano una soluzione efficace per aumentare l'efficienza degli impianti solari. Questi dispositivi, collegati tra i moduli solari e l'inverter, consentono il monitoraggio costante e l'ottimizzazione della produzione energetica di ciascun pannello.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Dai benefici economici alla riduzione dell'impatto ambientale, vediamo quali sono i punti chiave che influenzano la decisione di installare un impianto fotovoltaico. Affrontiamo i problemi comuni legati all'installazione fornendo un quadro completo per chi desidera adottare questa tecnologia.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Esaminiamo in dettaglio il rendimento dei pannelli fotovoltaici, spiegando cos'è e come calcolarlo. Descriviamo i fattori chiave che influenzano il rendimento e forniamo informazioni sulle attuali percentuali di rendimento per diversi tipi di pannelli solari.
pubblicato il 2 ottobre 2023
Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Le truffe nel mercato dell'energia sono sempre più frequenti, per questo è fondamentale informarsi per proteggersi. In questa guida spiegheremo come riconoscere e evitare i tentativi di truffa. Facile.it è al tuo fianco per garantire che tu sia informato e protetto dagli operatori fraudolenti.

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968