Serve assistenza?
02 55 55 5

Tassi dei mutui 2020: quando secondo la Banca d'Italia sono usura

mutui news tassi dei mutui 2020 quando secondo la banca d italia sono usura

Può capitare che i tassi su mutui e prestiti siano... esagerati? Sì. C'è chi pensa che capiti soltanto quando la gente si affida agli strozzini, magari legati alla criminalità organizzata, che prestano denaro in modo illecito, e con richieste da capogiro, a persone in balìa di problemi di tipo economico. Dal punto di vista della giurisprudenza, si dice che viene raggiunto il tasso di usura ogni volta che viene superato il tasso di interesse corrente ammesso dalla legge.

Mutuo casa: trova il migliore
Mutuo casa: trova il migliore

E la legge, nel nostro Paese, stabilisce che ogni trimestre questo limite sia fissato da Banca d'Italia e Ministero dell'Economia e delle Finanze: sono gli intermediari di Bankitalia a fornire gli elementi necessari, in base alle indicazioni ministeriali. Se un prestito o un mutuo da parte di una banca o di una società finanziaria arriva a interessi più alti, chi ne è vittima viene tutelato, una volta accertata la violazione.

Che cos'è il tasso TEGM

Come si valuta questa circostanza? Chi chiede o ha in corso un prestito deve considerare due valori, il TEGM e il TAEG. TEGM è la sigla dei tassi globali effettivi medi, cioè dei tassi di interesse relativi a una determinata categoria di finanziamento, come, ad esempio, il mutuo o la cessione del quinto dello stipendio. Mentre il TAEG è il tasso annuale effettivo globale, che serve per capire quale sarà il costo effettivo del prestito. Sul fronte dell'usura, è importante tenere d'occhio il TEGM, perché è proprio quello che segnala trimestralmente la soglia al di sopra della quale si finisce nell'illecito; per giunta, la Cassazione ha stabilito che nel calcolo del tasso usurario vanno inclusi le spese e i costi legati all’erogazione del finanziamento, compresi i compensi di mediazione.

Come fare per essere risarciti

Qualora un cittadino ritenga di essere vittima di un tasso di usura, può, attraverso un avvocato, chiamare in causa la banca. Chi ottiene ragione, deve essere risarcito, recuperando i soldi pagati in più ed evitando di versarli in futuro. Il TEGM in vigore nel trimestre Luglio-Agosto-Settembre 2020 per i mutui ipotecari a tasso fisso è al 6,4750% (il valore medio di quelli offerti ora arriva all'1,98%), per quelli a tasso variabile al 6,9250% (mentre la media attuale è del 2,34%). La soglia per il compenso di mediazione sui mutui è all'1,58%. Deve essere aggiunta una maggiorazione, stabilita da un apposito decreto del Ministero.

Stai cercando i migliori mutui online o le migliori proposte di surroga mutuo sul mercato? Prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

Offerte Mutuo Acquisto prima casa

*Annuncio Promozionale, per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Pubblicato da Marco Brando il 10 luglio 2020

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Mutuo Prima Casa

Confronta i nostri prodotti

Calcola rata mutuo

Guide ai mutui

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968