02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

I tassi d'interesse sui mutui a Settembre 2020

I tassi d'interesse sui mutui a Settembre 2020

Avete intenzione di stipulare un mutuo per l'acquisto della prima casa?

Vi conviene farlo adesso.

Primo, perché i tassi sono sempre più bassi, vicino allo zero; secondo, perché potrebbero cominciare a rialzarsi entro qualche mese.

Fisso al minimo

Vediamo come stanno le cose nel mese di Settembre 2020. I tassi di interessi sui mutui prima casa sono al minimo, in base alle rilevazioni più recenti. Per la prima volta la discesa li ha portati sotto lo 0,5%. Un calo che riguarda in modo più evidente il tasso fisso: basti considerare che all'inizio del 2020 erano allo 0,90 e all'inizio del 2019 all'1,3% (per i prestiti con una durata di 20 anni).

Sotto zero

Insomma, c'è stata una decrescita graduale ma forte. Il fenomeno è legato all'azzeramento dei tassi di interesse a lungo termine basati sull'Irs, usato come base per calcolare il tasso fisso offerto ai clienti delle banche; si ricava sommando il tasso dell'Irs e quello dello spread: si ottiene il Taeg, quello effettivo pagato dal cittadino in virtù della maggiorazione chiesta dagli istituti di credito per garantire il prestito. In questo periodo l'Irs è sotto zero per la scadenza decennale (-0,22%) e appena positivo, con lo 0,05%, su quella ventennale, mentre arriva allo 0,04 per quella a trent'anni.

La concorrenza

Che cosa succede per quel che riguarda il prezzo di un mutuo? Di fatto, oggi è determinato esclusivamente dai costi bancari, che comunque si sono assestati su livelli molto modesti: le banche si fanno concorrenza per accaparrarsi i clienti, che sono calati a causa delle preoccupazioni economiche provocate dall'emergenza Covid19. E il tasso variabile? A sua volta, è sceso dall'0,7% pre-crisi allo 0,4-0,3%.

Calo delle compravendite

È chiaro che questa situazione è la conseguenza delle crisi legata alla pandemia, che ha causato un calo della richiesta di mutui, e delle successive politiche monetarie della Banca centrale europea. Basti pensare che il secondo semestre di quest'anno ha confermato un calo delle compravendite di beni immobiliari, arrivato - secondo i dati forniti dall'Agenzie delle Entrate - a -27% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Verso il rialzo?

Di certo, per chi ha le risorse necessarie allo scopo di farsi carico dell'acquisto di una casa e del relativo mutuo, è un periodo favorevole. Infatti quelli a tasso variabile sono ormai marginali, perché convengono a tasso fisso, mai stati così convenienti e, una volta sottoscritti, non modificabili dalla banca. Così il 90% dei mutui stipulati in questo periodo sono quelli di tipo fisso. Però, come si diceva all'inizio, conviene approfittarne. Le varie misure per il rilancio dell'economia - dal Recovery Plan dell'Unione europea alle varie iniziative del Governo italiano - e la possibile ripresa dell'inflazione potrebbero spingere di nuovo verso l'alto il tasso Irs e, di conseguenza, tutti gli altri tassi, in particolare quelli con tasso fisso.

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,40% (Irs + 0,60%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,07%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.034,99
Rata mensile € 216,81
Prodotto: Mutuo Acquisto Tasso Fisso Last Minute
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,46% (Irs 20A + 0,50%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,83%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.344,84
Rata mensile € 218,10
Prodotto: Mutuo A Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,50% (Irs 20A + 0,45%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,72%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.552,07
Rata mensile € 218,97

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo
pubblicato da il 21 settembre 2020
Vota la news:
Valutazione media: 4,5 su 5 (basata su 14 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 20/10/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Ultime notizie Mutui

News Mutui

Guide ai mutui

  • Come funziona il mutuo acquisto più ristrutturazione

    Come funziona il mutuo acquisto più ristrutturazione

    I mutui più ristrutturazione sono una...

  • Mutui green: cosa sono e perché richiederli

    Mutui green: cosa sono e perché richiederli

    I mutui green sono stati lanciati a livello...

  • Comprare casa all'estero tramite mutuo: come fare

    Comprare casa all'estero tramite mutuo: come fare

    Sommario Comprare casa con un mutuo...

  • Mutuo per immobili in donazione: tutto quello che devi sapere

    Mutuo per immobili in donazione: tutto quello che devi sapere

    Sommario Mutuo per immobile in...

Guide Mutui

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie