02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

I pro e i contro del mutuo liquidità

pubblicato da il 21 settembre 2018
I pro e i contro del mutuo liquidità

Una casa di proprietà può funzionare come una sorta di bancomat. Purché sia libera da ipoteca.

Tra le diverse tipologie di mutuo proposte dalle banche c’è infatti il mutuo liquidità che permette di ottenere denaro contante, offrendo in garanzia il proprio immobile sul quale viene appunto iscritta un’ipoteca.

Diversamente da quanto succede per i mutui finalizzati all’acquisto di un’abitazione, con il mutuo liquidità non è necessario indicare il motivo per il quale si richiede il finanziamento.

Rispetto al prestito personale, il mutuo liquidità ha il vantaggio di avere tassi di interesse più bassi e anche la durata del rimborso è decisamente più lunga e può raggiungere i 30 anni a fronte degli 8/10 che normalmente servono per ripagare un prestito personale.

In compenso, c’è da tenere conto che al mutuo liquidità sono associate tutte quelle spese che caratterizzano i prestiti ipotecari. Come ad esempio: i costi notarili, le spese di istruttoria e la perizia sull’immobile. Quest’ultima è necessaria per quantificare l’importo massimo che può essere concesso dalla banca e che mediamente non supera il 60/70% del valore dell’immobile che viene ipotecato.

Anche i tempi di erogazione sono inoltre più lunghi rispetto a quelli di un prestito personale proprio perché la banca deve effettuare tutte le verifiche del caso.

Come per i normali mutui finalizzati all’acquisto della casa, i mutui liquidità possono essere a tasso fisso oppure variabile.

Va però detto che l’importo che si richiede non può essere di solito inferiore a 30mila euro. Pertanto, se la cifra di cui si necessità non supera tale somma, è meglio orientarsi su un prestito personale o, in alternativa, su qualche altra forma di credito quale, ad esempio, la cessione del quinto nel caso si sia lavoratori dipendenti o pensionati.  A meno che non si voglia ricorrere ad altre soluzioni come il prestito vitalizio ipotecario, riservato però esclusivamente a chi ha più di 60 anni e che pure richiede l’iscrizione di un’ipoteca sull’immobile di cui si è proprietari.

Offerte Mutuo Liquidità

Prodotto: Mutuo Spensierato - LIQUIDITA'
Finalità: Liquidità
Importo: € 50.000
Tasso: 1,55% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,84%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 58.181,80
Rata mensile € 242,42
Prodotto: Mutuo Fisso
Finalità: Liquidità
Importo: € 50.000
Tasso: 2,42% (Irs 20A + 2,00%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 2,80%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 63.121,71
Rata mensile € 263,01

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 4,3 su 5 (basata su 13 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 17/11/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui