02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Gli ultimi aggiornamenti sui mutui prima casa di settembre 2018

pubblicato da il 24 settembre 2018
Gli ultimi aggiornamenti sui mutui prima casa di settembre 2018

Le ultime rilevazioni dell’osservatorio di mutui.it rilevano una nuova spinta ai mutui casa nel Nord Italia, più per quanto riguarda gli importi erogati che per il numero di finanziamenti aperti.

Sembra inoltre avviata una tendenza che vede mutui più giovani in Lombardia, dove gli under 35 rappresentano una fetta crescente del mercato.

Più nel dettaglio, nei primi sei mesi di quest’anno è rilevabile in Lombardia una richiesta in calo di quasi due punti percentuali ma allo stesso tempo un aumento delle somme medie erogate di circa tre punti e mezzo. Dal punto di vista della quota dell’immobile finanziata dalla banca tramite il mutuo abbiamo un aumento medio di più di due punti rispetto al 2017.

In testa alla classifica per gli importi richiesti troviamo la provincia di Milano (151.631 euro di media) seguita da Como e Monza Brianza. Più bassi gli importi medi richiesti a Mantova (106.780 euro), Lodi e Pavia.

Aumentano comunque mediamente gli importi finanziati e aumenta leggermente anche la durata per il rimborso, che nel primo semestre 2018 si attesta attorno ai 22 anni. La scelta tra mutuo a tasso fisso e mutuo a tasso variabile vede ancora vincere la sicurezza di un tasso fisso e di una rata costante. Una tendenza che non stupisce, data l’eccezionale convenienza dei tassi degli ultimi anni, che non invogliano a rischiare variazioni della rata in futuro. A livello percentuale, il tasso fisso risulta il preferito nel 75,9% delle richieste di un mutuo casa. Mutui giovani in Lombardia si diceva. In effetti i richiedenti under 35 nei primi sei mesi di quest’anno hanno raggiunto quota 38,4% del totale, in aumento di oltre il 5% rispetto allo stesso periodo del 2017. A spingere i più giovani alla ricerca di un mutuo concorre, insieme ai tassi ancora favorevoli, la possibilità di usufruire in corsia preferenziale delle agevolazioni prima casa, se richieste entro i 35 anni di età. L’età media dei richiedenti si attesta comunque in Lombardia a 37 anni e 8 mesi.

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo Giovani Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,70% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,06%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 53.596,20
Rata mensile € 223,32
Prodotto: Mutuo In Tasca - Giovani
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,70% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,06%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 53.596,20
Rata mensile € 223,32
Prodotto: Mutuo Base
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,79% (Irs 20A + 0,36%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,09%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 54.070,40
Rata mensile € 225,29

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 3,6 su 5 (basata su 7 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 06/12/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui