02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Mutui BEI per l’edilizia scolastica, il punto e i bandi attivi

pubblicato da il 21 maggio 2018
Mutui BEI per l’edilizia scolastica, il punto e i bandi attivi

In cosa consistono quelli che vengono definiti come Mutui BEI e quali sono le opportunità attive e presenti al momento per l’edilizia scolastica?

Facciamo il punto su questa particolare forma di mutuo agevolato a cui è stato dato il via nel 2013, con un successivo incremento di fondi, che raggiunge oggi i 50 milioni, messi a disposizione a partire dal 2015 (legge 107/15).

L’articolo 10 del decreto legge 104 del 2013 ha avviato un programma di interventi e investimenti straordinari in tema di sicurezza ed efficientamento energetico di immobili e strutture destinati alle scuole pubbliche e alla costruzione di nuovi edifici adibiti allo stesso scopo. Nel concreto si tratta di un programma di concessione di mutui a carico dello Stato, di durata trentennale, che le regioni italiane possono stipulare tramite la Banca Europea degli Investimenti (BEI) e la Cassa Depositi e Prestiti. La somma di partenza, messa a disposizione dal 2015, è stata fissata a 40 milioni di euro l’anno e poi aumentata a 50 milioni nel 2016, con la legge 107/15. Un protocollo di intesa è stato inoltre siglato nel novembre scorso dal Ministero dell’Istruzione, dalla BEI e dalla CDP per finanziare, attraverso mutui agevolati, altri interventi di messa in sicurezza delle scuole tra il 2018 e il 2020. Per messa in sicurezza si intende anche ristrutturazione e adeguamento antisismico, oltre alla costruzione di altri immobili. Gli interventi prioritari, in base ai quali le regioni sono tenute ad assegnare le risorse, restano le soluzioni antisismiche, le certificazioni di agibilità, gli adeguamenti antincendio, l’ampliamento delle strutture esistenti.

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il 4 aprile 2018 (n. 78) del decreto interministeriale del 3 gennaio Programmazione nazionale in materia di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020, finanziato attraverso i mutui BEI, sono in corso di pubblicazione i primi bandi regionali, consultabili sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri.


Offerte Mutuo Ristrutturazione

Prodotto: Mutuo Base
Finalità: Ristrutturazione
Importo: € 50.000
Tasso: 1,00% (Irs 20A + 0,49%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,29%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 55.187,32
Rata mensile € 229,95
Prodotto: Mutuo A Tasso Fisso
Finalità: Ristrutturazione
Importo: € 50.000
Tasso: 1,05% (Irs 20A + 0,50%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,41%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 55.455,41
Rata mensile € 231,06
Prodotto: Mutuo Domus Fisso - Piano Base
Finalità: Ristrutturazione
Importo: € 50.000
Tasso: 1,05% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,49%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 55.455,41
Rata mensile € 231,06

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 4,1 su 5 (basata su 9 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 18/08/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui