Serve assistenza?
02 55 55 222

Crediti illeciti: via libera al sequestro anche se il cessionario non è responsabile

29 nov 2022 | Pubblicato da Castiglia M.

mutui news crediti illeciti via libera al sequestro anche se il cessionario non e responsabile

Con alcuni pronunciamenti, depositati il 28 Ottobre scorso, la Cassazione ha stabilito che, in caso di truffe legate ai bonus edilizi, è ammesso il sequestro dei crediti ceduti anche se i cessionari, cioè le banche, le Poste e gli altri soggetti autorizzati ad acquisirli, non hanno responsabilità legate alla frode.

Come si è arrivati a questa decisione e quali saranno le sue conseguenze?

Scopri di più su Facile.it, leader nel confronto di offerte mutui online.

Mutuo casa: trova il migliore
Mutuo casa: trova il migliore

Perché i crediti vengono congelati

La Corte Suprema ha rigettato i ricorsi di alcuni istituti contro il sequestro preventivo dei crediti in presenza di comportamenti illeciti.

Questo perché, secondo la Cassazione, l’Autorità giudiziaria ha il diritto di sequestrare i crediti derivanti da operazioni fraudolente in quanto costituiscono cose pertinenti al reato.

Il risultato è che tali crediti non possono più essere utilizzati dall’ultimo cessionario anche se lo stesso ha agito in buona fede. Le sentenze sono destinate a fare giurisprudenza e, soprattutto, chiariscono che, se si verificano i fatti succitati, i crediti restano bloccati.

Le conseguenze della pronuncia

Le pronunce pesaranno inoltre sulle decisioni delle banche che da tempo hanno rallentato l’acquisizione dei crediti.

Sono infatti sempre meno gli istituti che accettano la cessione, anche per problemi di capienza fiscale, mentre crescono i soggetti che hanno deciso di sospendere il servizio. Ne è un esempio Poste Italiane che, qualche giorno fa, sul proprio sito, ha fatto sapere che per ora non accetterà nuove domande mentre procede la lavorazione delle pratiche già acquisite.

I dati dell’Enea

Sul tema, l’Enea ha pubblicato i dati aggiornati a Ottobre, riguardanti gli investimenti ammessi alla detrazione del Superbonus e che, alla fine del mese scorso, ammontavano a 55 miliardi euro, dei quali 3,8 miliardi nel solo mese di Ottobre.

Offerte Mutuo Acquisto prima casa

Rata mensile
261,31€
Prodotto
Prontomutuo Variabile
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,35% (Media Euribor 6M + 0,55%)
Tipo Tasso
Variabile
TAEG
2,57%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 62.715,10
Rata mensile
261,31€
Rata mensile
266,72€
Prodotto
Mutuo Arancio Acquisto - Tasso Variabile - Euribor
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,71% (Euribor 3M + 0,55%)
Tipo Tasso
Variabile
TAEG
2,99%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.911,86
Rata mensile
266,72€
Rata mensile
270,59€
Prodotto
Mutuo Con Garanzia Prima Casa
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,73% (Euribor 3M + 1,02%)
Tipo Tasso
Variabile
TAEG
3,34%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.941,49
Rata mensile
270,59€
Rata mensile
272,32€
Prodotto
Prontomutuo Variabile Consap Under 36
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,80% (Media Euribor 6M + 1,00%)
Tipo Tasso
Variabile
TAEG
3,04%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.356,70
Rata mensile
272,32€
Rata mensile
272,72€
Prodotto
Mutuo Crédit Agricole
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,82% (Euribor 6M + 0,77%)
Tipo Tasso
Variabile
TAEG
3,29%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.451,83
Rata mensile
272,72€

*Annuncio Promozionale, per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Mutuo Prima Casa

Confronta i nostri prodotti

Calcola rata mutuo

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

© 2023 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968