Serve assistenza?
02 55 55 222

Quanto si risparmia oggi su un mutuo rispetto a 10 anni fa

16 feb 2017 | 2 min di lettura | Pubblicato da Castiglia M.

mutui_news_mutui_quanto_si_risparmia_oggi_rispetto_a_10_anni_fa

A fine gennaio 2017 il totale dei mutui in essere delle famiglie ha registrato un incremento dell’1,9%, mentre circa i due terzi dei nuovi mutui erogati sono risultati a tasso fisso. E' quanto rileva l’ultimo Rapporto mensile dell’Abi (Associazione bancaria italiana) che ha anche quantificato nel 2,10% il valore del tasso medio applicato (sempre a fine gennaio 2017) ad un mutuo per l'acquisto casa, contro il 2,02% di fine di dicembre 2016, ma decisamente inferiore al tasso medio registrato a fine 2007 quando lo stesso dato era pari al 5,72%. Nonostante l’andamento al rialzo dei tassi medi, già previsto peraltro dagli esperti per il 2017, i mutui resteranno però convenienti ancora per un po’, soprattutto se si raffrontato i dati odierni con quelli di fine 2007.

Quanto si può risparmiare oggi rispetto a 10 anni fa? Basta fare due conti. Con un tasso medio del 2,10%, un mutuo ventennale di 200mila euro costerebbe oggi 245.103 euro circa, dei quali 45.103 rappresentano la quota interessi. Se lo stesso mutuo fosse stato acceso alla fine di dicembre scorso (tasso medio 2, 02%) sarebbe costato un po’ meno: 243.278 euro, compresi gli interessi di 43.278 euro. Ma se lo stesso finanziamento fosse stato richiesto a fine 2007, quando il tasso medio era pari al 5,72%, il risparmio odierno diventa evidente: la spesa complessiva risulta in questo caso pari a 336.178 euro dei quali 136.178 euro di interessi. Il calcolo spiega anche perché, in questo momento, le famiglie si orientino in larga maggioranza sul tasso fisso, formula che garantisce rate sempre uguali sino all’estinzione del debito. Diversamente, il variabile, seppure oggi più conveniente del fisso, in quanto l’Euribor è ancora negativo, nel giro di 20 anni potrebbe subire rialzi tali da rendere le future rate alquanto pesanti.

Mutuo casa: trova il migliore
Mutuo casa: trova il migliore

Offerte Mutuo Acquisto prima casa

Rata mensile
268,62€
Prodotto
Mutuo Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,65% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
2,87%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.468,89
Rata mensile
268,62€
Rata mensile
268,62€
Prodotto
Mutuo Giovani Consap Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,65% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
2,87%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 64.468,89
Rata mensile
268,62€
Rata mensile
272,32€
Prodotto
Mutuo Spensierato Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,80% (Tasso finito)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,12%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.356,70
Rata mensile
272,32€
Rata mensile
273,34€
Prodotto
Mutuo CA Greenback Acquisto Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,84% (Irs 20A + 0,00%)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,39%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.600,63
Rata mensile
273,34€
Rata mensile
274,31€
Prodotto
Offerta Mutuo Casa Green
Finalità
Acquisto prima casa
Importo
€ 50.000
Tasso
2,88% (Irs + 0,04%)
Tipo Tasso
Fisso
TAEG
3,36%
Durata
20 anni
Costo totale
€ 65.833,16
Rata mensile
274,31€

*Annuncio Promozionale, per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Mutuo Prima Casa

Confronta i nostri prodotti

Preventivo mutuo

Surroga Mutuo

Riduci la rata del mutuo

Preventivo surroga

Ultime notizie Mutui

pubblicato il 13 giugno 2024
Confronto tra mutui prima casa a giugno 2024

Confronto tra mutui prima casa a giugno 2024

È fresca la notizia che la BCE ha tagliato i tassi per la prima volta in 5 anni, con possibili effetti positivi sui mutui, specie su quelli variabili. È dunque il momento giusto per scoprire le migliori offerte mutuo prima casa a giugno 2024.
pubblicato il 12 giugno 2024
I mutui ristrutturazione casa di giugno 2024

I mutui ristrutturazione casa di giugno 2024

Il "mutuo edile", noto anche come "mutuo completamento costruzione", è un finanziamento che permette di realizzare la propria casa quando si tratta di una nuova costruzione o di una ristrutturazione importante.
pubblicato il 12 giugno 2024
Rimborso degli interessi sul mutuo: i requisiti per ottenerli

Rimborso degli interessi sul mutuo: i requisiti per ottenerli

Rimborso degli interessi sul mutuo? In alcuni casi si ha diritto a ricevere 7.000 euro ogni 100.000 ricevuti. Capita se è stato stipulato un mutuo legato all'Euribor manipolato tra il 29 settembre 2005 e il 30 maggio 2008.
pubblicato il 12 giugno 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - Martedì 11 giugno 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - Martedì 11 giugno 2024

Scopri l'ultimo aggiornamento disponibile di IRS ed Euribor, con i dati relativi a ieri martedì 11 giugno 2024.
pubblicato il 11 giugno 2024
Confronto tassi mutuo fisso e variabile prima casa a giugno 2024

Confronto tassi mutuo fisso e variabile prima casa a giugno 2024

Stai pensando di comprare casa avvalendoti di un mutuo? Scopri se i tassi a giugno 2024 sono convenienti e scegli l'offerta per il tuo mutuo prima casa su Facile.it!
pubblicato il 11 giugno 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - Lunedì 10 giugno 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - Lunedì 10 giugno 2024

Tassi del mutuo: scopri l'ultimo aggiornamento disponibile di IRS ed Euribor, con i dati relativi a lunedì 10 giugno 2024.
pubblicato il 10 giugno 2024
Quanto costa un mutuo da 200.000€ a giugno 2024

Quanto costa un mutuo da 200.000€ a giugno 2024

Il mutuo 100% è adatto a chi non vuole versare una parte di denaro per l'acquisto di una casa perché prevede che il valore di quest'ultima sia interamente coperto dal mutuo: ecco quali sono le banche che offrono il mutuo al 100% a giugno 2024.
pubblicato il 10 giugno 2024
Surroga del mutuo con tasso fisso conveniente a giugno 2024

Surroga del mutuo con tasso fisso conveniente a giugno 2024

La BCE ha abbassato i tassi ma se hai un mutuo a tasso variabile e vuoi risparmiare da subito puoi valutare la surroga del mutuo e passare al tasso fisso.
pubblicato il 10 giugno 2024
Mutuo o affitto: su cosa basarsi per scegliere tra le due opzioni

Mutuo o affitto: su cosa basarsi per scegliere tra le due opzioni

A certo punto della vita bisogna prendere delle decisioni importanti e una di queste riguarda se acquistare una casa con un mutuo o prendere un immobile in affitto. Quale conviene di più? Difficile dirlo perché sulla scelta influiscono diversi fattori anche di natura personale.
pubblicato il 10 giugno 2024
Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - Venerdì 7 giugno 2024

Aggiornamento tassi Eurirs ed Euribor - Venerdì 7 giugno 2024

Scopri i valori dei tassi del mutuo, EURIRS ed EURIBOR, aggiornati a venerdì 7 giugno 2024.
pubblicato il 9 giugno 2024
Compravendite di case in Italia: prezzi in salita e meno mutui

Compravendite di case in Italia: prezzi in salita e meno mutui

Nel 2023 il mercato immobiliare italiano ha subito un rallentamento delle compravendite, accompagnato da un aumento dei prezzi che non ha compensato l’inflazione. Quali sono le previsioni?
pubblicato il 7 giugno 2024
Tasso fisso mutuo BPER al 2,65%: la promozione di giugno 2024

Tasso fisso mutuo BPER al 2,65%: la promozione di giugno 2024

Hai bisogno di un mutuo? Approfitta della promo BPER disponibile su Facile.it! Fino al 31 luglio potrai sottoscrivere un mutuo prima casa Under 36, anche al 100%, e risparmiare grazie ai tassi d’interesse promozionali!

Guide ai mutui

pubblicato il 6 giugno 2024
In quali casi la caparra va restituita e in quali no

In quali casi la caparra va restituita e in quali no

Quando si termina un contratto di locazione, il proprietario dell’immobile sa bene che la caparra va restituita all’inquilino. Tuttavia, esistono dei casi in cui questo non avviene.
pubblicato il 6 giugno 2024
Come si calcola il valore di un terreno con il reddito dominicale

Come si calcola il valore di un terreno con il reddito dominicale

In questa guida, scopriamo cos'è il reddito dominicale, come viene calcolato e come utilizzarlo per determinare il valore di un terreno.
pubblicato il 6 giugno 2024
Come funziona l’esenzione multipla IMU per coniugi con residenze diverse

Come funziona l’esenzione multipla IMU per coniugi con residenze diverse

Tutto ciò che devi sapere sull'esenzione IMU per coniugi con residenze diverse.
pubblicato il 6 giugno 2024
Come funziona la riduzione IMU per canone concordato

Come funziona la riduzione IMU per canone concordato

Tutto ciò che devi sapere sullo sconto IMU e cedolare secca e la riduzione sul canone concordato.
pubblicato il 6 giugno 2024
Cedolare secca: significato, funzionamento e differenza con regime ordinario

Cedolare secca: significato, funzionamento e differenza con regime ordinario

Come funziona la cedolare secca, a chi conviene e quali sono le differenze con il regime ordinario? Scopriamolo in questa guida!
pubblicato il 6 giugno 2024
Cos’è il PIES, prospetto informativo europeo standardizzato

Cos’è il PIES, prospetto informativo europeo standardizzato

Il Prospetto Informativo Europeo Standardizzato (PIES) è uno strumento fondamentale per chi vuole richiedere un mutuo: scopriamo insieme di cosa si tratta.
pubblicato il 6 giugno 2024
Come funziona la disdetta dell'affitto prima della scadenza

Come funziona la disdetta dell'affitto prima della scadenza

Al verificarsi di determinate condizioni, sia il locatore che l'inquilino possono richiedere la disdetta anticipata del contratto di affitto. Vediamo come.
pubblicato il 6 giugno 2024
Delibera del mutuo dopo la perizia: quanto tempo è necessario?

Delibera del mutuo dopo la perizia: quanto tempo è necessario?

La perizia è un passaggio fondamentale, a seguito del quale la banca decide se concedere o meno il mutuo. Ma quali sono le tempistiche? Scopriamolo insieme.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968