02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Mutui fino al 90% del valore dell'immobile, le migliori soluzioni a confronto

pubblicato da il 19 febbraio 2018
Mutui fino al 90% del valore dell'immobile, le migliori soluzioni a confronto

Tra gli elementi da considerare quando si procede alla ricerca di un mutuo, insieme al tasso di interesse concesso c’è senza dubbio l’importo massimo che la banca è disposta a finanziare rispetto al valore totale dell’immobile che si intende acquistare. Generalmente la percentuale non supera l’80%, ma in alcuni casi si possono avere mutui al 90% e raramente anche al 100%.

È più facile che i finanziamenti di valore superiore siano concessi in formule di mutuo agevolato, destinate ad esempio ai giovani o alle giovani coppie, con piani di rimborso anche molto lunghi possibili in ragione dell’età del cliente. Un esempio è il mutuo per giovani di Intesa Sanpaolo, che può avere una durata estesa fino a 40 anni e coprire il 90 e anche il 100% del valore dell’immobile. Oltre ad ammettere il finanziamento totale del progetto questa formula prevede, a scelta del cliente, un periodo di preammortamento di durata variabile durante il quale si pagano solo interessi per rinviare il primo pagamento della rata completa. Si può scegliere tra un tasso fisso con preammortamento, un tasso fisso standard oppure un tasso variabile.

Mutuo Giovani è valido per i clienti di età non superiore ai 35 anni, ma Intesa Sanpaolo mette a disposizione anche una soluzione di finanziamento fino al 95% del valore dell’immobile aperta senza questo limite di età. Si tratta di Mutuo UP, pensato per offrire flessibilità rispetto all’importo necessario, tenendo conto di eventuali necessità di spesa non prevedibili con precisione in anticipo. In sostanza l’offerta garantisce, rimanendo nel totale erogato entro la percentuale limite del 95% del valore dell’immobile, di ottenere un mutuo casa e in più, solo in caso di necessità, della liquidità aggiuntiva partendo dal valore minimo di 3.000 euro, alle stesse condizioni accordate per il mutuo casa e fino al limite massimo del 10% dell’importo inizialmente concesso. La somma aggiuntiva va richiesta entro 12 mesi a partire dalla stipula. Mutuo Up può essere stipulato a tasso fisso oppure a tasso variabile su base Euribor o a tasso BCE. La durata del piano di rimborso può allungarsi fino a un massimo di 30 anni.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 12 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 22/06/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai mutui

Guide Mutui