02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

La Ue avvia procedura d’infrazione sui mutui contro l’Italia

La Ue avvia procedura d’infrazione sui mutui contro l’Italia

La Commissione europea ha avviato una procedura d’infrazione nei confronti dell’Italia per non aver ottemperato pienamente alla Direttiva europea sul credito ipotecario.

La Decreto legge 72/16 (Mortgage Credit Directive) prevede l’apertura del mercato dei mutui anche agli intermediari esteri e riguarda i "contratti di credito al consumo relativi a immobili residenziali".

Più precisamente, come si legge nel testo: "A norma del trattato sul funzionamento dell’Unione europea (Tfue), il mercato interno comporta uno spazio senza frontiere interne, nel quale è assicurata la libera circolazione delle merci e dei servizi nonché la libertà di stabilimento. Lo sviluppo di un mercato creditizio più trasparente ed efficiente in tale spazio senza frontiere interne è essenziale per promuovere lo sviluppo delle attività transfrontaliere e per realizzare un mercato interno dei contratti di credito relativi a beni immobili residenziali".

Gli obiettivi della Mortage Credit Directive

La direttiva comunitaria sul credito ipotecario è stata introdotta con il duplice obiettivo di accrescere le tutele per i consumatori nel settore mutui e di promuovere la concorrenza, al fine di offrire ai cittadini che sono in procinto di stipulare un mutuo la possibilità di scegliere le condizioni più vantaggiose.

La lettera di costituzione in mora

Bruxelles ha per ora inviato all’Italia una lettera di costituzione in mora chiedendo l’applicazione integrale di tutte le norme contenute nella direttiva del 2014.

La lettera di messa in mora rappresenta la prima tappa di una procedura d’infrazione.

Roma ha due mesi di tempo per rispondere ma se la spiegazione dovesse essere giudicata insufficiente, la Commissione europea potrebbe decidere di effettuare il passo successivo. E cioè inviare all’Italia un parere motivato.

Ricordiamo che la norma comunitaria è stata recepita dall’Italia con il Decreto legge 72/16 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 20 maggio 2016.

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,56% (Irs + 0,08%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,23%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.863,91
Rata mensile € 220,27
Prodotto: Mutuo Base
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,69% (Irs 20A + 0,17%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,13%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 53.543,68
Rata mensile € 223,10
Prodotto: Mutuo Spensierato
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,80% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,11%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 54.123,25
Rata mensile € 225,51

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutui: ottieni il migliore per te Calcolo rata mutuo
pubblicato da il 11 giugno 2021

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Ultime notizie Mutui

News Mutui

Guide ai mutui

  • Superbonus 110%: come funziona e requisiti di accesso al bonus

    Superbonus 110%: come funziona e requisiti di accesso al bonus

    Introdotto con il Decreto n.34/2020 (Decreto...

  • Come funziona il mutuo acquisto più ristrutturazione

    Come funziona il mutuo acquisto più ristrutturazione

    I mutui più ristrutturazione sono una...

  • Mutui green: cosa sono e perché richiederli

    Mutui green: cosa sono e perché richiederli

    I mutui green sono stati lanciati a livello...

  • Comprare casa all'estero tramite mutuo: come fare

    Comprare casa all'estero tramite mutuo: come fare

    Sommario Comprare casa con un mutuo...

Guide Mutui

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie