02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Cos’è la rinegoziazione del mutuo e come accedervi

pubblicato da il 7 giugno 2019
Cos’è la rinegoziazione del mutuo e come accedervi

Secondo i dati elaborati dall’Abi (Associazione bancaria italiana) a fine 2007 il tasso di interesse medio applicato ai mutui era del 5,72%. Lo stesso dato, riferito all’aprile scorso, era dell’1,85%. Per fare un esempio concreto: supponiamo di aver stipulato un mutuo trentennale di 150mila euro nel 2007 (tasso medio 5,72%). Facendo due calcoli, risulta che alla scadenza la somma rimborsata sarà, arrotondando, di 314.100 euro, dei quali 164.100 di interessi per una rata mensile di 872 euro.

I numeri cambiano se consideriamo un analogo finanziamento stipulato oggi. Applicando l’attuale tasso medio (1,85%), alla fine dei 30 anni, la somma pagata alla banca sarà pari a 195.600 euro, gli interessi 45.600 euro e la rata mensile di 543 euro. Il risparmio sugli interessi ammonta a 118.500 euro mentre la rata, alle condizioni 2019, è decisamente più leggera. Una differenza non di poco conto. Chi ha stipulato un mutuo una dozzina di anni fa, e oggi sta rimborsando il debito, può però avvalersi di alcuni strumenti che gli permettono di ottenere condizioni più favorevoli.

Uno di questi, insieme alla surroga e alla sostituzione, è la rinegoziazione del mutuo che consente di variare i termini di quanto pattuito con la propria banca al momento della firma. A differenza della surroga, la rinegoziazione coinvolge esclusivamente la banca che ha erogato il mutuo in origine. Si può chiedere di rivedere il tasso di interesse oppure modificare la durata del rimborso, magari per ottenere una rata meno pesante, o, ancora, passare da tasso fisso a quello variabile e viceversa.

Per accedere allo strumento, gratuito e senza spese notarili per il cliente, è necessario presentare domanda alla propria banca, specificando i motivi della richiesta. Anche se la legge non prevede limiti in termini di tempo, può succedere che in alcuni casi la domanda possa essere presentata solo dopo un certo periodo di tempo dall’inizio del rimborso. Va tuttavia detto che la banca non è obbligata ad accettare la domanda di rinegoziazione. In caso di rifiuto, restano però ancora due possibilità: ricorrere all’istituto della surroga, trasferendo il mutuo presso una nuova banca che pratica condizioni più favorevoli, oppure alla sostituzione che permette di accendere un nuovo mutuo presso altra banca, utilizzando la somma ricevuta per estinguere il precedente prestito.

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo Giovani Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,70% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,06%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 53.596,20
Rata mensile € 223,32
Prodotto: Mutuo In Tasca - Giovani
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,70% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,06%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 53.596,20
Rata mensile € 223,32
Prodotto: Mutuo Base
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,79% (Irs 20A + 0,36%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,09%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 54.070,40
Rata mensile € 225,29

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 9 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 05/12/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui