Serve assistenza?
02 55 55 777

Maxiconguagli in bolletta: ora dopo due anni vanno prescritti in ogni caso

23 lug 2020 | 3 min di lettura | Pubblicato da Giorgia N.

energia_luce_gas_expert_speaks_maxiconguagli_addio_prescrizione_dopo_due_anni_in_ogni_caso

Basta maxiconguagli da pagare solo perché si è dimenticato di fornire al gestore la lettura del contatore. Le bollette di gas, bolletta luce o acqua che rivendicano il pagamento per consumi più vecchi di due anni vanno contestate in ogni caso, perché l’utente non è tenuto a saldarle.
La novità è stata introdotta dal 1° gennaio 2020 con la legge di Bilancio, (160/2019), ma solo a fine maggio è diventata pienamente operativa.

Energia: confronta le tariffe

Fino a ieri penalizzati i clienti "distratti"

Prima di oggi la prescrizione per i consumi relativi ai periodi che andavano oltre i 2 anni non era universale, ma era esclusa nei casi in cui il maxi conguaglio era dovuto a una "mancata o erronea rilevazione dei dati", e in tutti i casi in cui esistesse "un'accertata responsabilità" dell'utente.

Questi, in sostanza, era tenuto a pagare se aveva fornito un dato di lettura non veritiero, o se non lo aveva fornito affatto. Una clausola, come avevano fatto notare diverse associazioni di consumatori, che di fatto annullava il vantaggi della prescrizione, perché accade spesso che il cliente dimentichi di inviare regolarmente al venditore la lettura dei dati. Gli utenti "distratti" continuavano dunque a essere penalizzati, ritrovandosi a dover pagare a volte cifre esorbitanti per consumi arretrati vecchissimi, con la sola consolazione di poterli rateizzare.

Attenzione al modulo

Quello di oggi è quindi un bel passo avanti, ma i clienti dovranno usare comunque un po’ di attenzione. Esattamente come ieri, la prescrizione non è automatica. Una volta effettuato il conteggio e rilevati consumi vecchi non contabilizzati, i venditori e i gestori inviano al cliente l’importo da pagare ben evidenziato in fattura, o in una fattura a parte. Nello stesso documento sono tenuti a informarli della possibilità di eccepire gli importi più vecchi di due anni. E a quel punto per non pagare, bisognerà attivarsi.

Meglio una Pec

Nella bolletta il cliente troverà questa dicitura: "Gli importi per consumi risalenti a più di due anni possono non essere pagati, in applicazione della Legge di bilancio 2018 (Legge 205/17) come modificata dalla Legge di bilancio 2020 (Legge n. 160/19). La invitiamo a comunicare tempestivamente la Sua volontà di eccepire la prescrizione relativamente a tali importi, ad esempio inoltrando il modulo di eccezione della prescrizione allegato alla fattura xx, ai recapiti di seguito riportati".

Dovrà quindi utilizzare il modulo allegato e inviare al gestore la contestazione indirizzandola ai recapiti indicati dall'azienda. Questa comunicazione è sufficiente ad azzerare ogni pretesa da parte del venditore, ma il consiglio resta comunque quello di inviare il messaggio via pec o raccomandata, per avere la certezza che il modulo si astato recapitato, e, in caso di contestazione, poter dimostare di avere seguito la procedura corretta. La società, una volta ricevuta la contestazione non potrà fare altro che annullare in automatico la fattura.

Il via dalle fatture estive

La delibera dell’Arera che inserisce le nuove modalità è datata 26 maggio, di conseguenza tutte le fatture emesse a partire da quella data dovranno attenersi al nuovo impianto normativo. Significa che a partire dalle bollette estive i clienti potranno contestare tutti i consumi più vecchi di due anni. Per le precedenti, purtroppo, valgono le vecchie norme.

Autore
giorgia-nardelli

Pugliese trapiantata in Emilia, giornalista professionista dal 2005, laurea in filologia romanza e master in giornalismo all’Università di Bologna.

Ultime notizie Luce e Gas

pubblicato il 8 giugno 2024
Offerte luce e gas Mercato Libero convenienti a giugno 2024

Offerte luce e gas Mercato Libero convenienti a giugno 2024

Spendi troppo in bollette luce e gas e vuoi attivare una nuova offerta? Devi scoprire prima le tariffe luce e gas più convenienti. Oggi Facile.it ti presenta le 3 migliori offerte luce e gas di giugno 2024 a prezzo fisso o variabile. Approfitta delle tariffe esclusive!
pubblicato il 6 giugno 2024
Le offerte gas e luce Enel per chi arriva dal Mercato Tutelato a giugno 2024

Le offerte gas e luce Enel per chi arriva dal Mercato Tutelato a giugno 2024

Nel panorama delle offerte energetiche di giugno 2024, Enel Energia si distingue per le sue proposte competitive e variegate, ideali per soddisfare le diverse esigenze di consumatori e famiglie. Su Facile.it puoi confrontare le nuove offerte per chi vuole cambiare fornitore e per chi arriva dal Mercato Tutelato.
pubblicato il 28 maggio 2024
Le offerte Edison gas e luce per il Mercato Libero di fine maggio 2024

Le offerte Edison gas e luce per il Mercato Libero di fine maggio 2024

Edison ha lanciato nuove offerte luce e gas, dedicate a chi desidera passare al Mercato Libero e a chi vuole cambiare fornitore passando una bolletta più consona rispetto ai consumi della propria casa. Facile.it vi presenta le migliori offerte luce e gas Edison di maggio 2024.
pubblicato il 29 aprile 2024
Confronto tra 10 offerte energia Mercato Libero ad aprile 2024

Confronto tra 10 offerte energia Mercato Libero ad aprile 2024

Risparmia con le migliori offerte luce e gas del Mercato Libero! Se la bolletta è troppo cara passa ad un nuovo gestore con le tariffe più economiche del momento: le trovi su Facile.it. Oggi ti presentiamo le 10 migliori offerte luce e gas del Mercato Libero ad Aprile 2024.
pubblicato il 26 aprile 2024
I prezzi gas e luce di Wekiwi ad aprile 2024

I prezzi gas e luce di Wekiwi ad aprile 2024

Con l'aumento dei prezzi dell'energia, trovare un'offerta conveniente è diventato più importante che mai. Wekiwi energia, sempre attenta alle esigenze dei consumatori, ad Aprile 2024 presenta una serie di offerte vantaggiose per risparmiare sulle bollette energetiche.
pubblicato il 25 aprile 2024
Le offerte energia elettrica di a2a ad aprile 2023

Le offerte energia elettrica di a2a ad aprile 2023

Sono numerose le famiglie alla ricerca di soluzioni per risparmiare sulle bollette delle utenze domestiche. Per chi vuole cambiare fornitore Luce e Gas, oggi proponiamo un approfondimento sulle offerte A2A Energia di Aprile 2024.
pubblicato il 20 aprile 2024
3 tariffe convenienti per luce e gas nel Mercato Libero ad aprile 2024

3 tariffe convenienti per luce e gas nel Mercato Libero ad aprile 2024

Sei alla ricerca delle migliori offerte luce e gas? Non ti preoccupare, su Facile.it confronti le offerte luce e gas e individui le più economiche in pochi secondi! Risparmia senza perdere tempo: scopri le 3 migliori offerte luce e gas di aprile 2024!

Guide Gas e Luce

pubblicato il 31 ottobre 2023
Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici rappresentano una soluzione efficace per aumentare l'efficienza degli impianti solari. Questi dispositivi, collegati tra i moduli solari e l'inverter, consentono il monitoraggio costante e l'ottimizzazione della produzione energetica di ciascun pannello.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Esaminiamo in dettaglio il rendimento dei pannelli fotovoltaici, spiegando cos'è e come calcolarlo. Descriviamo i fattori chiave che influenzano il rendimento e forniamo informazioni sulle attuali percentuali di rendimento per diversi tipi di pannelli solari.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Dai benefici economici alla riduzione dell'impatto ambientale, vediamo quali sono i punti chiave che influenzano la decisione di installare un impianto fotovoltaico. Affrontiamo i problemi comuni legati all'installazione fornendo un quadro completo per chi desidera adottare questa tecnologia.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

La manutenzione dell'impianto fotovoltaico è fondamentale per garantirne l'efficienza nel tempo. Questo testo esplora i vari aspetti della manutenzione, dalla pulizia dei pannelli, al monitoraggio delle prestazioni e alla manutenzione straordinaria e ordinaria.
pubblicato il 31 ottobre 2023
L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

Questo articolo esplora il mondo degli impianti solari termici, una soluzione eco-friendly che sfrutta l'energia solare per generare calore. Saranno analizzati il funzionamento di questi impianti, i vari tipi disponibili e i loro vantaggi, tra cui la riduzione dei costi in bolletta.
pubblicato il 2 ottobre 2023
Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Le truffe nel mercato dell'energia sono sempre più frequenti, per questo è fondamentale informarsi per proteggersi. In questa guida spiegheremo come riconoscere e evitare i tentativi di truffa. Facile.it è al tuo fianco per garantire che tu sia informato e protetto dagli operatori fraudolenti.

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968