Serve assistenza?
02 55 55 777

Guasti all'impianto del gas: quali sono i tuoi diritti

28 ago 2020 | 4 min di lettura | Pubblicato da Giorgia N.

energia_luce_gas_expert_speaks_guasti_all_impianto_del_gas_e_diritti_dei_consumatori

Tutti coloro che hanno un contratto di fornitura gas che arriva tramite le reti di distribuzione urbana gode di un’assicurazione contro gli incidenti provocati da guasti o malfunzionamenti. Si tratta una vera propria polizza che copre da incidenti come incendi, scoppi o esplosioni provocati da dispersioni o fughe di gas. Nell’assicurazione sono inclusi anche gli infortuni per casi d’intossicazione e asfissia.

Energia: confronta le tariffe

Un'assicurazione gratuita contro gli incidenti

La polizza copre tutti i danni provocati da un evento che interessa l’impianto "a valle" del contatore gas, quindi a partire dal contatore fino all'abitazione, indipendentemente dalla causa, inclusi i suicidi o i tentati suicidi. E' una polizza praticamente gratuita per gli utenti (il costo per ogni singolo contratto è di 0,5950 euro all’anno) che copre fino a:

  • 501 mila euro per i danni agli immobili;
  • 150 mila euro per i danni a cose;
  • 301 mila euro in caso di morte o infortunio di persone;
  • 50 mila euro per ogni alloggio dichiarato inagibile a causa dell’incidente;
  • 8 mila euro per le spese mediche eventualmente sostenute;
  • una diaria giornaliera per inabilità temporanea pari ad euro 250 al giorno pro-capite per chi eventualmente ha subito un danno fisico tale da non potere svolgere la propria attività per più 10 giorni.

Come si attiva l’assicurazione

Le tutele non scattano automaticamente in caso di incidente, per questo è importante sapere dell’esistenza della polizza gratuita. In caso di incidente il cliente deve comunicare l'evento al Comitato italiano gas compilando il modulo di denuncia che si trova sul sito del CIG, oppure inviando una lettera.

Per le informazioni relative alla copertura assicurativa c'è invece:

  • il numero verde del Cig: 800 92 92 86, attivo tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17;
  • l'indirizzo: assigas@cig.it.

Guasti: quando si può chiedere il pronto intervento

Se invece è il cliente a notare un guasto, allora può chiedere l’intervento immediato della società di distribuzione. Il distributore in molti casi è un soggetto diverso dal venditore, cioè la compagnia con cui è stato stipulato il contratto di fornitura, ma il numero verde del pronto intervento è presente su tutte le bollette ed è gratuito 24 ore su 24, e ogni impresa distributrice è tenuta per legge a mettere a disposizione uno o più recapiti telefonici con linea fissa dedicati al servizio.

La pratica è gratuita, ma richiesta può essere attivata solo in caso specifici, e cioè se c’è una dispersione di gas, se si nota un’interruzione della fornitura o qualche irregolarità, oppure se c’è un danno nella rete di distribuzione o agli impianti. Le tempistiche di intervento in questi casi sono abbastanza stretti: il personale incaricato deve presentarsi sul luogo al massimo entro 60 minuti dalla telefonata, anche se il servizio telefonico si avvale di un risponditore automatico.

Gli altri disservizi: come comportarsi

Se il problema riguarda invece la pressione del gas, ogni cliente può richiedere alla società la verifica della pressione di fornitura. Questa volta la domanda va indirizzata alla ditta venditrice, che la inoltra a sua volta al distributore territorialmente competente entro 2 giorni lavorativi.

Il distributore ha quindi 10 giorni di tempo per effettuare la verifica e comunicare l'esito al venditore, che inoltrerà l'esito al cliente entro 2 giorni lavorativi. Se poi per lentezze o altre cause imputabili al distributore e quindi non di "forza maggiore" l'esito della verifica viene comunicato oltre il tempo previsto, il cliente domestico ha diritto a un indennizzo automatico di 35 euro.

lnoltre, la compagnia non può addebitare alcun costo al cliente, e nei casi meno complessi – quando si tratta di intervenire su stabilizzatori o riduttori di pressione - è tenuta a ripristinare i valori corretti della pressione in 1 giorno.

Va detto, però, che se il distributore dovesse accertare che non c’è nessuna anomalia nella pressione, il costo della pratica sarà a carico del cliente. Le tariffe sono pubblicate generalmente sul sito web di ogni distributore. In ogni caso, se la precedente verifica della pressione sullo stesso punto di riconsegna è stata effettuata da più di cinque anni solari, la società non può addebitare un importo superiore a 30 euro.

I diritti dell’utente in caso di interruzione

E se si interrompe l’erogazione del gas? Se l’interruzione è programmata, dovuta cioè a lavori e interventi sulla rete, i distributori devono avvisare i clienti interessati con almeno tre giorni lavorativi di anticipo. Inoltre, perché resti traccia della comunicazione, deve essere indicata la data di pubblicazione del preavviso, la data, l'ora e la durata prevista per l'interruzione.

Il mancato rispetto di queste norme, come spiega la delibera dell’Authority 574/2013/R/gas, è ammesso solo per le interruzioni dovute a cause di forza maggiore, come calamità, scioperi, mancato ottenimento di atti autorizzativi, oppure per ragioni imputabili al cliente (per esempio se questi non si fa trovare all’appuntamento con il distributore per eventuali sopralluoghi o interventi).

Al di fuori di questo casi è previsto un indennizzo automatico al cliente finale, che deve essere corrisposto anche tramite la ditta venditrice (quindi anche in bolletta) e va da un minimo di 35 euro a un massimo di 140 euro. Il cliente non ha però diritto alla somma se non è in regola con i pagamenti.

Autore
giorgia-nardelli

Pugliese trapiantata in Emilia, giornalista professionista dal 2005, laurea in filologia romanza e master in giornalismo all’Università di Bologna.

Ultime notizie Luce e Gas

pubblicato il 19 luglio 2024
Le offerte luce e gas di Optima Italia a luglio 2024

Le offerte luce e gas di Optima Italia a luglio 2024

A luglio 2024, Optima ti offre convenienza e qualità per la tua casa, con tariffe competitive e servizi su misura per ottimizzare i tuoi consumi energetici. Non perdere l'opportunità di risparmiare sulla bolletta con le soluzioni innovative proposte da Optima.
pubblicato il 1 luglio 2024
Offerte gas e luce Mercato Libero di AGSM a inizio luglio 2024

Offerte gas e luce Mercato Libero di AGSM a inizio luglio 2024

Scopri le offerte AGSM Energia di luglio 2024 su Facile.it. Confronta le tariffe vantaggiose, risparmia sulla bolletta e scegli l'opzione più adatta alle tue esigenze. Approfitta ora delle promozioni esclusive per una gestione intelligente della tua energia.
pubblicato il 29 giugno 2024
Le offerte luce e gas Enel per chi arriva dal Mercato Tutelato a giugno 2024

Le offerte luce e gas Enel per chi arriva dal Mercato Tutelato a giugno 2024

Nel panorama delle offerte energetiche di giugno 2024, Enel Energia si distingue per le sue proposte competitive e variegate, ideali per soddisfare le diverse esigenze di consumatori e famiglie. Su Facile.it puoi confrontare le nuove offerte per chi vuole cambiare fornitore e per chi arriva dal Mercato Tutelato.
pubblicato il 26 giugno 2024
Le offerte gas e luce di Optima per passare al Mercato Libero a giugno 2024

Le offerte gas e luce di Optima per passare al Mercato Libero a giugno 2024

Oggi ti presentiamo l’offerta Optima Super Smart Casa, una soluzione inclusiva di luce, gas, internet casa e telefonia mobile. In questo articolo trovi tutte le informazioni sulle tariffe Optima e puoi scoprire se consente di risparmiare grazie al confronto delle tariffe luce e gas.
pubblicato il 25 giugno 2024
Le tariffe di Wekiwi per gas e luce nel Mercato Libero

Le tariffe di Wekiwi per gas e luce nel Mercato Libero

La fine del Servizio di Maggior Tutela per l’energia elettrica è ormai alle porte. Per chi vuole scegliere le proprie tariffe, oggi andiamo a scoprire l'offerta Wekiwi energia a giugno 2024.
pubblicato il 24 giugno 2024
Offerte Mercato Libero energia luce e gas a giugno 2024

Offerte Mercato Libero energia luce e gas a giugno 2024

Spendi troppo in bollette luce e gas e vuoi attivare una nuova offerta? Devi scoprire prima le tariffe luce e gas più convenienti. Oggi Facile.it ti presenta le 3 migliori offerte luce e gas di giugno 2024 a prezzo fisso o variabile. Approfitta delle tariffe esclusive!
pubblicato il 22 giugno 2024
Tariffe a prezzo fisso per il Mercato Libero luce e gas: scopri Enel E-light

Tariffe a prezzo fisso per il Mercato Libero luce e gas: scopri Enel E-light

A giugno 2024, Enel Energia propone offerte competitive per le forniture di luce e gas. Scopriamo le opzioni più convenienti per aiutarti a ridurre i costi delle tue utenze domestiche, i vantaggi, le caratteristiche principali e come scegliere l'offerta più adatta alle tue esigenze.

Guide Gas e Luce

pubblicato il 9 luglio 2024
Servizio a tutele graduali: cos'è e come funziona?

Servizio a tutele graduali: cos'è e come funziona?

Che cos'è il Servizio a Tutele Graduali e come va a influire sulle bollette energetiche delle famiglie italiane a partire dal 1 luglio 2024? Scopriamo cosa prevede, chi riguarda e come cambiano le tariffe.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici rappresentano una soluzione efficace per aumentare l'efficienza degli impianti solari. Questi dispositivi, collegati tra i moduli solari e l'inverter, consentono il monitoraggio costante e l'ottimizzazione della produzione energetica di ciascun pannello.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Esaminiamo in dettaglio il rendimento dei pannelli fotovoltaici, spiegando cos'è e come calcolarlo. Descriviamo i fattori chiave che influenzano il rendimento e forniamo informazioni sulle attuali percentuali di rendimento per diversi tipi di pannelli solari.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

La manutenzione dell'impianto fotovoltaico è fondamentale per garantirne l'efficienza nel tempo. Questo testo esplora i vari aspetti della manutenzione, dalla pulizia dei pannelli, al monitoraggio delle prestazioni e alla manutenzione straordinaria e ordinaria.
pubblicato il 31 ottobre 2023
L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

Questo articolo esplora il mondo degli impianti solari termici, una soluzione eco-friendly che sfrutta l'energia solare per generare calore. Saranno analizzati il funzionamento di questi impianti, i vari tipi disponibili e i loro vantaggi, tra cui la riduzione dei costi in bolletta.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Dai benefici economici alla riduzione dell'impatto ambientale, vediamo quali sono i punti chiave che influenzano la decisione di installare un impianto fotovoltaico. Affrontiamo i problemi comuni legati all'installazione fornendo un quadro completo per chi desidera adottare questa tecnologia.
pubblicato il 2 ottobre 2023
Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Le truffe nel mercato dell'energia sono sempre più frequenti, per questo è fondamentale informarsi per proteggersi. In questa guida spiegheremo come riconoscere e evitare i tentativi di truffa. Facile.it è al tuo fianco per garantire che tu sia informato e protetto dagli operatori fraudolenti.

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968