02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Costi operazioni e spese di gestione Banco di Napoli

Costi operazioni e spese di gestione Banco di Napoli

Il conto corrente che Banco di Napoli, importantissimo istituto bancario italiano, rivolge alle persone fisiche, è denominato Conto di Base. I prelievi allo sportello sono gratuiti per tutti gli ATM appartenenti alle banche del gruppo, mentre per tutti gli altri sportelli è necessario prevedere un costo di 2 € per singolo prelievo. Contanti e assegni possono essere versati senza costi presso tutti gli sportelli del Gruppo, i bonifici regolati tramite addebito in conto corrente attraverso gli sportelli automatici abilitati delle banche del Gruppo hanno un costo di 0,50 € l'uno laddove siano disposti su banche del gruppo, mentre di 1 € l'uno laddove siano disposti su altri istituti bancari.

Sono inoltre a pagamento i seguenti servizi: per pagare il canone su sportelli automatici abilitati il costo è di 1 €, la medesima tariffa è prevista per pagamenti RAV, per il pagamento di ticket sanitari ASL e di bollette Telecom ed ENEL, sempre per quel che riguarda le operazioni eseguite da sportello. I pagamenti di servizi della Pubblica Amministrazione possono essere eseguiti di servizi da sportelli abilitati al prezzo di 1,10 €, è di 2 € il costo del pagamento di bollettini postali premarcati e di pagamenti con servizio CBILL, mentre i pagamenti di utenze con servizio CBILL hanno un costo di 1,30 €, la ricarica Flash effettuata allo sportello con carte emesse dal Gruppo costa invece 1 €.

Per aprire Conto di Base di Banco di Napoli non è necessaria nessuna spesa, nè è previsto alcun canone di gestione; si può dunque affermare che il conto corrente Banco di Napoli intestato alle persone fisiche è completamente gratuito e prevede esclusivamente dei costi correlati ad alcune delle operazioni effettuabili. Il correntista deve ovviamente ricordare che per la gestione di qualsiasi conto corrente è necessario prevedere l'imposta di bollo, la quale ammonta a 34,20 € annui e riguarda esclusivamente i conti correnti con una giacenza media superiore a 5.000 €; se la giacenza media risulta inferiore a tale soglia, dunque, non è prevista nessuna imposta, quindi questa somma non viene prelevata dal conto.

Costi operazioni conti Banco di Napoli

Prelievi gratuiti presso sportelli ATM del Gruppo Banco di Napoli, costo di 2 € per quelli da altri sportelli. Versamenti contanti e assegni gratuiti su ATM del gruppo. Tramite sportelli abilitati, bonifici al costo di 0,50 € l'uno se disposti su banche del gruppo e di 1 € laddove disposti su altre banche. 1 € per pagamento canone, pagamenti RAV, ticket sanitari, bollette Telecom ed ENEL, 1,10 € pagamenti servizi della Pubblica Amministrazione, 2 € bollettini postali premarcati e pagamenti con servizio CBILL, 1 € ricarica Flash.

Spese di gestione Banco di Napoli

Nessuna spesa di apertura e di gestione

Vota il prodotto:
Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 8 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 09/12/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Costi operazioni: altre risorse utili

Le banche e finanziarie partner di Facile.it

Offerte confrontate

Confronta rapidamente prestiti online, mutui, conti e carte di credito delle migliori banche e finanziarie, richiedi un preventivo senza impegno.

Informazioni sulla banca

  • Ragione sociale: Banco di Napoli
  • Telefono (servizio clienti): 800 303 306
  • E-mail:

Contatti e risorse

Sei cliente di Banco di Napoli? Se devi parlare con l'assistenza clienti puoi fare riferimento ai contatti di Intesa Sanpaolo: consulta questa pagina per scoprire tutti i numeri attraverso cui contattare la banca: Numero verde Intesa Sanpaolo »
Non sai come accedere all'Internet Banking? Scopri come effettuare il log in attraverso i canali di Intesa Sanpaolo online »