Serve assistenza?
02 55 55 777

Fine Mercato Tutelato dell'energia: a che punto siamo e perché è stata rimandata

6 dic 2019 | 4 min di lettura | Pubblicato da Giorgia N.

energia_luce_gas_expert_speaks_fine_mercato_tutelato_dell_energia_a_che_punto_siamo

Ancora otto mesi, e salvo rimandi dell’ultima ora il mercato dei servizi di luce e gas sarà completamente liberalizzato.

Dal primo luglio 2020 i clienti che sono ancora nel cosiddetto Servizio a maggior tutela, circa il 56% delle famiglie per l’energia elettrica e il 49,9% per il gas, dovranno chiudere gli attuali contratti “tutelati” per aderire a una delle offerte a prezzo libero proposte dalle diverse aziende.

Energia: confronta le tariffe

Se oggi godono di tariffe vincolate, perché stabile ogni tre mesi dall’Autorità di regolazione per Energia Reti e Ambienti (l’Arera), domani dovranno valutare le proposte delle diverse aziende che vendono energia elettrica e gas, cercando di districarsi tra le centinaia di offerte sul mercato e di scegliere l’offerta più vantaggiosa, o quella che meglio risponde ai propri bisogni.

Da anni i governi rimandano questo delicato passaggio: inizialmente prevista per luglio 2018, la fine del mercato tutelato è stata posticipata dapprima a luglio 2019, poi all’estate 2020, anche sulla spinta delle associazioni dei consumatori, che chiedevano una campagna informativa istituzionale per evitare che i cittadini si ritrovassero a dover decidere tra una miriade di offerte senza gli strumenti per poterlo fare con consapevolezza.

"La misura si è resa indispensabile perché non sussistono le necessarie garanzie di informazione per i consumatori su mercato, competitività e trasparenza – spiegava ad agosto 2018 l’allora sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico, Davide Crippa, per motivare l’ennesimo rinvio-. Il governo lavorerà con gli operatori del settore e i consumatori al fine di raggiungere l’obiettivo fondamentale di garantire alla collettività un mercato energetico efficiente, sostenibile e trasparente”.

Cosa succede con la fine della Maggior Tutela

Non molto è cambiato da un anno e mezzo fa, ma la sostanza è la stessa: chi non lo ha ancora fatto, dovrà prepararsi a dire addio al mercato regolato dall’Authority. Come scrive l’Arera sul suo sito web, a partire dal 1° luglio 2020 le famiglie che ancora usufruiscono del Servizio a maggior tutela saranno “trasferite” in automatico nel mercato libero dell'energia, anche se nel frattempo non hanno aderito a nessuna proposta e sono rimaste con il vecchio operatore. La continuità della fornitura sarà comunque garantita ai clienti domestici, in modo che non subiscano l’interruzione del servizio per tutto il periodo che impiegheranno per trovare una nuova offerta, ma di certo non potranno più usufruire delle tariffe stabilite dall’Autorità.

Non è ancora chiaro come avverrà la transizione forzata: tra le ipotesi circolate mesi fa, la più accreditata prevedeva che allo scattare dell’ora “x”, il 1° luglio, i clienti rimasti nel mercato tutelato venissero assegnati in automatico ad alcuni gestori sulla base di aste territoriali, pagando tariffe sempre tutelate, ma più costose di quelle attuali, fino al momento in cui non avessero scelto un altro gestore. Al momento l’unica cosa certa è che, fatta la scelta, gli utenti potranno stipulare in ogni momento un nuovo contratto di fornitura in sostituzione di quello precedente.

Come già accade ora sarà la nuova azienda a inoltrare la richiesta di recesso del vecchio contratto al venditore precedente. Il passaggio avverrà in automatico senza alcuna interruzione della fornitura, non prevede costi né preavviso.

Come scegliere un'offerta del Mercato Libero

Per la scelta del nuovo venditore, oggi come domani, i clienti dovranno individuare la proposta per loro più conveniente. Per farlo al meglio, è bene conoscere la composizione della tariffa, e sapere che la concorrenza tra i venditori si basa soprattutto sul prezzo della materia prima, che ciascuna azienda stabilisce in autonomia in base all'andamento del mercato all'ingrosso. Le altre componenti della bolletta luce e gas sono invece fisse, e comprendono gli oneri di sistema, le spese per il trasporto, e le tasse. È utile inoltre ricordare che, di norma, le offerte luce e gas del mercato libero possono essere a prezzo variabile – cioè la componente della tariffa che si riferisce al costo della materia prima si aggiorna continuamente in base al prezzo all’ingrosso- oppure a prezzo fisso, vale a dire che il costo pagato per la materia prima viene congelato per un periodo di tempo determinato, - di solito 12 o 24 mesi. Le proposte Placet Per facilitare il lavoro ai clienti meno esperti, la legge 124/2017 ha istituito le cosiddette proposte Placet, (acronimo che sta per Prezzo libero a condizioni equiparate di tutela), che prevedono tariffe libere, quindi scelte dalle aziende venditrici, ma condizioni contrattuali uguali per tutte, fissate dall’Arera, che le rendono più facilmente comparabili tra loro.

Le offerte Placet, per fare un esempio, possono riguardare solo il servizio di fornitura di energia elettrica o di gas, e non entrambi (come invece accade nel mercato libero dove esistono i cosiddetti contratti “dual fuel”), e non includono servizi aggiuntivi, come per esempio polizze assicurative. Inoltre le tariffe devono restare bloccate per un anno. Tutti fornitori sono obbligati ad avere almeno una proposta Placet.

Autore
giorgia-nardelli

Pugliese trapiantata in Emilia, giornalista professionista dal 2005, laurea in filologia romanza e master in giornalismo all’Università di Bologna.

Ultime notizie Luce e Gas

pubblicato il 22 giugno 2024
Tariffe a prezzo fisso per il Mercato Libero luce e gas: scopri Enel E-light

Tariffe a prezzo fisso per il Mercato Libero luce e gas: scopri Enel E-light

A giugno 2024, Enel Energia propone offerte competitive per le forniture di luce e gas. Scopriamo le opzioni più convenienti per aiutarti a ridurre i costi delle tue utenze domestiche, i vantaggi, le caratteristiche principali e come scegliere l'offerta più adatta alle tue esigenze.
pubblicato il 8 giugno 2024
Offerte luce e gas Mercato Libero convenienti a giugno 2024

Offerte luce e gas Mercato Libero convenienti a giugno 2024

Spendi troppo in bollette luce e gas e vuoi attivare una nuova offerta? Devi scoprire prima le tariffe luce e gas più convenienti. Oggi Facile.it ti presenta le 3 migliori offerte luce e gas di giugno 2024 a prezzo fisso o variabile. Approfitta delle tariffe esclusive!
pubblicato il 6 giugno 2024
Le offerte gas e luce Enel per chi arriva dal Mercato Tutelato a giugno 2024

Le offerte gas e luce Enel per chi arriva dal Mercato Tutelato a giugno 2024

Nel panorama delle offerte energetiche di giugno 2024, Enel Energia si distingue per le sue proposte competitive e variegate, ideali per soddisfare le diverse esigenze di consumatori e famiglie. Su Facile.it puoi confrontare le nuove offerte per chi vuole cambiare fornitore e per chi arriva dal Mercato Tutelato.
pubblicato il 28 maggio 2024
Le offerte Edison gas e luce per il Mercato Libero di fine maggio 2024

Le offerte Edison gas e luce per il Mercato Libero di fine maggio 2024

Edison ha lanciato nuove offerte luce e gas, dedicate a chi desidera passare al Mercato Libero e a chi vuole cambiare fornitore passando una bolletta più consona rispetto ai consumi della propria casa. Facile.it vi presenta le migliori offerte luce e gas Edison di maggio 2024.
pubblicato il 29 aprile 2024
Confronto tra 10 offerte energia Mercato Libero ad aprile 2024

Confronto tra 10 offerte energia Mercato Libero ad aprile 2024

Risparmia con le migliori offerte luce e gas del Mercato Libero! Se la bolletta è troppo cara passa ad un nuovo gestore con le tariffe più economiche del momento: le trovi su Facile.it. Oggi ti presentiamo le 10 migliori offerte luce e gas del Mercato Libero ad Aprile 2024.
pubblicato il 26 aprile 2024
I prezzi gas e luce di Wekiwi ad aprile 2024

I prezzi gas e luce di Wekiwi ad aprile 2024

Con l'aumento dei prezzi dell'energia, trovare un'offerta conveniente è diventato più importante che mai. Wekiwi energia, sempre attenta alle esigenze dei consumatori, ad Aprile 2024 presenta una serie di offerte vantaggiose per risparmiare sulle bollette energetiche.
pubblicato il 25 aprile 2024
Le offerte energia elettrica di a2a ad aprile 2023

Le offerte energia elettrica di a2a ad aprile 2023

Sono numerose le famiglie alla ricerca di soluzioni per risparmiare sulle bollette delle utenze domestiche. Per chi vuole cambiare fornitore Luce e Gas, oggi proponiamo un approfondimento sulle offerte A2A Energia di Aprile 2024.

Guide Gas e Luce

pubblicato il 31 ottobre 2023
Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici rappresentano una soluzione efficace per aumentare l'efficienza degli impianti solari. Questi dispositivi, collegati tra i moduli solari e l'inverter, consentono il monitoraggio costante e l'ottimizzazione della produzione energetica di ciascun pannello.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Esaminiamo in dettaglio il rendimento dei pannelli fotovoltaici, spiegando cos'è e come calcolarlo. Descriviamo i fattori chiave che influenzano il rendimento e forniamo informazioni sulle attuali percentuali di rendimento per diversi tipi di pannelli solari.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Dai benefici economici alla riduzione dell'impatto ambientale, vediamo quali sono i punti chiave che influenzano la decisione di installare un impianto fotovoltaico. Affrontiamo i problemi comuni legati all'installazione fornendo un quadro completo per chi desidera adottare questa tecnologia.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

La manutenzione dell'impianto fotovoltaico è fondamentale per garantirne l'efficienza nel tempo. Questo testo esplora i vari aspetti della manutenzione, dalla pulizia dei pannelli, al monitoraggio delle prestazioni e alla manutenzione straordinaria e ordinaria.
pubblicato il 31 ottobre 2023
L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

Questo articolo esplora il mondo degli impianti solari termici, una soluzione eco-friendly che sfrutta l'energia solare per generare calore. Saranno analizzati il funzionamento di questi impianti, i vari tipi disponibili e i loro vantaggi, tra cui la riduzione dei costi in bolletta.
pubblicato il 2 ottobre 2023
Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Le truffe nel mercato dell'energia sono sempre più frequenti, per questo è fondamentale informarsi per proteggersi. In questa guida spiegheremo come riconoscere e evitare i tentativi di truffa. Facile.it è al tuo fianco per garantire che tu sia informato e protetto dagli operatori fraudolenti.

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968