Serve assistenza?
02 55 55 5

Cuocere la pasta a fuoco spento fa risparmiare energia?

energia luce gas news cucinare la pasta senza fuoco fa risparmiare sull energia

Cuocere la pasta a fuoco spento fa risparmiare su luce e gas?

Nei giorni scorsi se n'è perlato tanto: questo metodo funziona? Se sì, quanto effettivamente impatta sui consumi e sulle bollette?

Nel 2022, contro i rincari sulle tariffe gas e luce, la formula per tagliare i costi delle bollette potrebbe essere davvero in cucina.

Facile.it, sito n.1 in Italia per il confronto di offerte luce e gas, vi svela il segreto di una ricetta super economica.

Gas: confronta le tariffe
Gas: confronta le tariffe

Cuocere meno e risparmiare di più

Nel 2022 la priorità per gli italiani è risparmiare sulle spese di casa, sopratutto su luce e gas, le cui tariffe continuano ad aumentare a discapito del bilancio famigliare.

Una ricetta di risparmio originale e semplice da realizzare viene dai grandi chef ed è sostenuta dal premio Nobel per la fisica Giorgio Parisi.

Si tratta del cuocere la pasta a fuoco spento: una cosa impensabile per gli italiani, almeno fino a qualche tempo fa.

Eppure la cottura passiva della pasta fa risparmiare sull’energia, sul gas e non toglie gusto al nostro piatto nazionale.

Come si esegue? Basta far bollire l’acqua, gettare la pasta, spegnere il gas, aggiungere il coperchio e attendere che la cottura sia ultimata.

Seguendo questo procedimento la pasta si reidrata grazie alla gelatinizzazione, un processo chimico-fisico che consente la cottura a fuoco spento.

Quanta energia risparmi cuocendo la pasta a fuoco spento

Secondo gli esperti la cottura passiva della pasta fa risparmiare energia per il 47%.

Lo dimostra uno studio condotto dai pastai dell’Unione Italiana Food, che aggiunge contenuti interessanti al semplice risparmio sulle bollette: cuocere la pasta a fuoco spento fa bene anche all’ambiente, perché riduce notevolmente le emissioni di CO2 in atmosfera.

Se pensiamo che in media gli italiani consumano 23,5kg di pasta pro-capite, con la cottura passiva ciascuno risparmiarebbe 44,6 kW l’ora. Insomma, questo metodo ha tanti vantaggi. Perché non provare?

Pubblicato da Eleonora D'angelo il 19 settembre 2022

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia sulle tue bollette!

Offerte Gas

Confronta 12 operatori

Preventivi gas

Offerte Luce

Confronta 12 operatori

Preventivi luce

Offerte Luce+Gas

Confronta 12 operatori

Preventivi dual
© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968