02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Rapporto Crif 2017/2018: aumentano le richieste di prestito auto

Rapporto Crif 2017/2018: aumentano le richieste di prestito auto

Ottimo andamento per il settore dei prestiti auto che evidenzia una ritrovata vivacità.

Le buone notizie su questo fronte arrivano da un recente rapporto curato da Market Outlook di Crif che ha voluto indagare l’andamento del credito consumo concesso dai vari istituti di credito alle famiglie desiderose di portare a termine l’acquisto di un mezzo a quattro ruote.

Quasi un italiano su due ha scelto di comprare un mezzo a fronte della richiesta di un prestito auto: ecco l’interessante dinamica evidenziata da queste specifiche elaborazioni che hanno preso in esame il periodo compreso tra luglio 2017 e giugno 2018. Si tratta di un dato piuttosto importante: le famiglie, oggi, si sentono pronte a fare progetti e investimenti, l’impegno economico di un finanziamento per ottenere una liquidità extra non spaventa più come invece poteva accadere con maggiore frequenza qualche anno fa. E non solo l’acquisto di un nuovo mezzo, gli italiani preferiscono scelgono le auto nuove che, secondo il rapporto Crif, si accordano il 72,8% del totale dei finanziamenti richiesti per questo preciso scopo.

Altra evidenza interessante riguarda le preferenze del campione esaminato rispetto all’ente erogatore, con i prestiti finalizzati all’acquisto di un’auto principalmente da parte delle società non captive (+15,1%) rispetto alle captive (+4%). Differenza che emerge anche se si prende in considerazione i piani di rimborso: nel caso in cui il finanziamento sia stato richiesto presso una società non captive i rimborsi avvengono in periodi più lunghi (superiori ai 48 mesi) rispetto alle erogazioni concesse dalle società captive (tra i 24 e i 48 mesi). Sul fronte degli importi la media vede un’oscillazione tra i 10 mila e i 15 euro, con picchi più elevati nelle regioni del Sud Italia dove però si predilige l’acquisto di auto usate piuttosto che nuove, probabilmente a causa anche di un minore potere di acquisto a livello locale.

 

Prestiti 10000 euro Auto usate

Banca Sella
Finanziaria: Banca Sella
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 5,55%
TAEG: 5,78%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.000
Totale dovuto: € 11.499
Rata mensile € 191,24
Younited Credit
Finanziaria: Younited Credit
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 4,24%
TAEG: 5,73%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.331
Totale dovuto: € 11.483
Rata mensile € 191,39
Agos
Finanziaria: Agos
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 5,93%
TAEG: 6,82%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.191
Totale dovuto: € 11.767
Rata mensile € 192,97
Findomestic
Finanziaria: Findomestic
Prodotto: Prestito Personale Flessibile
TAN Fisso: 6,59%
TAEG: 6,79%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.000
Totale dovuto: € 11.766
Rata mensile € 196,10
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Prestiti auto: ottieni fino a 60.000€ Calcola la rata
pubblicato da il 19 gennaio 2019

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Ultime notizie Prestiti

News Prestiti

Guide ai prestiti

Guide Prestiti

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure