02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Boom dei prestiti online: ecco i tre migliori di Febbraio 2020

Alzi la mano chi non ha mai chiesto un prestito. Difficile trovare qualcuno.

D’altra parte il denaro viene prestato da sempre: basti pensare che, dopo un declino all’inizio del Medioevo, fino alla fine del XII secolo sono stati i monasteri a offrire questo genere di servizio; furono soppiantati nel giro di due o tre secoli dalle prime banche intese in senso moderno, nate soprattutto in Italia.  

Al giorno d’oggi la funzione del prestito non è cambiata, però è molto più facile affrontare i passaggi burocratici necessari per ottenerlo. Basta avere un computer o uno smartphone e il gioco è fatto, in pochi minuti. Per di più, in questo periodo i prestiti sono molto richiesti. Perché? Il Sistema di informazioni creditizie (Crif) in un recente comunicato fa il bilancio del 2019. Si legge che l’anno appena concluso si è caratterizzato per un aumento complessivo del numero di richieste di finanziamento da parte delle famiglie italiane, stimolate da condizioni di offerta estremamente appetibili e da tassi di interesse ai minimi”.

C’è stata una crescita del 6,7% rispetto al 2018, con un incremento del 4,7 sul fronte dei prestiti personali (quelli per i quali non si deve specificare la finalità del finanziamento) e dell'8,5 per quelli finalizzati all’acquisto di beni e servizi. A Dicembre del 2019 si è verificato un aumento delle richieste di prestiti, pari a +5,1%, confermando una dinamica positiva che ha caratterizzato tutti i mesi dell’anno. Per altro… il trend di crescita perdura pressoché ininterrottamente dalla seconda metà del 2014”.

Nell’intero 2019 l’importo medio dei prestiti richiesti si è assestato a 9.512 euro (6.806 per quelli finalizzati, 12.795 per quelli personali), richiesti soprattutto da chi ha tra 45 e 54 anni (25,4%) e da chi ne ha tra 35 e 44 (22,2%). Per quel che riguarda i prestiti personali, facendo una confronto su siti come Facile.it, a Febbraio 2020 le tre offerte più convenienti sono erogate da Younited Credit, Cofidis e Agos.

Vediamo nei dettagli, considerando un prestito di circa 12.000 euro a tasso fisso.

  • Younited Credit offre il Tan al 4,39% e il Taeg a 6,43 (è il dato reale che indica quanto si paga di interessi), con un esborso finale di 14.003 euro.
  • Cofidis presenta Tan a 6,25% e Taeg a 6,52: alla fine se ne restituiscono 14.027.
  • Agos propone Tan a 6,67% e Taeg a 6,88 (al termine, 14.144 euro).

Preventivo di prestito da 10000 euro

Finanziaria: Agos
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 5,78%
TAEG: 6,49%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.146
Totale dovuto: € 11.681
Rata mensile € 192,28
Finanziaria: Findomestic
Prodotto: Credito "i Tuoi Progetti"
TAN Fisso: 6,01%
TAEG: 6,18%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.000
Totale dovuto: € 11.602
Rata mensile € 193,37
Finanziaria: Cofidis
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 6,25%
TAEG: 6,54%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.000
Totale dovuto: € 11.693
Rata mensile € 194,49
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Prestiti personali: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti »
Vota la news:
Valutazione media: 3,6 su 5 (basata su 7 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 05/04/2020 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

pubblicato da il 24 febbraio 2020

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Guide ai prestiti

Guide Prestiti