02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Maturity factoring: cos'è e come funziona

Maturity factoring: cos'è e come funziona
Le 3 cose da sapere:
  • Il maturity factoring è una soluzione finanziaria per acquistare o vendere beni o servizi.
  • È rivolto a aziende che non possono permettersi cospicue uscite finanziarie.
  • Esistono due tipologie di maturity factoring: pro solvendo e pro soluto

Negli ultimi tempi si sente spesso parlare di maturity factoring. Tuttavia, non tutti sanno di cosa si parla quando si introduce quest'argomento. A questo proposito dunque, è bene riuscire a comprendere cos'è il maturity factoring e quali sono i vantaggi che può donare a chi lo mette in pratica. Ecco tutto quello che bisogna sapere al riguardo.

Sommario

Maturity Factoring: cosa è e come funziona

Come prima cosa, occorre comprendere cos'è il maturity factoring. Ebbene, questa è una soluzione finanziaria che può essere richiesta da un'impresa per acquistare o vendere beni o servizi.

In pratica, con il maturity factoring un'impresa che vende predispone di ricevere dei pagamenti grazie alla cessione del credito, fissando una data certa entro la quale dovrà ricevere i crediti. Questo avviene affidandosi al Factoring, una società terza che si impegna a fornire al venditore la somma che deve ricevere, evitando ritardi nei pagamenti e problemi contabili. Allo stesso tempo, colui che compra, dunque l'acquirente, grazie a tale sistema potrà ottenere un pagamento dilazionato, evitando di fornire una somma immensa una tantum ma dividendola in più volte. Comunque, il creditore si dovrà interfacciare direttamente con l'attività di factor, vale a dire con l'azienda che ha anticipato la somma di denaro al venditore.

Ecco perché il maturity factoring è una tecnica molto gettonata: riesce a mettere a proprio agio sia venditore che cliente, favorendo i rapporti commerciali.

Differenze con il factoring tradizionale

Quando si parla di factoring, spesso vengono concordate date e le rate da versare con cessione del credito. Con il maturity factoring, le cose sono diverse. Il cliente può godere di più flessibilità con il factor e optare per un ulteriore divisione del pagamento.

Questo può essere utile quando si devono incassare dei pagamenti e non si dispone della liquidità necessaria per saldare il debito. Il factor concede al debitore numerose opportunità per saldare il debito. Per quanto riguarda il livello contabile invece, bisogna ricordare che quando si opta per il maturity factoring il credito ceduto deve essere cancellato dalle proprie scritture solo quando viene incassata la totale somma dovuta.
 

Maturity Factoring: a chi è rivolto?

Il Maturity Factoring è rivolto a tutte quelle aziende che devono pagare per servizi o beni ricevuti ma che non possono permettersi un'uscita finanziaria di grandi dimensioni. Si tratta di una specie di compromesso che farà ottenere al venditore la somma dovuta e sistemerà la situazione finanziaria del creditore.

Questa soluzione di prestito per imprese può essere scelta da qualsiasi azienda, sia grande che PMI. In particolare comunque, quest'opzione può essere richiesta da aziende che hanno una vasta rete di fornitori, aziende industriali che si affidano a rivenditori per ampliare la propria rete di vendita e aziende che vogliono avere sempre sotto controllo il flusso di cassa, oppure vogliono ridurre ai minimi termini i rischi commerciali.

Maturity Factoring pro solvendo e pro soluto

Ci sono due tipologie di maturity factoring. Come per il factoring tradizionale, quest'opzione si divide in pro solvendo e pro soluto.

Quando si parla di maturity factoring pro solvendo, sarà sempre l'impresa che ha venduto il bene o il servizio ad assumersi il rischio di un eventuale pagamento mancato. In caso di pagamento non effettuato, l'azienda venditrice si assumerà i rischi.

Al contrario, con il maturity factoring pro soluto, sarà l'attività di factoring, dunque colei che ha anticipato il credito, ad assolversi tutti i rischi in caso di pagamento mancato del creditore.

Come si può intuire, questa differenza si basa essenzialmente sul soggetto che si assume i rischi in caso di pagamento non saldato.

Maturity Factoring: i vantaggi

Ci sono numerosi vantaggi da analizzare quando si parla di maturity factoring. Difatti, è bene considerare non solo quelli che sono i benefici per il venditore ma anche quelli che sono per il debitore. Ecco tutto quello che bisogna conoscere nei dettagli.

I vantaggi per l'impresa cedente

In primo luogo, è bene analizzare i vantaggi dell'impresa cedente. Potendo contare sul maturity factoring, quest'impresa riceverà i pagamenti dovuti senza dover aspettare tanto tempo. Dunque, si eviteranno i ritardi dei pagamenti. Questo eliminerà quelli che possono essere eventuali problemi economici o di natura contabile.

Come si è visto poi, in caso di opzione pro soluto, è possibile ridurre i rischi ed organizzare al meglio la propria tesoreria. Infine, bisogna anche considerare la qualità dei propri flussi finanziari, che risulteranno essere sempre in ordine.

I vantaggi per il debitore ceduto

Per il debitore, i vantaggi sono quelli di ottenere un pagamento dilazionato. In questo modo, potrà essere un vero sospiro di sollievo non dover donare tutta la somma in modo completo. Inoltre, un'azienda può anche considerare la cessione della gestione commerciale dei pagamenti.

Maturity Factoring: i costi

I costi per questa operazione possono variare a seconda dell'azienda factor che si è scelta. Naturalmente, questi costi verranno affidati all'azienda debitrice.

Tra i costi da pagare sono presenti commissioni o interessi oltre a spese accessorie che vengono addebitate al debitore.

Offerte confrontate

Con Facile.it puoi confrontare i migliori finanziamenti e richiedere velocemente un preventivo online di prestito secondo le tue esigenze.

Guide ai prestiti

  • Ritardato o mancato pagamento di una o più rate del prestito

    Ritardato o mancato pagamento di una o più rate del prestito

    Cosa succede in caso di mancato o ritardato...

  • La documentazione necessaria per ottenere un prestito

    La documentazione necessaria per ottenere un prestito

    Per ottenere un prestito sono necessari diversi...

  • Prestiti: 5 regole per scegliere il migliore

    Prestiti: 5 regole per scegliere il migliore

    Oggi l’offerta di prestiti di banche e...

Guide Prestiti

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi