02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Appartamento classe energetica A+: quanto fa risparmiare sulla bolletta

Appartamento classe energetica A+: quanto fa risparmiare sulla bolletta

Un appartamento costruito in classe energetica A+ fa risparmiare sulla bolletta luce e gas perché rispetta i principi di bio-edilizia e disperde meno calore sfruttando, al contrario, fonti naturali di approvvigionamento energetico.

Caratteristiche delle abitazioni in classe energetica A+

La classe energetica A+ è fra le più virtuose grazie alle sue caratteristiche e ai benefici che apporta all’ambiente, in termini di riduzione dell’inquinamento atmosferico, e a chi vi risiede, in termini di taglio dei costi di energia. Gli edifici in classe A+ sono generalmente edificati con esposizione dei locali più frequentati (salotto e cucina ad esempio) a Sud in posizione ventilata, in modo tale da sfruttare al meglio l’apporto di aria calda o fredda alla casa e di luce solare.

Generalmente un appartamento in classe energetica A+ è costruito in legno, un materiale che evita la dispersione di calore. I solai e i soffitti invece, vengono coibentati utilizzando materassini isolanti realizzati in sughero o sintetici. L’isolamento termico viene realizzato utilizzando pannelli in sughero oppure in polistirene estruso (c.d. “cappotto termico) ma anche a livello di impianti, per essere classificata come A+, la casa deve presentare il massimo dell’efficienza energetica.

Per questo motivo un appartamento efficiente dal punto di vista energetico utilizzerà una caldaia a condensazione in luogo di quella tradizionale, pannelli solari fotovoltaici e un impianto di riscaldamento a pavimento.

Quanto si può risparmiare sulla bolletta con un appartamento in classe energetica A+?

Gli appartamenti e le ville in A+ sono anche definiti ad “energia zero” ed hanno consumi inferiori a 30 kWh/mq l’anno per spese annuali comprese fra i 200 e i 330 euro per 100 mq. Si stima che i consumi di un appartamento in classe energetica A+ siano quantificabili in 3 litri o 3 mc di gas al mq annuali, ma il risparmio varia in base alle caratteristiche dell’immobile.

Gli impianti geotermici ad esempio possono rinfrescare gli ambienti d’estate consentendo di risparmiare circa 3.200 kWh l’anno rispetto a soluzioni tradizionali. L’investimento in sostanza, comporta un grande risparmio nel medio e lungo termine.

Gli incentivi per risparmio energetico

L’Ecobonus, cioè la detrazione del 65% dall’Ires o dall’Irpef prevista dall’Agenzia delle Entrate per la riqualificazione energetica degli edifici è stata prorogata fino al 31 dicembre 2017, e fino al 2021 per gli interventi relativi a parti comuni degli edifici condominiali o che interessino tutte le unità immobiliari del singolo condominio. L’agevolazione sale al 70% delle spese sostenute per gli interventi di incidenza superiore al 25% della superficie dell’immobile e al 75% per i lavori volti al miglioramento delle prestazioni energetiche.

Le detrazioni sono riconosciute se le spese sono sostenute per la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento, per il miglioramento termico dell’edificio, l’installazione di pannelli solari e la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale, solo ed esclusivamente fino ad una soglia di investimento pari a 30mila euro per gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione, 60mila euro per i lavori di riqualificazione dell’involucro di edifici esistenti e per l’installazione di pannelli solari e 100mila euro per chi effettua lavori di riqualificazione energetica globale.
 

Il bonus mobili, che prevede un taglio del 50% in sede di dichiarazione dei redditi per chi, in sede di ristrutturazione, ha acquistato elettrodomestici di classe energetica elevata, è stato prorogato a tutto il 2017.

Soluzioni per il risparmio energetico Preventivo gratuito »
Vota la guida:
Valutazione media: 4,5 su 5 (basata su 12 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Con Facile.it puoi anche scoprire quale fornitore energetico propone la tariffa migliore e richiedere l'attivazione.

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Prodotti

Vuoi migliorare l'efficienza energetica di casa tua? Scopri i migliori prodotti.

Guide al risparmio energetico

Guide Risparmio Energetico