02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Costi e rischi dei prestiti tra privati

pubblicato da il 5 giugno 2019
Costi e rischi dei prestiti tra privati

Da qualche anno a questa parte nel mondo del credito al consumo si sente sempre più spesso parlare di social lending e di peer to peer lending, una soluzione alternativa sia per i privati sia per le piccole e medie imprese per riuscire ad ottenere una liquidità extra a condizioni particolarmente vantaggiose. Scopriamo dunque insieme i prestiti tra privati: gli scenari attuali, i costi e gli eventuali rischi connessi a questa tipologia di prestiti.

Si tratta in poche parole, di prestatori (privati) che, attraverso il supporto delle diverse piattaforme oggi disponibili, decidono di mettere a disposizione somme di denaro per finanziare i piccoli o grandi progetti imprenditoriali, ma anche le varie necessità legate alla quotidianità delle famiglie. Tale scelta, per i prestatori, porta certamente dei vantaggi interessanti che, stando a quanto stimato, possono arrivare a contare su interessi che si aggirano attorno al 5%. È proprio grazie alla possibilità di ottenere un ritorno economico interessante che la pratica dei prestiti tra privati ha preso sempre più piede nel corso degli ultimi tempi, anche grazie al fatto che si possa contare su un alto grado di affidabilità:.

I prestatori, infatti, possono contare su una grande trasparenza, arrivando a conoscere esattamente il giro che le somme concesse fanno. Nel nostro paese è molto semplice cominciare a prestare denaro: è sufficiente avere compiuto la maggiore età ed essere in possesso di un codice fiscale italiano; a partire da ciò verranno compiute tutte le verifiche del caso prima di essere effettivamente attivi sulla piattaforma prescelta.

Abbiamo dunque visto che operare nel settore dei prestiti tra privati può avere diversi vantaggi, ma quali sono i rischi? Dal momento che si parla di prestiti personali è indispensabile considerare comunque un margine di rischiosità, sopratutto sul fronte di chi non rispetta gli obblighi presi e che quindi non ripaga con regolarità l'impegno sottoscritto. Come forma di tutela in questi casi sono molte le piattaforme che richiedono una sorta di garanzia in un fondo da utilizzare solamente in caso di necessità, per pagare il debito onorato, ma non si tratta comunque di una copertura totale.

Prestiti 2000 euro Liquidità

Finanziaria: Prestito Semplice
Prodotto: Prestito Personale
Finanziaria: Prestito Semplice
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 4,45%
TAEG: 4,65%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 2.000
Totale dovuto: € 2.234
Rata mensile € 37,24
Finanziaria: Findomestic
Prodotto: Credito "i Tuoi Progetti"
Finanziaria: Findomestic
Prodotto: Credito "i Tuoi Progetti"
TAN Fisso: 8,55%
TAEG: 8,89%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 2.000
Totale dovuto: € 2.465
Rata mensile € 41,08
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze
 

Confronta i tassi online senza impegno Calcola la rata »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 21/09/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Guide ai prestiti

Guide Prestiti