02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Chiedere un prestito in ufficio postale: le soluzioni a disposizione

pubblicato da il 11 settembre 2018
Chiedere un prestito in ufficio postale: le soluzioni a disposizione

Per ottenere un prestito esistono più opzioni, ci si può rivolgere tradizionalmente al proprio istituto di credito, a una finanziaria specializzata e infine all’ufficio postale, sfruttando i servizi BancoPosta attivati da Poste Italiane.

Vediamo allora come funziona un prestito postale, in quali forme e per quali finalità viene proposto.

Un prestito BancoPosta può essere richiesto in qualsiasi ufficio postale durante i normali orari di apertura, previo appuntamento telefonico, ed è accessibile sia a chi possiede un conto corrente postale BancoPosta che a chi è titolare di un conto corrente bancario. Chi possiede un conto BancoPosta può sfruttare opzioni aggiuntive, prodotti dedicati e promozioni.

Un prestito postale classico, senza necessariamente avere un conto BancoPosta, finanzia da 3.000 a 30.000 euro, senza giustificativi di spesa, con tempi di rimborso che possono variare dai 24 agli 84 mesi. Sarà necessario essere residente in Italia e avere un’entrata mensile compatibile con il rimborso della somma richiesta, che sia reddito da lavoro oppure pensione. Le modalità di erogazione, una volta accettata la richiesta di finanziamento, dipendono dallo strumento a disposizione del cliente:

  • accredito diretto su conto BancoPosta

  • accredito diretto su conto corrente bancario

  • accredito su libretto di risparmio postale

  • accredito su carta Postepay Evolution

  • contanti allo sportello, per un valore massimo di 10.000 euro.

Per ciò che riguarda invece il rimborso, se non si dispone di un conto, di un libretto o di carta Postepay dove attivare un addebito diretto della rata mensile prestabilita, sarà necessario procedere mensilmente al pagamento della stessa tramite bollettino postale, facendosi carico della commissione dell’operazione.

BancoPosta consente inoltre di abbinare al prestito, in forma facoltativa, una polizza assicurativa a protezione del finanziamento contro il rischio di insolvenza dovuto a problemi di salute o lavorativi.

I titolari di conto BancoPosta hanno accesso all’opzione Prestito Flessibile, che consente di prolungare i tempi di rimborso e dopo i primi sei mesi modificare l’importo o rinviare il pagamento di una o più rate in caso di necessità.

Preventivo di prestito da 5000 euro

Finanziaria: Cofidis
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 6,50%
TAEG: 6,90%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.000
Totale dovuto: € 5.894
Rata mensile € 97,83
Finanziaria: Ing Direct
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 6,95%
TAEG: 7,29%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.000
Totale dovuto: € 5.946
Rata mensile € 98,89
Finanziaria: Fiditalia
Prodotto: Fidiamo
TAN Fisso: 7,41%
TAEG: 9,27%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.000
Totale dovuto: € 6.150
Rata mensile € 99,96
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Confronta i tassi online senza impegno Calcola la rata »
Vota la news:
Valutazione media: 4,5 su 5 (basata su 12 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 24/09/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai prestiti

Guide Prestiti