Serve assistenza?
02 55 55 5
poste italiane

Postepay mette a disposizione diverse tipologie di carte di credito e carte prepagate. Scopriamo quali sono le principali tipologie di carte Postepay, come funzionano così come rinnovare la carta e che cosa fare in caso di malfunzionamento della stessa.

Carte e bancomat: trova la migliore
Carte e bancomat: trova la migliore

Carte Postepay

Postepay permette di prelevare denaro in Italia e all'estero, effettuare acquisti e tenere sotto controllo i movimenti. Scopriamo quali sono le tipologie di carte Postepay disponibili.

PostePay Standard

  • Costo di attivazione: 10 euro per il rilascio + 5 euro di ricarica iniziale
  • Canone annuo: gratuito
  • Plafond: 3000 euro
  • Costi di gestione: non previsti
  • Circuito: Visa
  • Servizi inclusi: prelievi di denaro presso ATM

Postepay Evolution

  • Costo di attivazione: 5 euro + 15 euro di ricarica minima sulla carta
  • Canone annuo: 12 euro
  • Plafond: 30.000
  • Costi di gestione: commissioni al prelievo ATM variabili da zero a 5 euro a seconda che sia effettuato tramite Postamat o ATM bancario, in zona Euro o meno.
  • Circuito: Mastercard
  • Servizi inclusi: inviare e ricevere bonifici, accredito stipendio o pensione, pagamenti in contactless e con Google Pay

Postepay Evolution Business

  • Costo di attivazione: 10 euro
  • Canone annuo: primo anno 12 euro, poi azzerabile
  • Plafond: 200.000 euro
  • Costi di gestione: commissioni bonifici, postagiro e ricariche variabili con costo da un minimo di 40 centesimi ad un massimo di 3,50 euro. Per i prelievi valgono le stesse condizioni della carta Postepay evolution tradizionale.
  • Servizi inclusi: inviare e ricevere bonifici, pagamenti contactless e con Google Pay, possibilità di associare un POS fisico
  • Circuito: Mastercard

IoStudio Postepay

Si tratta di una carta di credito per studenti:

  • Costo di attivazione: gratuito per gli studenti, ed emessa dalla segreteria
  • Canone annuo: gratuito
  • Costi di gestione: commissioni per prelievi variabili come per le carte precedentemente descritte
  • Servizi inclusi: vantaggi e sconti con esercenti convenzionati co il Miur
  • Circuito: Visa

Postepay Connect

  • Costo di attivazione: nessuno
  • Canone annuo: 70 euro
  • Plafond: 100.000 euro
  • Costi di gestione:commissioni bonifici, postagiro e ricariche variabili con costi compresi tra 40 cent e 3,50 euro. Per i prelievi il costo varia da 0 a 5 euro
  • Servizi inclusi: pagamenti contactless e con Google Pay
  • Circuito: Mastercard

Carta PostePay scaduta: come rinnovarla?

La carta Postepay scaduta può essere rinnovata gratis entro 18 mesi. Questa operazione si può effettuare online previa abilitazione del proprio numero di cellulare nella sezione "Sicurezza Web" oppure in alternativa via telefono contattando il numero verde 800 003 322.

Come pagare con PostePay?

Si può pagare con Postepay molto facilmente, inserendo la carta nel POS digitando il PIN oppure in modalità contactless.

Se non ci si dovesse trovare in un luogo fisico, bensì si voglia effettuare il pagamento online, sarà altrettando semplice eseguire l'operazione: una volta individuato l'oggetto di acquisto, si procederà ad inserire il nome dell'intestatario della carta, il codice della stessa, e il cvv sul retro della carta. In molti casi, per questioni di sicurezza, sarà necessario inserire un codice ulteriore che verrà inviato al numero telefonico connesso alla carta in questione: una volta digitato, l'operazione sarà conclusa.

PostePay non funziona: cosa fare?

Nel caso Postepay non funzionasse è consigliabile contattare l'Assistenza Clienti al numero verde 800 003 322 oppure recarsi presso una delle sedi dell'ufficio postale Poste Italiane.

Come chiudere PostePay

Per chiudere Postepay è necessario recarsi presso una filiale di Poste ed avviare la procedura di disdetta o di chiusura del contratto.

Domande frequenti

Come calcolare il CVV?

Per calcolare il CVV Postepay considera le ultime 3 cifre presenti nella parte posteriore della carta in corrispondenza dello spazio per la firma.

Come recuperare il PIN?

Per recuperare il PIN della Postepay chiama il servizio assistenza clienti al numero verde 800 003 322.

Qual’è l’importo massimo di ricarica?

L'importo massimo di ricarica di una Postepay è di 1.500 euro totali al giorno (ogni ricarica ha un massimale di 500 euro).

Come trasferire soldi da Postepay a Postepay?

L’operazione può essere eseguita presso un ufficio postale, tramite Postmat o App Postepay. Il metodo più rapido per trasferire soldi da Postepay a Postepay è procedere online dal sito di Poste Italiane. Visita quindi il sito web delle Poste, clicca sulla sezione "Servizi online" e poi seleziona "Ricarica Postepay". A questo punto fai click sulla voce "Con altra Postepay", compila i campi richiesti e poi clicca su "Prosegui" e infine su "Conferma".

Come funziona il mini prestito PostePay Evolution?

Il Mini Prestito PostePay Evolution è il piccolo prestito riservato ai titolari di questa carta che permette di da 1000 a 3 mila euro. Può essere richiesto anche dalle persone senza busta paga, ma con un reddito dimostrabile. In caso di approvazione, il denaro sarà accreditato direttamente sulla PostePay, e dovrà essere restituito in 22 mesi.

ImportoDurataRata mensileSomma da restituire
1.000 euro22 mesida 50 euro1.100 euro
2.000 euro22 mesida 100 euro2.200 euro
3.000 euro22 mesida 150 euro3.300 euro
Carte e bancomat: trova la migliore

Informazioni societarie

  • Ragione sociale: Poste Italiane SpA
  • Telefono (servizio clienti): 800.00.33.22. In caso di furto o smarrimento: 800.90.21.22.
  • Indirizzo: Viale Europa, 190 - 00144 Roma
Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 4.2 su 5(basata su 100 voti)

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Scopri tutte le carte

  • amex business carta oro
  • advanzia carta you
  • credit agricole carta debito visa
  • widiba carta debit
  • tinaba carta prepagata
  • revolut carta
  • ing carta debito mastercard
  • ing carta prepagata
  • bbva carta debit
  • fineco carta debito
  • carta hype
  • carta postepay digital
  • carta di credito webank
  • Carta di credito Mediolanum

Guide alle carte

pubblicato il 31 maggio 2023
Carte Prepagate Ricaricabili in Tabaccheria: Le migliori

Carte Prepagate Ricaricabili in Tabaccheria: Le migliori

Vuoi cercare una carta ricaricabile che puoi gestire anche in tabaccheria, online o agli sportelli? Cerca tra le migliori che puoi attivare direttamente online su Facile.it
pubblicato il 13 febbraio 2023
Carte Virtuali: Cosa sono, come funzionano e quando usarle

Carte Virtuali: Cosa sono, come funzionano e quando usarle

Le carte virtuali servono per effettuare pagamenti on line in modo veloce, pratico e sicuro. Possono essere usa e getta o temporanee. In quest'ultimo caso avranno una data di scadenza.
pubblicato il 8 marzo 2019
Linea di credito: come funziona il credito revolving

Linea di credito: come funziona il credito revolving

Un prestito simile al fido. Un piano di rimborso mensile, che permette di avere sempre denaro a portata di mano. Si tratta del credito revolving: la soluzione giusta per chi vuole fare spese immediate di piccolo o medio importo, come l’acquisto di viaggi, abiti, o di elettrodomestici per la casa.
pubblicato il 13 aprile 2019
Circuiti di pagamento in 5 pillole

Circuiti di pagamento in 5 pillole

I circuiti di pagamento permettono di effettuare i pagamenti in modalità elettronica, spostando denaro in formato digitale e mettendo così in contatto i consumatori con gli esercenti. Vediamo quali sono i principali circuiti e come funzionano.
pubblicato il 5 febbraio 2020
Disdetta della carta di credito: come fare

Disdetta della carta di credito: come fare

Se si possiede una carta di credito ma viene utilizzata raramente, potrebbe essere conveniente disdirla, per evitare di pagare canoni inutili. Ecco, dunque, come effettuare la disdetta della carta di credito.
pubblicato il 24 marzo 2021
Come funzionano i pagamenti con carta contactless

Come funzionano i pagamenti con carta contactless

Pagare in contactless con la propria carta, permette di effettuare una transazione sicura, comoda e molto veloce. Scopriamo le principali caratteristiche e soprattutto quale sia il funzionamento che lo consente.
pubblicato il 5 dicembre 2018
5 regole per scegliere la carta di credito migliore

5 regole per scegliere la carta di credito migliore

Orientarsi nella scelta della carta di credito migliore non è sempre semplice, date le tante offerte e tipologie disponibili. Una guida per scegliere la soluzione più adatta e risparmiare.
pubblicato il 5 gennaio 2020
Carta Famiglia: cos'è, a cosa serve e come richiederla

Carta Famiglia: cos'è, a cosa serve e come richiederla

La carta Famiglia é una speciale card virtuale che può essere richiesta esclusivamente online. Ecco i requisiti della Carta Famiglia e come richiederla.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968