02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Riattivazione contatore Enel: tutto quello che c'è da sapere

pubblicato da il 19 dicembre 2017
Riattivazione contatore Enel: tutto quello che c'è da sapere

Per ragioni diverse può capitare di ritrovarsi a dover riattivare il contatore Enel. Vediamo quali sono le situazioni possibili e come procedere caso per caso. Innanzitutto, bisogna escludere il caso in cui ci si trasferisca in una nuova casa ma è ancora in essere il vecchio contratto di luce e gas; in questa situazione il contatore è ancora attivo e basterà semplicemente fare un'operazione di voltura.

Vediamo, invece, il caso in cui in una nuova casa il contatore c'è ma ma manca la fornitura di luce e gas. È qui che è necessario procedere a un'operazione di riattivazione contatore Enel attraverso il subentro. Bisognerà scegliere un nuovo contratto di fornitura e il contatore sarà riavviato una volta che tutte le procedure saranno state espletate.

Ecco tutte le informazioni da fornire a Enel (o a un altro operatore energetico scelto per il nuovo contratto) nel caso di un contatore disattivato: il proprio codice fiscale, il codice POD per la luce e il codice PDR per il gas (che sono indicati sulle bollette del precedente intestatario della fornitura). Ove questi codici non fossero disponibili si può utilizzare il codice cliente (un codice a 9 cifre indicato sul display del contatore elettronico o sulle precedenti bollette). È bene muoversi con un po' di anticipo perché la pratica di subentro può richiedere diversi giorni e sarebbe meglio evitare di ritrovarsi in casa quando non è stato ancora completato l'allacciamento.

Analizziamo ora, invece, il caso di morosità. Anche qui sarà necessario riattivare il contatore ma le procedure saranno diverse. Se è stata sospesa la fornitura in caso di mancato pagamento, per riattivare il contatore si dovranno pagare tutti gli arretrati e il fornitore potrà chiedere il 3,5% in più, in base al tempo passato tra la scadenza della bolletta e il momento in cui si è saldato. Sulle modalità di pagamento bisognerà seguire le indicazioni riportate nella comunicazione inviata dal proprio fornitore.

%[BOX_OFFERTE]

Energia: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 10 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 20/04/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce