Serve assistenza?
02 55 55 777

Elettricità: l'UE propone un taglio dei consumi per fronteggiare la crisi energetica

30 set 2022 | Pubblicato da Marco B.

energia luce gas news elettricita l ue propone un taglio dei consumi per fronteggiare la crisi energetica

La Commissione europea - organo esecutivo promotore del processo legislativo dell'UE - per fronteggiare l'aumento fortissimo dei prezzi dell'energia ha proposto ai Paesi membri dell'Unione di far calare il consumo complessivo di elettricità di almeno il 10% fino al 31 Marzo 2023.

Sono tutti d'accordo?

Facile.it, leader nel confronto di offerte energia, vi svela i dettagli di questa misura.

Bollette casa: cambia ora ed evita i rincari!
Bollette casa: cambia ora ed evita i rincari!

Risparmio di 1,2 miliardi di metri cubi

La Commissione chiede inoltre un obbligo nella riduzione dei consumi di almeno il 5% durante gli orari di picco. Quindi i vari Paesi dovranno ridurre la domanda in queste fasi.

Ciò porterebbe a un calo dell'utilizzo di gas di 1,2 miliardi di metri cubi durante l'autunno e l'inverno in arrivo, tra 2022 e 2023.

Tetto sui ricavi dei produttori

Proposta anche l'applicazione di un massimale temporaneo sui ricavi dei produttori inframarginali di elettricità: sono quelli che usano fonti più economiche del gas, come energie rinnovabili, nucleare e perfino carbone.

Hanno ottenuto in questo periodo notevoli extra-profitti, dato che per ora il prezzo dell'energia è legato solo a quello del metano. Previsto poi un contributo temporaneo di solidarietà sugli utili in eccesso generati dalle attività nei settori del petrolio, del gas, del carbone e della raffinazione.

Gli Stati in cerca di accordo

Come verranno attuate queste misure dagli Stati? Non si sa ancora, tanto più che i governi sono divisi su diversi punti, mentre un accordo serve per approvare quelle proposte.

I ministri europei dell’Energia si incontreranno oggi 30 Settembre a Bruxelles proprio per discuterne. L'incontro sarà preceduto da riunioni tecniche tra i vari rappresentanti permanenti degli Stati membri.

Le obiezioni in campo

Secondo fonti diplomatiche, vari Paesi - come Belgio, Francia, Polonia e Spagna - per ora non sono favorevoli a rendere obbligatorio il taglio dei consumi da parte dei cittadini; preferiscono che sia su base volontaria, anche per non creare tensioni sociali.

L'obbligatorietà potrebbe scattare in caso di grave crisi energetica.

Come usare 140 miliardi di euro

Inoltre si dovrà stabilire come usare nel modo più efficace le risorse che deriverebbero sia dal tetto sui ricavi delle società che producono energia a costi più bassi, sia dal prelievo sulle società attive con le fossili. La Commissione Ue stima di raccogliere oltre 140 miliardi di euro.

Migliori offerte Dual Fuel Luce+ Gas

Spesa mensile:
56,46€
€ 677,57/anno
Fornitore:
SORGENIA SPA
Prodotto:
Next Energy Sunlight
Prezzo/Smc:
PSV + 0,2500 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0100 €
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
56,46€
€ 677,57/anno
Spesa mensile:
62,08€
€ 745,00/anno
Fornitore:
Wekiwi
Prodotto:
Alla Fonte 12 mesi - Facile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,0500 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0052 €
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
62,08€
€ 745,00/anno
Spesa mensile:
64,14€
€ 769,73/anno
Fornitore:
ARGOS
Prodotto:
Luce & Gas Naturale Variabile Facile
Prezzo/Smc:
PSBG + 0,0250 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0176 €
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
64,14€
€ 769,73/anno
Spesa mensile:
68,00€
€ 815,99/anno
Fornitore:
Alperia
Prodotto:
Alperia Digital & Green Gas
Prezzo/Smc:
PSV + 0,1350 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0231 €
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
68,00€
€ 815,99/anno
Spesa mensile:
71,13€
€ 853,57/anno
Fornitore:
Wekiwi
Prodotto:
Offerta Standard - prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,0750 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0199 €
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
71,13€
€ 853,57/anno

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia sulle tue bollette!

Offerte Gas

Confronta 12 operatori

Preventivi gas

Offerte Luce

Confronta 12 operatori

Preventivi luce

Offerte Luce+Gas

Confronta 12 operatori

Preventivi dual

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968