Serve assistenza?
02 55 55 5

Arriva il Malus sull'Rc familiare delle assicurazioni auto

assicurazioni news arriva il malus sull rc familiare delle assicurazioni auto

Con un apposito emendamento è stato introdotto il Malus al nuovo sistema RC Auto familiare nel mondo delle assicurazioni auto. Le compagnie potranno prevedere declassamenti sostanziosi per automobilisti che si rendono colpevoli di incidenti stradali i cui danni saranno superiore ai 5 mila euro. Andiamo a scoprire i dettagli di uno degli argomenti chiave del mese di Febbraio in Italia.

RC Auto: risparmia fino a 500€
RC Auto: risparmia fino a 500€

Da quando è entrata in vigore l’RC Auto familiare

Dallo scorso 16 Febbraio è entrata in vigore la cosiddetta RC Auto familiare. Si tratta di un nuovo sistema che praticamente può essere inteso come una sorta di evoluzione della Legge Bersani che permetteva di accedere ai componenti dello stesso nucleo familiare della miglior classe di merito. In particolare, ora è possibile condividere, con gli altri membri della famiglia, la miglior classe presente nel nucleo. La novità risiede nel fatto che questo genere di agevolazione può essere estesa anche ai mezzi non della stessa tipologia. In particolare, ad esempio, potranno fruire della classe di merito del proprio padre anche i figli che ad esempio acquistano motociclette e motocicli di vario genere. Decisamente un bel vantaggio rispetto al passato soprattutto se si tiene in considerazione che in precedenza per quanti acquistavano motorini e motocicli di varia tipologia, bisognava sottoscrivere un'assicurazione moto con una classe di merito piuttosto svantaggiata. Va inoltre rimarcato come questo nuovo sistema sia disponibile anche per i veicoli già presente all'interno del nucleo familiare e che tuttavia sia sfruttabile a patto che il beneficiario non sia stato protagonista, e dunque responsabile, di incidenti stradali nel corso degli ultimi cinque.

RCA familiare e Malus: come funziona

Una piccola ma significativa modifica al sistema bonus-malus di RC Auto familiare è stata introdotta con l'emendamento al decreto Milleproroghe presentata dall’esponente del Partito Democratico Claudio Mancini. In pratica con questo emendamento si è andato a inserire anche l'aspetto Malus nel nuovo sistema. In estrema sintesi, con l'emendamento si va a colpire il beneficiario del contratto familiare nel caso in cui questi si sia reso protagonista di un incidente stradale nel corso del quale sono stati riportati dei danni superiori a 5 mila euro. Qualora si dovesse presentare questa eventualità, la compagnia assicurativa avrà la facoltà, si per un nuovo contratto che per un rinnovo, di applicare una penalizzazione quantificabile con un aumento massimo di 5 classi di merito. In pratica si tratta di un declassamento piuttosto corposo che avrà, ovviamente, quale principale conseguenze dei congrui rincari per quanto riguarda il premio assicurativo annuale. Carlo Rienzi, presidente della Codacons, nel commentare l’emendamento ha manifestato una certa insoddisfazione, puntando il dito contro l’eccessiva punizione prevista in quanto andrà ad avvantaggiare le compagnie che potranno richiedere tariffe più alte. L’Ania invece, attraverso un’apposita nota, ha fatto notare che con queste novità si offrono vantaggi per famiglie che dispongono di più veicoli a scapito di quelle che ne dispongono soltanto di uno.

Pubblicato il 18 febbraio 2020

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO
© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968