Serve assistenza?
02 55 55 111

Assicurazione moto sospendibile: come sospendere (e riattivare) la polizza

assicurazioni guide assicurazione moto sospendibile
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    Cos'è: annullamento della copertura per un determinato periodo

  2. 2

    Quante volte: ogni compagnia stabilisce i limiti massimi

  3. 3

    Confronta le polizze auto e scegli la più conveniente per risparmiare sulla RC

RC Moto: prezzi da 70€
RC Moto: prezzi da 70€

Perfetta per muoversi nel traffico e per lunghe gite durante la bella stagione, la moto può diventare un impegno difficile da sostenere quando arrivano freddo e piogge. Per venire incontro alle esigenze dei motociclisti, le compagnie assicurative offrono la formula della polizza sospendibile per le moto, che. Questa formula è in molti casi prevista anche per alcuni contratti di assicurazioni auto on line e "offline". Ma come funziona nel dettaglio e come riattivare la polizza sospesa? Vediamo come e quando richiedere la sospensione.

%[MINI_BOX_OFFERTE]%

Sospensione della polizza: di cosa si tratta

La sospensione della polizza consiste nell’annullamento della RC moto per un determinato periodo tempo che viene deciso dall’assicurato. Per conoscere il costo della polizza, basterà effettuare dei preventivi assicurazione moto online.

In media, il tempo minimo di sospensione è di 30 giorni, ma esistono anche limiti massimi, oltre i quali le compagnie possono procedere con la risoluzione contrattuale. Durante la fase di sospensione vengono meno le garanzie assicurative, pertanto la moto non può circolare su strada e deve essere custodita in un’area protetta. Solitamente, le compagnie assicurative stabiliscono da contratto un numero massimo di sospensioni e relative riattivazioni della polizza.

Quando sospendi la polizza, non lasciare la moto in strada perché non è assicurata.

Non confondere la polizza sospendibile con le polizze temporanee, ossia le assicurazioni “a termine” che prevedono una durata limitata nel tempo e costi mediamente più alti.

La polizza sospendibile è davvero conveniente?

Nella maggior parte dei casi, l’utilizzo della moto è stagionale e la polizza sospendibile permette di non pagare il periodo in cui non la si utilizza. La sospensione della polizza equivale a mettere in pausa la copertura assicurativa, di conseguenza il periodo di copertura viene prolungato per un periodo pari ai giorni non usufruiti.

Puoi sospendere e riattivare la polizza in diversi modi, a seconda delle compagnie; di solito puoi inviare una raccomandata tramite posta o procedere via internet. Solitamente, la sospensione della polizza decorre dalle ore 24.00 della data di invio dei documenti alla compagnia.

Facciamo insieme qualche conto: per una polizza sospendiblie, che quindi decidiamo di interrompere per 6 mesi potremmo trovarci a spendere quasi la metà rispetto ad una polizza annuale, ovviamente considerando i vincoli della compagnia.

Se, a puro titolo di esempio, una polizza sospendibile al mese costasse 96€, a differenza di una annuale che al mese costa 70€, è piuttosto facile fare i conti.

Per una polizza sospendibile e che vogliamo far durare 6 mesi, il prezzo sarebbe di 576€ spalmati in due momenti.

Se invece volessimo sottoscrivere due polizze annuali, per poter usare la moto tutto l'anno e non solo quando le giornate sono favorevoli alle due ruote, dovremmo sborsare 1680€. Insomma, optare per la polizza sospendibile presenta un bel risparmio!

Posso sospendere sempre la polizza?

Per sospendere la polizza è necessario avere una situazione amministrativa e contabile regolare. Tutte le compagnie, infatti, si riservano la facoltà di non riattivare la polizza se l’assicurato non risulta in regola con i pagamenti o non rispetta le condizioni del contratto.

Queste polizze, come accennato, prevedono anche limiti minimi e massimi per il periodo di sospensione, di solito compresi tra i 30 giorni e i 2 mesi residui minimi, superati i quali le compagnie assicurative possono procedere con la risoluzione contrattuale. Per evitare spiacevoli sorprese, quindi, è necessario leggere attentamente le clausole contrattuali applicate dalle singole compagnie assicurative, poiché non esistono regole uguali per tutte.

Se vuoi sospendere la polizza, chiedi sempre quante volte puoi riattivarla in un anno prima di sottoscrivere il contratto.

Quando conviene sospenderla?

Se sei un motociclista che non apprezza usare la tua due ruote con il freddo, ed è perfettamente comprensibile, i mesi invernali sono sicuramente il periodo migliore per interrompere l'assicurazione. Come periodo di massima, diciamo che da ottobre a marzo è il periodo in cui di solito si procede alla sospensione.

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: scopri su Facile.it in cosa consistono e perché possono essere utili per proteggere il flusso di cassa della tua azienda, e mantenerlo al riparo da imprevisti!
pubblicato il 18 gennaio 2024
Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Le polizze investimento a capitale garantito sono degli strumenti finanziari che permettono di recuperare l'investimento fatto inizialmente. Da un lato, sono prodotti meno rischiosi di altri, dall'altro però offrono un rendimento minore.
pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Sempre più over 65 decidono di affidarsi a una polizza sanitaria per coprire le spese mediche e non solo. Qui troverai una breve spiegazione di come funziona questo prodotto assicurativo e di cosa copre.
pubblicato il 11 gennaio 2024
Cos'è e come funziona la polizza Key Man

Cos'è e come funziona la polizza Key Man

La polizza Key Man è una forma di protezione che le aziende possono adottare per mitigare i rischi derivanti dalla perdita improvvisa di una figura chiave all'interno dell'organizzazione.
pubblicato il 11 gennaio 2024
La polizza D&O: cos'è e perché è importante

La polizza D&O: cos'è e perché è importante

La polizza D&O, chiamata anche "Polizza per la Responsabilità Civile degli organi di Gestione e Controllo della Società", è un'assicurazione essenziale per proteggere il patrimonio personale degli amministratori, dirigenti e sindaci delle società.
pubblicato il 9 gennaio 2024
Guida su pensione integrativa e fondo pensione

Guida su pensione integrativa e fondo pensione

Se hai intenzione di aprire un fondo pensione e di avere una pensione integrativa ma non hai ancora le idee chiare su condizioni e vantaggi, ecco una guida per risolvere i tuoi dubbi.
pubblicato il 9 gennaio 2024
Investire per i bambini: quali soluzioni puoi scegliere

Investire per i bambini: quali soluzioni puoi scegliere

Molti genitori sono preoccupati per il futuro dei propri figli e desiderano investire per garantire loro una solida base finanziaria. In questa guida, esploreremo alcune opzioni di investimento per i bambini e forniremo consigli su come pianificare la gestione dei risparmi.
pubblicato il 9 gennaio 2024
Deduzione del fondo pensione: quando e come farla

Deduzione del fondo pensione: quando e come farla

La deduzione fiscale dei fondi pensione consente di risparmiare sulle tasse e allo stesso tempo garantire un futuro finanziario sicuro durante la pensione. Seguendo regole specifiche e massimizzando i contributi deducibili, è possibile ottenere il massimo vantaggio fiscale dai fondi pensione.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968