Serve assistenza?
02 55 55 666

Dal risparmio agli investimenti: gli italiani nel post-pandemia

7 giu 2022 | Pubblicato da Eleonora D.

prestiti news report censis assogestioni su risparmio e investimenti

La pandemia da Covid-19 e la guerra in Ucraina hanno aumentato la propensione degli italiani al risparmio. Ora però, secondo Censis-Assogestioni,si torna a investire.

Finalmente gli italiani sono pronti a scongelare un po’ di liquidità, a vincolare denaro per farlo fruttare e crescere nel tempo. Facile.it, sito n.1 per il confronto di prestiti online, vi svela i dati salienti del report più recente sull’argomento.

Confronta i tassi online senza impegno
Confronta i tassi online senza impegno

Dopo la crisi, per gli italiani è il momento di investire

Durante la pandemia l’economica italiana è andata a picco. Migliaia di famiglie e imprenditori hanno richiesto prestiti per affrontare i momenti più difficili.

Sempre nel corso della pandemia, giocoforza, la propensione al risparmio degli italiani si è accentuata e mettere denaro da parte è diventata una saggia abitudine.

Nemmeno la guerra in Ucraina l’ha disincentivata ma, al contrario l’ha consolidata.

Oggi gli italiani sono pronti ad investire e guardano con crescente interesse ai prodotti di risparmio remunerativi. A quei prodotti cioè consentono di far fruttare i risparmi nel medio-lungo termine, grazie al riconoscimento di interessi sulle somme depositate.

È quanto emerge dall’ultimo report Censis-Assogestioni presentato al Salone del Risparmio, che fornisce un’istantanea sui profili dei risparmiatori italiani.

Il report Censis-Assogestioni su risparmio e investimenti

Ecco i dati emersi dal terzo report Censis-Assogestioni che tracciano il profilo del risparmiatore medio:

  • Il 78% degli italiani preferisce gli investimenti etici, a favore di progetti solidali, ambientali e socialmente utili
  • Il 54,4% investe nell’economia reale, avvalendosi di strumenti finanziari che indirizzano risorse verso imprese di capitali (di solito italiane) che operano in settori non finanziari
  • Il 53,01% del campione investirebbe in prodotti del risparmio gestito, come fondi comuni d'investimento, ETF, gestioni patrimoniali, fondi pensione, SICAV e polizze vita
  • Il 21% degli italiani va controtendenza e preferisce tenere stretto il denaro contante
  • Il 30,8% è diffidente verso gli investimenti e preferisce gestire personalmente i contanti

Dal report emerge anche la quota di risparmio accumulata dagli italiani, pari a 5mila miliardi. Dove si trovano? In gran parte fermi sul conto corrente. Una liquidità pronta ad essere investita per progetti futuri.

Rata mensile
193,67€
Finanziaria:
Younited Credit
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
5,06%
TAEG:
6,25%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.249,05
Totale dovuto:
€ 11.620,20
Rata mensile
193,67€
Rata mensile
202,29€
Finanziaria:
Agos
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
7,91%
TAEG:
8,92%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.191,00
Totale dovuto:
€ 12.326,40
Rata mensile
202,29€

*Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Prestiti. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968