Serve assistenza?
02 55 55 5

La cessione del quinto per insegnanti è uno strumento finanziario sicuro ed affidabile che offre vantaggiose garanzie sia al richiedente che all'istituto di credito, erogatore del prestito in un'unica soluzione.

Cessione del quinto: ottieni fino a 75.000€
Cessione del quinto: ottieni fino a 75.000€

Al giorno d'oggi sempre più persone hanno bisogno di un piccolo o grande finanziamento per far fronte alle spese di gestione familiare impreviste e magari anche troppo onerose come la ristrutturazione di una casa, l'acquisto di un'auto, le cure dentistiche oppure la sostituzione di uno o più elettrodomestici.

Tra le diverse soluzioni di prestito dedicate ai docenti di ruolo della scuola statale, la cessione del quinto sullo stipendio risulta la più richiesta. Per tutta la durata del finanziamento, infatti, il Ministero della Pubblica Istruzione si preoccuperà di trattenere dallo stipendio del richiedente un quinto della normale retribuzione (corrispondente alla rata mensile del prestito). Per richiedere la cessione del quinto docenti, l'insegnante può recarsi direttamente presso una società finanziaria oppure un qualsiasi istituto di credito convenzionato in grado di poter erogare il prestito. In alternativa, può compilare la modulistica online comodamente da casa. Non sarà necessario specificare nella domanda la motivazione del prestito. La somma massima erogata corrisponde a 75.000 euro, dilazionata fino a 10 anni ma con possibilità di rinnovo, qualora ve ne fosse la necessità. In parole povere, la restituzione del prestito dovrà avvenire entro un minimo di 24 mesi fino ad un massimo di 120 (corrispondenti per l'appunto ad un decennio).

La cessione del quinto per gli insegnanti prevede tassi fissi ed agevolati, non soggetti ad alcuna variazione. La richiesta del prestito è accessibile a tutti anche a coloro che risultano segnalati come cattivi pagatori a seguito di pignoramenti, rate arretrate oppure insoluti. La copertura del Ministero della Pubblica Istruzione consente l'approvazione quasi immediata del finanziamento senza richiesta di garanzie e pertanto senza verifiche sull'affidabilità finanziaria del docente. Il docente che richiede la cessione del quinto insegnanti sullo stipendio può già avere a proprio carico anche prestiti personali oppure mutui. Ciò non influenzerà né impedirà in alcun modo l'erogazione del prestito.

Non tutti gli insegnanti però possono beneficiare dei numerosi vantaggi di questa tipologia di finanziamento. Infatti, il richiedente deve poter garantire all'istituto di credito, o società finanziaria, di estinguere il prestito nei tempi stabiliti come da contratto. L'unica garanzia di effettivo rimborso è rappresentata proprio dalla sua professione. Per cui hanno diritto alla cessione del quinto docenti sullo stipendio tutti gli insegnanti statali nominati direttamente dal Ministero della Pubblica Istruzione. Possono accedere al finanziamento anche gli insegnanti che hanno ottenuto il ruolo da poco tempo.

Cessione del quinto: ottieni fino a 75.000€
Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 4 su 5 (basata su 50 voti)

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

© 2023 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968