Serve assistenza?
02 55 55 5

Le medie sui tassi TAN e TAEG dei prestiti personali in autunno 2019

prestiti news prestiti personali quali sono le medie sui tassi tan e taeg in autunno 2019

Al momento di valutare la convenienza di un prestito personale sono molti gli elementi da tenere in considerazione, in quanto incidono poi sull’entità della rata da pagare, come ad esempio il TANe ilTAEG.

Vediamo quindi insieme quali sono le medie sui tassi TAN e TAEG a fine ottobre 2019 e, sulla base di questi, quali sono i prodotti di prestito personale attualmente più convenienti.

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€
Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€

Ricordiamo che il TAN e il TAEG sono due degli elementi, assieme al capitale finanziario e alla durata, costitutivi di un prestito personale che corrispondono rispettivamente al Tasso Annuo Nominale e al Tasso Annuo Effettivo Globale d’interesse. Si tratta di parametri fondamentali per confrontare e scegliere la soluzione migliore sulla base delle proprie esigenze. Entriamo maggiormente nel dettaglio: il TAN rappresenta l’interesse annuo calcolato sul prestito, e cioè la cifra che si deve corrispondere al finanziatore, che viene spalmato su tutte le rate per l’intero periodo di rimborso. Diverso invece il TAEG che è una sorta di tasso virtuale che rappresenta l’indicatore del costo globale del finanziamento e comprende dentro di se tutte le spese obbligatorie collegate alla pratica di prestito. Questo tasso permette a chi richiedere un prodotto di credito di avere un’idea esatta di quanto gli costerà l’intero finanziamento.

Ipotizzando una richiesta di prestito con finalità liquidità di 5.000 euro da rimborsare nell’arco di 5 anni il TAN Fisso calcolato di media, tra le soluzioni che risultano essere più convenienti di questo ottobre 2019, risulta essere compreso tra il 4,67% e il 9,90%. Per quello che invece riguarda il TAEG, prendendo come esempio sempre la medesima domanda, il valore medio calcolato risulta essere invece compreso tra il 6,56% e l’11,41. Tali elementi applicati ad un finanziamento permettono al richiedente di contare su una rata variabile dai 97,07 euro ai 107,05 euro a seconda dell’istituto di riferimento.

Pubblicato da Francesca Lauritano il 31 ottobre 2019

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968