02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Prestiti ex Inpdap per spese dentistiche e cure odontoiatriche

pubblicato da il 30 agosto 2018
Prestiti ex Inpdap per spese dentistiche e cure odontoiatriche

I dipendenti e i pensionati pubblici iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali dell'Inps, hanno la possibilità di accedere ai prestiti ex Inpdap per pagare le spese dentistiche e odontoiatriche per se stessi o per i membri della propria famiglia. Per usufruire di tali prestiti è necessario contare almeno 4 anni di contributi verso la Gestione unitaria o altrettanti di anzianità di servizio utile alla pensione.

Inoltre i dipendenti pubblici devono avere un contratto di lavoro non inferiore a tre anni. Al finanziamento si applica un tasso di interesse del 3,5%, mentre il piano di rimborso è su base quinquennale e decennale e avviene con la formula della cessione del quinto, decurtando direttamente l'importo dalla busta paga o dalla pensione del richiedente.

La richiesta di prestito va presentata, massimo entro un anno dopo aver effettuato la spesa, mediante apposito modulo disponibile sul sito dell'Inps, a cui vanno poi allegati l'autocertificazione dello stato di famiglia e il preventivo delle spese dentistiche. In casi particolari, come un figlio non presente nello stato di famiglia, va allegata un'altra autocertificazione in cui si attesta che questa persona è comunque a carico del richiedente.

I prestiti ex Inpdap per cure odontoiatriche si possono rinnovare solo se sono trascorsi almeno due anni dall’inizio del piano di rimborso e solo se il rinnovo è di uguale durata. Chi vuole invece rinnovare un prestito quinquennale con uno decennale può farlo anche prima che siano trascorsi due anni, ma in questo caso il richiedente non deve aver usufruito in precedenza di altri prestiti pluriennali decennali.

Così come si può fare il rinnovo, in qualsiasi momento è possibile anche l'estinzione anticipata dei prestiti per spese mediche, versando ovviamente il debito residuo. Ma se l'interessato volesse estinguere un prestito quinquennale o decennale prima che siano trascorsi rispettivamente due o quattro anni, per accedere a un nuovo prestito dovrebbe attendere che sia trascorso almeno un anno dalla fine del precedente.

Preventivo di prestito da 2000 euro

Finanziaria: Findomestic
Prodotto: Credito "i Tuoi Progetti"
TAN Fisso: 9,45%
TAEG: 9,87%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 2.000
Totale dovuto: € 2.517
Rata mensile € 41,95
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€ Confronto Prestiti »
Vota la news:
Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 13 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 16/11/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai prestiti

Guide Prestiti