Serve assistenza?
02 2110 0192

Prestiti a protestati e cattivi pagatori, le tempistiche per tornare in regola

1 giu 2015 | 2 min di lettura | Pubblicato da Daniela D.

prestiti_news_prestiti_a_protestati_come_tornare_in_regola

Affrontando un periodo di difficoltà economica può purtroppo capitare di incappare in episodi di insolvenza, che una volta registrati da banche e finanziarie, o peggio, dalla Camera di Commercio, rendono più complicato un ulteriore accesso al credito. Tentare la strada di un nuovo finanziamento, rivolgendosi agli istituti di credito che ammettono soluzioni di prestiti a protestati e cattivi pagatori, può già essere una soluzione, se ben ponderata, per saldare un debito pregresso ed abbreviare la permanenza nelle liste nere. Per aumentare le possibilità di ottenere un finanziamento è utile sapere come uscire dalla lista dei cattivi pagatori. C’è da dire infatti che l’iscrizione a questi registri non è indelebile e risulta tanto più breve quanto più rapidamente si risolve il problema che ne è all’origine.

Per quanto concerne i cattivi pagatori, la segnalazione di ritardi nei rimborsi rateali di un finanziamento permane nelle liste del CRIF dai 12 ai 36 mesi. Nel dettaglio:

  • Per ritardi nei pagamenti fino a due rate: la segnalazione al CRIF sarà attiva per i 12 mesi successivi alla regolarizzazione del disguido finanziario, in assenza di ulteriori ritardi.
  • Per ritardi dalle tre rate in su: bisognerà attendere 24 mesi dalla risoluzione del problema perché il nome sia cancellato dall’elenco.
  • Per finanziamenti non rimborsati: il tempo di permanenza nelle liste è di 36 mesi a partire dalla data di estinzione del finanziamento prevista in origine oppure a partire dall’ultima segnalazione a questo proposito dell’istituto di credito interessato.

Va da sé che la cancellazione automatica dalla lista dei cattivi pagatori non ha nulla a che vedere con l’obbligo di saldare il debito ancora all’attivo.

Per quanto riguarda invece i protestati, iscritti nel Registro Informatico della Camera di Commercio, le modalità di cancellazione dipendono dal disguido finanziario in atto. Se si tratta di cambiali non pagate, dopo aver saldato quanto dovuto è necessario rivolgersi agli uffici competenti della Camera di Commercio fornendo tutta la documentazione richiesta relativa all’effettiva risoluzione del debito in oggetto, utilizzando gli appositi moduli completi di bollo, il tutto entro entro 12 mesi dalla levata del protesto. Per cancellare il protesto di un assegno bancario è invece necessario richiedere e ottenere la riabilitazione attraverso il Tribunale competente per zona o residenza. Una volta completata la procedura necessaria, il nome scompare dalla lista. In caso di mancato pagamento la permanenza nel registro della Camera di Commercio sarà di 5 anni, scaduti i quali il protesto, indipendentemente dalla persistenza del debito, decade automaticamente.

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Ultime notizie Prestiti

pubblicato il 21 maggio 2024
Calcolo rata prestito Agos a maggio 2024

Calcolo rata prestito Agos a maggio 2024

A maggio 2024, i prestiti Agos si distinguono per flessibilità e convenienza, offrendo soluzioni su misura per soddisfare ogni esigenza. Facile.it emerge come uno strumento prezioso per chi è alla ricerca di un prestito. Esploriamo insieme l'offerta prestiti Agos su Facile.it a maggio 2024.
pubblicato il 19 maggio 2024
Prestito lavoratori e pensionati: la cessione del quinto a maggio 2024

Prestito lavoratori e pensionati: la cessione del quinto a maggio 2024

Se cerchi la soluzione finanziaria ideale per le tue esigenze, su Facile.it abbiamo selezionato i migliori prestiti cessione del quinto del mese di maggio. Scopri le opzioni più convenienti e vantaggiose per ottenere liquidità immediata senza compromettere il tuo bilancio mensile.
pubblicato il 18 maggio 2024
Calcolo del prestito Findomestic a maggio 2024

Calcolo del prestito Findomestic a maggio 2024

Findomestic, leader nel settore dei prestiti personali, offre condizioni vantaggiose e flessibili, rispondendo alle diverse esigenze dei clienti. Scopriamo insieme l'offerta più interessante di maggio 2024 su Facile.it!
pubblicato il 17 maggio 2024
3 prestiti con tassi convenienti a maggio 2024

3 prestiti con tassi convenienti a maggio 2024

La ricerca di prestiti affidabili e convenienti è cruciale per molte persone e grazie a Facile.it, l'accesso a finanziamenti online è diventato più semplice. Esploriamo insieme 3 dei prestiti online per la primavera 2024.

Guide ai prestiti

pubblicato il 30 marzo 2023
Cessione doppio quinto o prestito con delega: che cos'è?

Cessione doppio quinto o prestito con delega: che cos'è?

Hai già richiesto una cessione del quinto ma hai bisogno di più liquidità? C'è una soluzione per raddoppiare la somma che puoi richiedere, ed è la cessione del doppio quinto!
pubblicato il 27 febbraio 2023
Come fare se si hanno troppi debiti: 3 soluzioni

Come fare se si hanno troppi debiti: 3 soluzioni

In molti si chiedono cosa fare se hanno accumulato troppi debiti. La procedura da seguire in questo caso è semplice, anche se è bene conoscere accuratamente tutti i passaggi. Ecco quali sono.
pubblicato il 15 febbraio 2023
Dilazione del pagamento: cos'è, con quali strumenti si può avere e come funziona

Dilazione del pagamento: cos'è, con quali strumenti si può avere e come funziona

La dilazione del pagamento è ormai disponibile in tantissime attività commerciali e negli e-commerce online. Ma come funziona? E come richiederla? Ecco tutto ciò che c'è da sapere.
pubblicato il 17 gennaio 2022
Acquisto di beni a rate: come funziona?

Acquisto di beni a rate: come funziona?

L'acquisto di beni a rate richiede una notevole attenzione. È possibile richiedere una dilazione dei pagamenti presso vari rivenditori autorizzati, al fine di rendere l'acquisto più conveniente.
pubblicato il 22 giugno 2021
Reverse factoring: cos'è e come funziona

Reverse factoring: cos'è e come funziona

Che cosa è e come funziona il Reverse factoring, quali sono i benefici che apporta alle aziende di una filiera produttiva e i costi che comporta.
pubblicato il 22 giugno 2021
Maturity factoring: cos'è e come funziona

Maturity factoring: cos'è e come funziona

Che cosa è il Maturity factoring, come funziona e quali sono i vantaggi e i costi per chi ne beneficia. Ecco tutto quello che bisogna sapere al riguardo.
pubblicato il 16 giugno 2021
Merito creditizio: cosa è e come viene calcolato

Merito creditizio: cosa è e come viene calcolato

Il merito creditizio è una misura essenziale per richiedere qualsiasi tipo di finanziamento bancario. Ecco di cosa si tratta e quali requisiti occorrono per poterlo attivare a proprio vantaggio.
pubblicato il 16 dicembre 2020
Cessione del quinto sulla pensione di reversibilità: come funziona

Cessione del quinto sulla pensione di reversibilità: come funziona

Che cos'è la cessione del quinto sulla pensione di reversibilità, chi può richiederla, come funziona e quali sono i vantaggi: ecco tutto quello che si deve sapere su questo argomento.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968