Serve assistenza?
02 2110 0192

Pagamenti a rate in aumento: una panoramica sulle tendenze emergenti

3 apr 2024 | 3 min di lettura | Pubblicato da Marianna S.

ragazza che acquista online con carta di credito

Uno studio recente, condotto da Younited, ha rivelato interessanti tendenze riguardo le preferenze dei consumatori in merito ai pagamenti a rate.

L'indagine, infatti, ha messo in luce una crescente inclinazione verso la suddivisione di pagamenti. Ma quali sono i motivi che portano il consumatore a scegliere questa soluzione di pagamento?

Scopri tutti i dettagli su Facile.it, sito leader nel confronto di prestiti personali.

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€
Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€

I risultati dello studio

Tra i risultati emersi, si nota particolarmente in Italia l'utilizzo del pagamento frazionato, soprattutto online, per importi medi o piccoli e con durate medie. Dati specifici rivelano che il 54% degli italiani preferisce questa modalità per lo shopping online (rispetto al 44% degli spagnoli, al 61% dei francesi e al 78% dei tedeschi), con il:

  • 46% che la sceglie per importi al di sotto degli 800 euro (rispetto al 54,5% di tutti gli altri paesi)
  • il 22% per acquisti con importi compresi tra gli 800 e i 1000 euro (rispetto al 13% degli altri paesi)

Ulteriore conferma del fatto che il pagamento a rate sia sempre più adottato, è l'aumento nell'utilizzo del Buy Now Pay Later, un'alternativa al pagamento normale che viene spesso utilizzata nei siti e-commerce.

Inoltre, il 33% degli intervistati sceglie un piano di rimborso che si estende da 7 a 12 rate mensili. Il paese con una percentuale maggiore di utenti che effettuano acquisti sopra gli 800€ è la Germania con un 58%, segue:

  • l’Italia con un 52%
  • la Spagna con un 50%
  • il Portogallo con un 40%
  • la Francia con un 35%

I rimborsi più lunghi (oltre 7 rate mensili), vengono richiesti maggiormente in Italia e in Germania, con una percentuale del 54%, contro:

  • il 47% della Spagna
  • il 40% del Portogallo
  • il 22% della Francia

Optando per un periodo di rimborso più lungo, il consumatore, oltre ad avere l’opportunità di adeguare la scadenza del debito al periodo di utilizzo del prodotto, ha il vantaggio di pagare rate più leggere, con un minor impatto sul budget familiare.

Elementi chiave per la scelta del pagamento a rate

La fiducia nel brand o nel sito attraverso cui si effettua l'acquisto rappresenta un elemento chiave nella decisione di optare per il pagamento a rate, con il 42% dei consumatori italiani che indica la fiducia come fattore determinante.

Tuttavia, si osserva un diverso atteggiamento nei confronti delle marche conosciute, con solo il 33% degli utenti italiani e il 26% dei francesi, che sceglie questa modalità di pagamento sulla base della familiarità con il marchio (contro il 53% dei tedeschi e dei portoghesi, e il 43% degli spagnoli), suggerendo una sfida per le società di credito al consumo nel differenziarsi e guadagnarsi la fiducia dei clienti.

Istantaneità dell'approvazione

L'indagine sottolinea anche l'aspettativa di istantaneità nel processo di approvazione del pagamento a rate, con il 77% dei consumatori francesi che beneficia di un processo velocizzato, inferiore ai 3 minuti, a fronte di una percentuale significativamente più bassa in Italia, dove solo il 49% degli intervistati sperimenta la stessa rapidità.

Celerità che, nella maggior parte dei casi non si ha comunque nei pagamenti con scadenze più lunghe, che richiedono un maggior numero di verifiche, scoraggiando i consumatori.

Scenari futuri

Guardando al futuro, lo studio anticipa un aumento degli acquisti di importo superiore ai mille euro effettuati a rate in Italia, prevedendo che questi rappresenteranno il 33% del totale, rispetto al 28% attuale.

Questa tendenza evidenzia la crescente esigenza, per le banche e le istituzioni finanziarie, di adattarsi rapidamente alle nuove aspettative dei consumatori, offrendo soluzioni più flessibili che permettano di coprire importi maggiori e un numero più elevato di rate mensili.

Preventivo di prestito da 10.000 euro

Rata mensile
199,19€
Finanziaria:
Banca Sella
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
7,25%
TAEG:
7,59%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.000,00
Totale dovuto:
€ 11.976,40
Rata mensile
199,19€
Rata mensile
199,92€
Finanziaria:
Younited Credit
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
6,43%
TAEG:
7,66%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.234,37
Totale dovuto:
€ 11.995,20
Rata mensile
199,92€
Rata mensile
200,36€
Finanziaria:
Agos
Prodotto:
Prestito Personale Green
TAN Fisso:
7,50%
TAEG:
7,76%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.000,00
Totale dovuto:
€ 12.021,60
Rata mensile
200,36€
Rata mensile
201,33€
Finanziaria:
Agos
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
7,70%
TAEG:
8,70%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.191,00
Totale dovuto:
€ 12.268,80
Rata mensile
201,33€
Rata mensile
204,50€
Finanziaria:
Findomestic
Prodotto:
Prestito Personale Flessibile
TAN Fisso:
8,36%
TAEG:
8,68%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.000,00
Totale dovuto:
€ 12.270,00
Rata mensile
204,50€

*Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Prestiti. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Ultime notizie Prestiti

pubblicato il 10 aprile 2024
Soluzioni per prestito con cessione del quinto ad aprile 2024

Soluzioni per prestito con cessione del quinto ad aprile 2024

La cessione del quinto rappresenta una soluzione finanziaria sempre più popolare per coloro che necessitano di liquidità immediata, offrendo condizioni vantaggiose e un processo di richiesta semplificato.
pubblicato il 12 aprile 2024
Calcolo di un prestito Agos da 10.000€ ad aprile 2024

Calcolo di un prestito Agos da 10.000€ ad aprile 2024

Aprile 2024 è un mese di grande interesse per chi è alla ricerca di soluzioni finanziarie flessibili e convenienti. Tra le opzioni più rilevanti, i prestiti offerti da Agos rappresentano una risorsa significativa per coloro che cercano un supporto economico affidabile.
pubblicato il 8 aprile 2024
Calcolo rata del prestito Findomestic ad aprile 2024

Calcolo rata del prestito Findomestic ad aprile 2024

Hai bisogno di liquidità? Scopri il prestito Findomestic su Facile.it! Sul nostro sito confronti i prestiti online, calcoli la rata e trovi subito l’opzione più adatta alle tue esigenze! Ecco qual è il miglior prestito Findomestic ad aprile 2024 in base alla nostra simulazione.
pubblicato il 9 aprile 2024
Calcolo dei migliori prestiti personali ad aprile 2024

Calcolo dei migliori prestiti personali ad aprile 2024

Nel panorama finanziario sempre più digitale di oggi, i prestiti online rappresentano una soluzione conveniente e accessibile per coloro che cercano finanziamenti immediati e trasparenti.

Guide ai prestiti

pubblicato il 30 marzo 2023
Cessione Doppio Quinto o Prestito con Delega: che cos'è?

Cessione Doppio Quinto o Prestito con Delega: che cos'è?

Hai già richiesto una cessione del quinto ma hai bisogno di più liquidità? C'è una soluzione per raddoppiare la somma che puoi richiedere, ed è la cessione del doppio quinto!
pubblicato il 27 febbraio 2023
Come fare se si hanno troppi debiti: 3 soluzioni

Come fare se si hanno troppi debiti: 3 soluzioni

In molti si chiedono cosa fare se hanno accumulato troppi debiti. La procedura da seguire in questo caso è semplice, anche se è bene conoscere accuratamente tutti i passaggi. Ecco quali sono.
pubblicato il 15 febbraio 2023
Dilazione del pagamento: cos'è, con quali strumenti si può avere e come funziona

Dilazione del pagamento: cos'è, con quali strumenti si può avere e come funziona

La dilazione del pagamento è ormai disponibile in tantissime attività commerciali e negli e-commerce online. Ma come funziona? E come richiederla? Ecco tutto ciò che c'è da sapere.
pubblicato il 17 gennaio 2022
Acquisto di beni a rate: come funziona?

Acquisto di beni a rate: come funziona?

L'acquisto di beni a rate richiede una notevole attenzione. È possibile richiedere una dilazione dei pagamenti presso vari rivenditori autorizzati, al fine di rendere l'acquisto più conveniente.
pubblicato il 22 giugno 2021
Reverse factoring: cos'è e come funziona

Reverse factoring: cos'è e come funziona

Che cosa è e come funziona il Reverse factoring, quali sono i benefici che apporta alle aziende di una filiera produttiva e i costi che comporta.
pubblicato il 22 giugno 2021
Maturity factoring: cos'è e come funziona

Maturity factoring: cos'è e come funziona

Che cosa è il Maturity factoring, come funziona e quali sono i vantaggi e i costi per chi ne beneficia. Ecco tutto quello che bisogna sapere al riguardo.
pubblicato il 16 giugno 2021
Merito creditizio: cosa è e come viene calcolato

Merito creditizio: cosa è e come viene calcolato

Il merito creditizio è una misura essenziale per richiedere qualsiasi tipo di finanziamento bancario. Ecco di cosa si tratta e quali requisiti occorrono per poterlo attivare a proprio vantaggio.
pubblicato il 16 dicembre 2020
Cessione del quinto e pignoramento di stipendio o pensione

Cessione del quinto e pignoramento di stipendio o pensione

Cosa succede in caso ci sia un pignoramento con cessione del quinto in atto? E a quanto equivale la quota massima pignorabile di uno stipendio oppure di una pensione? Scopriamolo insieme in questo approfondimento.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968