Serve assistenza?
02 55 55 777

Caldaia Vivi Energia: come funziona l’installazione ed il servizio di manutenzione

Confronta Vivi Energia con gli altri operatori del mercato!

facile.it/illustrations/hero energia
facile.it/logos/fornitori-energia/vivigas

Si tende a pensare che il risparmio energetico comporti sempre degli investimenti di denaro importanti. In realtà, molte strategie volte a limitare i consumi e a evitare di inquinare inutilmente il nostro Pianeta si traducono anche in un risparmio economico. In quest’ottica, il fornitore di energia elettrica e gas Vivi Energia fa la propria parte offrendo ai propri clienti (e non solo) la possibilità di acquistare una caldaia a condensazione con un finanziamento immediato e una riduzione della spesa fino al 65% grazie agli incentivi fiscali. In questo articolo andremo ad analizzare come funziona l'installazione della caldaia Vivi Energia, con un focus particolare sulla procedura, i costi e il servizio di manutenzione.

I vantaggi di installare una Caldaia Vivi Energia

Tra le più allettanti offerte relative al cambio della caldaia con un fornitore di energia troviamo sicuramente quella messa in campo da Vivi Energia, uno dei principali operatori indipendenti di vendita di energia elettrica e gas metano. La proposta del fornitore bresciano comporta numerosi vantaggi, non solo economici ma anche ambientali. Infatti, grazie alla partnership con Fondital, azienda leader nella produzione di caldaie e sistemi integrati per il riscaldamento, Vivi Energia è in grado di offrire considerevoli sconti, assistenza tecnica compresa nell’offerta e finanziamenti agevolati.

Entrando più nel dettaglio, Vivi Energia propone un’interessante combinazione tra l’acquisto di una caldaia murale a condensazione Fondital di classe energetica A e la sottoscrizione dell’offerta VIVIweb LuceGas, modulabile in base alle proprie esigenze grazie alla tariffa monoraria o bioraria.

Ci preme sottolineare, a questo proposito, che la caldaia a condensazione è più ecologica di quella tradizionale in quanto riutilizza il calore prodotto e lo trattiene più a lungo, richiedendo meno combustibile. Questo sistema permette di ridurre i consumi annui in bolletta di circa il 25%, nonché di abbattere le emissioni inquinanti di anidride carbonica.

In quanto al pagamento, è possibile scegliere la modalità che si preferisce tra:

  • finanziamento di credito al consumo con tassi agevolati
  • bonifico bancario (in un’unica soluzione)
  • rate mensili in bolletta fino a 48 mesi.

Scegliendo la caldaia a condensazione messa a disposizione da Vivi Energia si ha inoltre la possibilità di accedere alle detrazioni fiscali pari al 50% o al 65% delle spese sostenute, in base alla tipologia di intervento attuato. Nello specifico, quando si installa una caldaia a condensazione di classe A, si ha diritto a una detrazione del 50% della spesa totale da recuperare in 10 anni tramite la dichiarazione dei redditi. Nel caso in cui la sostituzione della caldaia avvenga contestualmente all’installazione di un sistema di termoregolazione evoluto in classe V, VI o VIII, l’aliquota sale al 65%. Inoltre, se la nuova caldaia viene installata nel contesto di lavori di riqualificazione energetica dell’edificio, si può godere del Superbonus al 110%.

Oltre alle detrazioni, scegliendo l'installazione di una caldaia Vivi Energia, i clienti potranno avvalersi anche dell’opzione della cessione del credito beneficiando di un sostegno completo da parte del fornitore, che si occuperà dell’intera gestione della pratica, esonerando il cliente da qualsiasi incombenza di carattere burocratico. In pratica, il soggetto che fruisce della cessione del credito nell’acquisto di una caldaia Vivi Energia cede la detrazione Irpef del 65% o del 50% al fornitore e ottiene subito uno sconto in fattura pari all’agevolazione fiscale di cui ha diritto, anziché dover attendere le dieci rate annuali. In questo modo, per l’installazione della caldaia egli paga solo il 35% (in caso di adozione di un termostato di ultima generazione) o il 50% (senza termostato evoluto) della spesa sostenuta, mentre la parte restante, equivalente al credito d’imposta, viene ceduta al fornitore.

Va però ricordato che, sia per ottenere le detrazioni fiscali sia per avvalersi della cessione del credito, il pagamento deve essere effettuato tramite bonifico bancario o postale, di cui va assolutamente conservata la ricevuta, oppure mediante un prestito di credito al consumo. Se si paga a rate, in contanti o con assegni, non si potrà usufruire della detrazione prevista dall’ecobonus.

Caldaia Vivi Energia: la procedura di installazione

Dopo aver passato in rassegna i vantaggi del cambio caldaia con il fornitore in oggetto, andiamo a vedere come funziona l'installazione della caldaia Vivi Energia.

L’offerta caldaia Vivi Energia prevede un servizio di installazione chiavi in mano della nuova caldaia ad opera di professionisti certificati e qualificati, scelti dal fornitore. Il prezzo dell’impianto parte da 805 € anziché 2.300 € (Iva compresa). Per richiedere un preventivo di spesa, comprensivo anche di eventuali valvole termostatiche e opere accessorie, nonché le indicazioni riguardanti i tempi di installazione, occorre compilare il form disponibile sul sito ufficiale, quindi attendere una chiamata da parte del numero 030.2330143.

Il pacchetto prevede anche la prova di tenuta dell’impianto, il rilascio di certificazione e la gestione delle pratiche per la detrazione fiscale e la cessione del credito. L’elenco delle città in cui è attivo il servizio di installazione della caldaia Vivi Energia Energia è consultabile sul sito dell’operatore.

Caldaia Vivi Energia: il servizio di manutenzione

Per la sicurezza e l’efficienza dell'impianto, è necessario provvedere alla manutenzione periodica della caldaia, operazione ormai diventata obbligatoria che ha un costo medio di 70 euro. La verifica dei fumi, invece, comporta un esborso che può arrivare a 120 euro.

La manutenzione ordinaria della caldaia deve essere eseguita da personale in possesso di specifici requisiti stabiliti dalla normativa vigente. A tal proposito, è consigliabile contattare la rete dei propri Centri di Assistenza Autorizzati, che sono preparati per eseguire al meglio gli interventi di manutenzione.

In questo articolo abbiamo parlato a grandi linee di come funziona l'installazione della caldaia Vivi Energia, soffermandoci sui vantaggi, sulla procedura e sul servizio di manutenzione. Per tutti i dubbi relativi all’offerta Vivi Energia si consiglia di consultare il sito ufficiale del fornitore.

Migliori offerte gas del mese

Spesa mensile:
133,31€
€ 1.599,70/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
ARGOS
Prodotto:
Gas Naturale Variabile Facile
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSBG + 0,0250 €
Quota fissa inclusa:
10 €/mese
Bolletta:
Elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
133,31€
€ 1.599,70/anno
Spesa mensile:
136,84€
€ 1.642,10/anno
Fornitore:
EDISON ENERGIA SPA
Prodotto:
Dynamic Plus Gas
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,000€
Quota fissa inclusa:
8,25 €/mese
Bolletta:
Digitale, cartacea
Pagamento:
Addebito bancario, Bollettino
  • Offerta dedicata a chi sottoscrive Edison Dynamic Plus Luce!

Spesa mensile:
136,84€
€ 1.642,10/anno
Spesa mensile:
137,14€
€ 1.645,66/anno
Fornitore:
PULSEE
Prodotto:
Pulsee Gas RELAX Index
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
Psbil + 0,0000 €
Quota fissa inclusa:
12,00 €/mese
Bolletta:
elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
137,14€
€ 1.645,66/anno
Spesa mensile:
137,53€
€ 1.650,30/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
ARGOS
Prodotto:
Gas Naturale Fisso Facile
Tipologia offerta:
Prezzo fisso (bloccato: 12 mesi)
Prezzo/Smc:
€ 0,3800
Quota fissa inclusa:
10 €/mese
Bolletta:
elettronica, cartacea
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
137,53€
€ 1.650,30/anno
Spesa mensile:
139,68€
€ 1.676,15/anno
Fornitore:
Acea Energia
Prodotto:
Acea Start Gas
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,03 €
Quota fissa inclusa:
10,00 €/mese
Bolletta:
cartacea, elettronica
Pagamento:
Addebito bancario, Bollettino
Spesa mensile:
139,68€
€ 1.676,15/anno

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Contatti e Autolettura

Vivi Energia mette a disposizione dei propri clienti un numero telefonico per ogni esigenza. Se devi contattare l'assistenza clienti, consulta questa pagina per scoprire tutti i numeri attraverso cui contattare Vivigas: Numero verde Vivi Energia »
Se invece devi comunicare i tuoi consumi leggi qui come fare: Autolettura Vivi Energia »

Risorse utili ViviEnergia

Non sono chiare alcune voci della fattura? Scopri come leggere la bolletta Vivi Energia »
Vuoi chiudere il contratto? Scopri come dare la disdetta a Vivi Energia »
Vuoi allacciare una nuova utenza? Scopri come richiedere l'allaccio a Vivi Energia »
Se invece devi comunicare i tuoi consumi leggi qui come fare: Autolettura Vivi Energia »

Guide Gas e Luce

pubblicato il 31 ottobre 2023
La pulizia dei pannelli solari fotovoltaici: importanza ed efficacia

La pulizia dei pannelli solari fotovoltaici: importanza ed efficacia

I pannelli solari fotovoltaici sono una fonte crescente di energia rinnovabile, ma la pulizia regolare è spesso trascurata e può causare una significativa perdita di efficienza.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici rappresentano una soluzione efficace per aumentare l'efficienza degli impianti solari. Questi dispositivi, collegati tra i moduli solari e l'inverter, consentono il monitoraggio costante e l'ottimizzazione della produzione energetica di ciascun pannello.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Esaminiamo in dettaglio il rendimento dei pannelli fotovoltaici, spiegando cos'è e come calcolarlo. Descriviamo i fattori chiave che influenzano il rendimento e forniamo informazioni sulle attuali percentuali di rendimento per diversi tipi di pannelli solari.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Dai benefici economici alla riduzione dell'impatto ambientale, vediamo quali sono i punti chiave che influenzano la decisione di installare un impianto fotovoltaico. Affrontiamo i problemi comuni legati all'installazione fornendo un quadro completo per chi desidera adottare questa tecnologia.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

La manutenzione dell'impianto fotovoltaico è fondamentale per garantirne l'efficienza nel tempo. Questo testo esplora i vari aspetti della manutenzione, dalla pulizia dei pannelli, al monitoraggio delle prestazioni e alla manutenzione straordinaria e ordinaria.
pubblicato il 31 ottobre 2023
L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

Questo articolo esplora il mondo degli impianti solari termici, una soluzione eco-friendly che sfrutta l'energia solare per generare calore. Saranno analizzati il funzionamento di questi impianti, i vari tipi disponibili e i loro vantaggi, tra cui la riduzione dei costi in bolletta.
pubblicato il 2 ottobre 2023
Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Le truffe nel mercato dell'energia sono sempre più frequenti, per questo è fondamentale informarsi per proteggersi. In questa guida spiegheremo come riconoscere e evitare i tentativi di truffa. Facile.it è al tuo fianco per garantire che tu sia informato e protetto dagli operatori fraudolenti.
pubblicato il 3 agosto 2023
Fine del mercato tutelato: cosa succede dopo il 10 gennaio 2024?

Fine del mercato tutelato: cosa succede dopo il 10 gennaio 2024?

A gennaio 2024 il mercato tutelato ha chiuso definitivamente. Vediamo insieme cosa è accaduto e quali sono le strategie per risparmiare sulle bollette e scegliere in maniera intelligente il nuovo fornitore.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968