02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Prestiti arredamento: come funziona il bonus mobili ed elettrodomestici 2017

pubblicato da il 19 maggio 2017
Prestiti arredamento: come funziona il bonus mobili ed elettrodomestici 2017

Ci sono diverse possibilità per chi vuole rimodernare gli interni della propria abitazione: per esempio si può ricorrere a uno dei tanti prestiti arredamento, oppure si può usufruire della detrazione del bonus mobili ed elettrodomestici che viene concessa a chi arreda una casa ristrutturata. Questa misura è stata confermata anche nel 2017, vediamo in cosa consiste e come richiederla.

 

  • Specifiche della detrazione

L'Agenzia delle Entrate precisa che in caso di l'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione, viene concessa una detrazione Irpef del 50%. L'agevolazione, prorogata dall'ultima Legge di Bilancio anche per gli acquisti effettuati nel 2017, può essere però richiesta solo se l'intervento di ristrutturazione edilizia è iniziato a partire dal 1° gennaio 2016. Resta invece confermato che se l'acquisto del mobile o dell'elettrodomestico è avvenuto nel periodo compreso tra il 6 giugno 2013 e il 31 dicembre 2016, il presupposto per poter usufruire della detrazione rimane quello di aver sostenuto spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio a partire dal 26 giugno 2012.
 

  • Quando è ammessa la detrazione

La detrazione è ammessa in caso di acquisto di mobili (letti, armadi, scrivanie, tavoli, sedie, divani, materassi e così via, sono esclusi invece porte, pavimentazioni, tende e tendaggi) ed elettrodomestici nuovi di classe energetica non inferiore alla A+ (A per i forni). Tra le spese da portare in detrazione sono comprese quelle di trasporto e di montaggio dei beni.
 

  • L'importo detraibile

Indipendentemente dall'importo delle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione, la detrazione del 50% va calcolata su un importo massimo di 10 mila euro, riferito complessivamente alle spese sostenute per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici, e dev'essere ripartita in dieci quote annuali di pari importo. Il limite dei 10 mila euro riguarda la singola unità immobiliare, per cui il contribuente che esegue lavori di ristrutturazione su più abitazioni ha diritto più volte al beneficio.
 

  • Come ottenere il bonus

La detrazione per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici si ottiene indicando le spese sostenute nella dichiarazione dei redditi: modello 730 o modello Redditi persone fisiche. Attenzione: per avere la detrazione occorre obbligatoriamente effettuare i pagamenti con bonifico o carta di credito o di debito. Non è consentito, invece, effettuarli mediante assegni bancari, contanti o altri mezzi di pagamento.

Prestiti 10000 euro Arredamento

  • Finanziaria:Younited Credit
    Prodotto:Prestito Personale
    • TAN Fisso:4,89%
    • TAEG:6,19%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.292
  • Rata mensile € 188,20
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Fiditalia
    Prodotto:Fidiamo
    • TAN Fisso:6,30%
    • TAEG:7,30%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.836
  • Rata mensile € 194,73
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Findomestic
    Prodotto:Credito Casa Arredamento
    • TAN Fisso:6,43%
    • TAEG:6,62%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.720
  • Rata mensile € 195,33
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Santander
    Prodotto:Prestito Personale
    • TAN Fisso:6,95%
    • TAEG:7,18%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.869
  • Rata mensile € 197,78
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Carrefour Banca
    Prodotto:Prestito Personale
    • TAN Fisso:7,00%
    • TAEG:9,13%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.300
    • Totale dovuto:€ 12.563
  • Rata mensile € 205,95
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Compass
    Prodotto:Compass
    • TAN Fisso:9,90%
    • TAEG:11,17%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.100
    • Totale dovuto:€ 12.932
  • Rata mensile € 214,10
  • Verifica fattibilità
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€ Confronto Prestiti »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 9 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai prestiti

Guide Prestiti